BCC Milano
Unet

Luglio 2020
L M M G V S D
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2


Pubblicato: Lunedì, 29 Ottobre 2007

PROGETTO TALENTO E VELOCITA` IN RADUNO A FORMIA, LANCI A SCHIO

A Formia dal 31 ottobre al 3 novembre si svolgerà un raduno degli atleti appartenenti al Progetto Talento 2007. Ecco gli atleti lombardi convocati insieme al proprio allenatore:
VELOCITA’: Roberta Colombo (N.Atl.Fanfulla Lodigiana)
OSTACOLI: Giacomo Panizza (Atl.Lecco Colombo Costruzioni), Dorino Sirtoli (Atl.Cento Torri Pavia)
SALTI: Fabio Buscella (Atl.Cento Torri Pavia)
MARCIA: Matteo Giupponi (Atl.Bergamo 1959 Creberg)
MEZZOFONDO: Mario Scapini (Pro Patria), Michele Mormino (Us Milanese)
Dall’11 al 17 novembre sempre a Formia si svolgerà un raduno riservato al settore velocità. Ecco i velocisti lombardi convocati:
Uomini: Isalbet Juarez (Atl.Bergamo 1959)
Donne: Marta Milani (Atl.Bergamo 1959), Eleonora Sirtoli (Camelot)
Negli stessi giorni i lanciatori saranno radunati a Schio:
Uomini: Roberto Bertolini (N.Atl.Astro)
Donne: Assunta Legnante (Camelot), Giulia Paccagnan (Camelot)
G.C.


Pubblicato: Domenica, 28 Ottobre 2007

IVANA IOZZIA TERZA CON RECORD A VENEZIA

La lombarda Ivana Iozzia (in forze alla Corradini Excelsior) si è classificata al terzo posto nella ventesima edizione della Maratona di Venezia che ha visto 6500 iscritti al via. La ex pallavolista comasca, 34 anni, alla sua nona maratona ha pure ottenuto il record personale di 2h34`52" (precedente 2h35`26"), ottima prestazione considerato che Venezia ha un finale di gara davvero duro. La gara è stata vinta, tra le donne, dalla keniana Linah Cheruiyot con il record della manifestazione: 2h27`02". Tra gli uomini ha vinto Jonathan Kosgei in 2h12`27", al sesto posto il lombardo Danilo Goffi (Carabinieri).
G.C.


Pubblicato: Venerdì, 26 Ottobre 2007

"RADUNO AUTUNNALE" OPEN Saronno, PALADOZIO<br>

Il Settore Tecnico Regionale ha compilato l`elenco degli atleti di interesse regionale appartenenti alla categoria Cadetti m/f nati nell`anno 1993, visibile in allegato.
LINK

Pubblicato: Giovedì, 25 Ottobre 2007

RADUNI IN VISTA DEI CAMPIONATI EUROPEI DI CROSS IN SPAGNA

Il 9 dicembre a Toro (Spagna) si svolgerà il 14° Campionato Europeo di cross, prima importante rassegna stagionale della specialità che, ricordiamo, vedrà a Edimburgo il 30 marzo i migliori atleti impegnati nella rassegna mondiale. La scorsa stagione è stata propizia agli azzurri che a San Giorgio su Legnano, hanno messo in tasca ben cinque medaglie (l`oro di Lalli e della squadra nella prova junior maschile; l`argento della squadra ed il bronzo di Meucci in quella under 23 maschile; il bronzo della squadra nella gara under 23 donne). Quest’anno per selezionare gli atleti che faranno parte della squadra nazionale che sarà al via in Spagna, i responsabili del mezzofondo prolungato Silvano Danzi e Pierino Endrizzi, in accordo con il DT della nazionale Nicola Silvaggi, hanno scelto di puntare su un gruppo di uomini e donne completato dagli atleti che sapranno distinguersi nel corso delle tre prove di selezione che si disputeranno nel mese di novembre (domenica 11 a Osimo; domenica 18 a Volpiano; domenica 25 a Condino).
Tra gli uomini saranno osservati speciali Crespi, Pedotti (junior uomini); Lalli, La Rosa, Gariboldi (promesse uomini); de Soccio (promesse donne); Caliandro, De Nard (senior uomini); Romagnolo, Weissteiner (senior donne). Saranno in gara sei atleti per ogni categoria e, quindi, verranno convocati altri atleti in base ai risultati ottenuti nelle tre gare italiane di novembre, secondo una vera e propria classifica a punti.
E proprio in vista dell’appuntamento di Toro, i seguenti mezzofondisti lombardi si ritroveranno in raduno //a San Vincenzo, in Toscana, dal 27 ottobre al 3 novembre:
Uomini - Dario Ceccarelli (Pro Sesto), Merihum Crespi (Pbm Bovisio Masciago), Paolo Pedotti Massaud (Pbm Bovisio Masciago)
Donne - Valentina Belotti (Runner Team 99), Elisa Desco (Atl.Valle Brembana)
Inoltre dal 5 al 10 novembre, presso la Scuola Nazionale di Atletica Leggera a Formia è previsto un raduno per i salti in estensione al quale parteciperà Fabio Buscella (Atl.Cento Torri Pavia).
G.C.


Pubblicato: Mercoledì, 24 Ottobre 2007

2 novembre 2007 - Commemorazione dei defunti

Gli uffici del Comitato Regionale Lombardo osserveranno, il 2 novembre 2007 "Commemorazione dei defunti", la giornata di chiusura.
CRL


Pubblicato: Mercoledì, 24 Ottobre 2007

TERZO TROFEO LOMBARDIA SOTTO LA PIOGGIA

RICEVIAMO E, VOLENTIERI, PUBBLICHIAMO:
La pioggia e il freddo hanno condizionato i risultati della terza edizione del Trofeo Atletico Regione Lombardia organizzato dall’Atletica Riccardi al Campo Sportivo XXV Aprile.
Nonostante le difficili condizioni climatiche gli studenti e gli insegnanti di educazione fisica delle scuole superiori di Milano e Provincia hanno risposto con entusiasmo all’invito della Riccardi.
Sulla pista dell’impianto di Via Cimabue vicino alla Montagnetta di San Siro circa trecento studenti hanno dato vita a gare di velocità (100, 300 metri e staffetta 4x100), mezzofondo veloce (1000 metri) e di salto in lungo. Ogni scuola poteva partecipare con un massimo di 40 tra studenti e studentesse divisi nel Gruppo Junior (biennio) e nel Gruppo Senior (triennio). I migliori risultati della manifestazione sono arrivati dai 300 metri biennio maschile con la vittoria di Marco Carretta, studente della Scuola Lagrange in 39”66. Daniele Seca del Vittorio Veneto è stato il più veloce nei 300 metri del triennio con il tempo di 37”46. Elizabet Ivanova (Scuola Cavalieri) si è imposta sui 300 metri del biennio femminile in 46”07. Stefano Maiocchi (Mattei San Donato Milanese) è stato il più veloce sui 100 metri del triennio maschile con 11”81 davanti a Daniele La Naia (Galilei)//, secondo in 12”15. Primo posto per Jacopo Rizzi del Galilei sui 100 metri maschili biennio in 12”17, stesso tempo fatto segnare anche dal secondo classificato Andrea Borroni della Scuola Lagrange.
UFFICIO STAMPA ATLETICA RICCARDI

Risultati del Trofeo Regione Lombardia
Milano 24 Ottobre 2007 – Campo Sportivo XXV Aprile:

100 metri biennio femminile:
1. Claudia Lavia (Besta) 13”47 2. Valeria De Giglio (Beccaria) 14”35 3. Cecilia Uberti Foppa (Beccaria) 14”45
100 metri triennio femminile:
1. Daniela Gioeni (Carducci) 13”48 2. Marta Guazzi (Leonardo Da Vinci) 14”16 3. Oriana Soccali (Severi) 14”30
100 metri biennio maschile:
1. Jacopo Rizzi (Galilei) 12”17 2. Andrea Borroni (Lagrange) 12”17 3. Andrea Manzarri (Carducci) 12”34
100 metri triennio maschile:
1. Stefano Maiocchi (Mattei) 11”81 2. Daniele La Naia (Galilei) 12”15 3. Matteo Leggis (Mattei) 12”19
300 metri biennio femminile:
1. Elisabeth Ivanova (Cavalieri) 46”07 2. Elisa Grignaschi (Carducci) 48”78 3. Michela Dossi (Carducci) 49”17
300 metri triennio femminile:
1. Chiara Piccarelli (Vittorio Veneto) 49”63 2. Viola Marini (Beccaria) 50”81 3. Barbara Minguzzi (Severi) 51”63
300 metri biennio maschile:
1. Marco Carretta (Lagrange) 39”66 2. Stefano Barretti (Beccaria) 41”28 3. Simone Trabace (Vittorio Veneto) 41”40
300 metri triennio maschile:
1. Daniele Seca (Vittorio Veneto) 37”46 2. Davide Cusi (Mattei S. Donato) 38”82 3. Marco Dardana (Carducci) 39”52
1000 metri biennio femminile:
1. Viola Delfini (Beccaria) 3’23”33 2. Federica Galbiati (Brera) 3’28”76 3. Ludovica Brotto (Leone XIII) 3’33”96
1000 metri triennio femminile:
1. Caterina Podda (Severi) 3’16”12 2. Roberta Bravin (Severi) 3’17”28 3. Fiammetta Pirro (Vittorio Veneto) 3’21”79
1000 metri biennio maschile:
1. Luca Cozzolini (Leone XIII) 2’57”08 2. Niccolò Malasoma (Leonardo da Vinci) 2’57”93 3. Moreno Tetaro (Mattei San Donato) 3’04”03
1000 metri triennio maschile:
1. Domenico Tremito (Mattei San Donato) 2’45”83 2. Matteo Guidotti (Ettore Conti) 2’46”63 3. Niccolò Foppa Pedretti (Severi) 2’50”71
Salto in lungo biennio femminile:
1. Valentina De Giovanni (Leone XIII) 4.40 2. Cecilia Dardana (Carducci) 4.09 3. Alessia Michelon (Bottoni) 4.08
Salto in lungo triennio femminile:
1. Camilla Selis (Leonardo da Vinci) 4.50 2. Emanuela Caracciolo (Einstein) 4.30 3. Carol Sechel (Mattei San Donato) 4.16
Salto in lungo biennio maschile:
1. Dario Taini (Vittorio Veneto) 5.51 2. Mattia Fanelli (Mattei San Donato) 5.00 3. Lorenzo Abbati (Leonardo da Vinci) 4.94
Salto in lungo triennio maschile:
1. Stefano Finocchiaro (Parini) 6.15 2. Luca Morelli (Conti) 5.49 3. Matteo Manera (Mattei San Donato) 5.43
Staffetta 4x100 femminile biennio:
1. Carducci 57”41
Staffetta 4x100 femminile triennio:
1. Leonardo Da Vinci 55”97
Staffetta 4x100 maschile biennio:
1. Vittorio Veneto 48”08
Staffetta 4x100 maschile triennio:
1. Conti 49”61



Pubblicato: Mercoledì, 24 Ottobre 2007

CONVEGNO INTERNAZIONALE:LO SPORT E LA SCUOLA NEI PAESI DELL`UNIONE EUROPEA

Un appuntamento da non perdere per tutti i nostri tecnici, in particolare se sono docenti di educazione fisica, è il Convegno internazionale: “Lo sport e la scuola nei Paesi dell’Unione Europea” che si svolgerà a Milano il 7 novembre 2007 presso il Teatro S.Carlo in Via Enrico Morozzo della Rocca 12, angolo Corso Magenta con l`obiettivo di confrontare i modelli dello sport scolastico di Francia, Germania e Paesi Scandinavi con quello italiano. Ecco il programma:
ore 8.15 Registrazione partecipanti
ore 8.45 Apertura del convegno a cura del prof. Bruno Mantovani (Presidente Prisma – Milano e Membro Esecutivo Capdi & Lsm)
// Moderatore Prof. Pasquale Coccia (Membro Direttivo Prisma)
Saluti delle autorità: Dott. Matteo Fornara (Ufficio Rappresentanza Unione Europea di Milano), Dott.ssa Anna Maria Dominici (Direttore Generale USR Lombardia), Prof. Giuseppe Boccioni (Direttore exIRRE Lombardia), Prof.ssa Lucia Fedegari (Coordinatore Ufficio Ed. Fisica e Sport USP Milano)
ore 9.30 Inizio delle relazioni

Rappresentante Sport Unione Europea Lo sport nell’Unione europea Helena Kronberg Vice Presidente EUPEA Lo sport e la scuola nei Paesi del Nord Europa (Svezia, Norvegia, Finlandia, Danimarca, Islanda)

Friedel Grube Presidente Associazione Insegnanti EF della Bassa Sassonia Lo sport scolastico nell’autonomia regionale dei Lander Tedeschi

Michel Fouquet Sindacato Nazionale Francese Insegnanti di EF Le attività sportive scolastiche francesi: il mercoledì dedicato allo sport

Luca Eid Ricercatore exIRRE Lombardia Le ultime novità dall’Eupea (Ass. Europea Ins. EF)

Giovanni Lolli Sottosegretario Ministero Politiche Giovanili e Attività Sportive Il tavolo dello sport e le politiche giovanili

ore 12.30 Dibattito
ore 13.00 Conclusione del seminario

Le iscrizioni al seminario sono da effettuarsi esclusivamente on-line (www.irrelombardia.it sezione news: http://www.irrelombardia.it/IRRE-Lombardia-News)
Per ulteriori informazioni rivolgersi a: Luca Eid, responsabile delle Scienze Motorie e Sportive tel. 02 43 800 208; e-mail eid@irre.lombardia.it

Giuliana Cassani


Pubblicato: Martedì, 23 Ottobre 2007

MEMORIAL DORANDO PIETRI A LORENA DI VITO

Successo in terra ligure per l`ultramaratoneta lombarda Lorena Di Vito della Pro Patria Milano. La Di Vito, allenata da Giorgio Marchesi, sigla il record femminile della manifestazione vincendo con il nuovo personale di 3 h 37` 40" la 50 km. di Sanremo (Im), , ultima gara del circuito europeo IAU intitolata al glorioso maratoneta carpigiano che qui visse e morì.
G.C.


Pubblicato: Martedì, 23 Ottobre 2007

DUE PRIMATI MONDIALI E SFILATA DI CAMPIONI DELLA MARCIA A SCANZOROSCIATE

Oltre al record italiano U20 di Matteo Giupponi domenica, a Scanzorosciate (BG), si sono viste grandi cose per il mondo della marcia con due migliori prestazioni mondiali tra le donne. La decima edizione della 100 km di marcia su strada maschile e femminile, con in programma anche la distanza di 50 km M/F dove Giupponi è giunto secondo con il nuovo record italiano di 4h12’23 (il precedente limite è stato battuto anche dall’altro giovane marciatore dell’Atletica Bergamo 59, Andrea Adragna), è stata organizzata dall’US Scanzorosciate. E’ bello evidenziare che il presidente e animatore della società organizzatrice, l’infaticabile Renato Cortinovis, ha anche partecipato alla gara! Ma tornando all’altissimo livello della manifestazione ricordiamo i nomi dei molti atleti nazionali amici di Scanzorosciate schierati alla partenza: Ivano Brugnetti – FFGG (15 km), Alessandro Gandellini – FFOO (10 km), Alessandro Mistretta – Forestale (35km) e Mirko Dolci – Aeronautica (30km) e le protagoniste dei due record mondiali: la svedese Monica Svensson nei 50 km con 4.10.59 e la lettone Jolanta Dukure nei 100 km con 10h04’50”. A margine della manifestazione si è anche svolta una camminata Fitwalking a cui hanno partecipato diverse centinaia di persone sullo stesso percorso di gara (5km tra Scanzorosciate e Villa di Serio).
“Dopo la decima edizione – spiega Ruggero Sala, tecnico di Matteo Giupponi - questa manifestazione continuerà con la stessa veste organizzativa, mantenendo nome e logo della 100 km ma presentando dal 2008 solo le due gare di 50 km per fare un salto di qualità //come classica internazionale di fine stagione e per favorire la partecipazione degli atleti italiani con l’unificazione dei montepremi”.
G.C.

SCANZOROSCIATE 21/10/2007
Classifica 100 KM DI MARCIA MASCHILE
Class. Pett. Cognome Nome Anno Società Tempo
1 1 Czucor Zoltan 1962 Ungheria 9h05:36
2 8 Stepanchuk Andreiy 1979 Bielorussia 9h11:51
3 17 Romanenko Oleksandr 1981 Ucraina 9h24:15
4 24 Kazakevics Igor 1980 Lettonia 9h42:18
5 14 Kovenko Andriy 1973 Ucraina 9h51:34
6 20 Defendenti Roberto 1966 U.S.Scanzorosciate 9h59:45
7 10 Ingus Janevics 1980 Lettonia 10h04:50
8 13 Burban Yury 1980 Ucraina 10h11:11
9 4 Pulop Attila -- Ungheria 10h24:21
10 3 Tupak Robert -- Ungheria 10h36:20
11 5 Novat Laszlo -- Ungheria 11h20:38
12 22 Cortinovis Renato 1959 Bergamo 59 11h22:54
13 2 Dudas Gyula -- Ungheria 11h35:25
14 21 Venturi Franco 1957 U.S.Scanzorosciate 11h45:54
Classifica 100 KM DI MARCIA FEMMINILE
1 90 Dukure Jolanta 1971 Lettonia 10h04:50
2 91 Setrova Valentina 1979 Bielorussia 11h09:48
Classifica 50 KM DI MARCIA MASCHILE
1 137 Padzera Lukas 1986 Rep. Ceca 4h11:49
2 125 Giupponi Matteo 1988 Atl.Bergamo 59 4h12:23
3 131 Hudak Jansus 1987 Slovacchia 4h24:04
4 118 Ruzier Fabio 1953 Atl.Gorizia 4h26:42
5 136 Lukianchuk Oleksandr 1984 Ucraina 4h27:17
6 111 Adragna Andrea 1989 Atl.Bergamo 59 4h28:49
7 119 Laudato Mario 1986 Pro Sesto 4h35:06
8 132 Malysa Juri 1966 Rep.Ceca 4h38:46
9 128 Tsitoglou Isaias 1962 Grecia 4h49:07
10 129 Repoulis Ioannis -- Grecia 4h54:29
11 116 Zanini Vito 1983 Cus Pavia 5h06:09
12 122 Sanseverino Antonio 1959 P.B.M. Bovisio 5h32:22
13 113 Milan Maurizio 1953 G.A.Marciatori 5h38:38
14 102 Ziglioli Claudio 1967 U.S.Scanzorosciate 5h47:26
Classifica 50 KM DI MARCIA FEMMINILE
1 195 Svensson Monica 1978 Svezia 4h10:59
2 185 Xynou Eyangelia 1981 Grecia 4h33:42
3 181 Polli Laura 1983 Sal Lugano Ch 4h51:43
4 183 Pelantova Lucie 1986 Rep. Ceca 4h58:08
5 188 Varro Katale 1985 Ungheria 5h08:13
6 200 Gardini Michela -- N.A.Fanfulla Lodi 5h09:30
7 186 Ljacok Doria 1959 Yverdon Ch 5h35:28
8 198 Pasquinucci Irene 1986 P.B.M. Bovisio 6h02:38
9 189 Marchiori Maura 1959 Quercia Rovereto 6h13:48
10 194 Moientale Marta 1988 Quercia Rovereto 6h18:46
11 197 Luppi Maura -- Team Paterlini 6h32:35



fidal logo
logo CONI Lombardia
1280019 G08 W01
World_athletics
 
 
Ok Pubblicità
 

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
IBAN:
IT24U01005001601000000140051
Tel.: +39.02.744786 - Fax: +39.02.716706 - P.IVA: 01384571004 e C.F.: 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano