Parte la campagna di crowdfunding “Ci aiuti a coltivare un sogno?” che, dal 15 settembre al 30 ottobre, integrerà l’impegno del Comitato Regionale per sostenere i giovani talenti lombardi. L’obiettivo minimo? Consegnare 20 borse di studio da 1500 euro alla prossima Festa dell’Atletica Lombarda. Aiutateci a raggiungerlo e superarlo!

“Puntiamo a crescere, almeno nella capacità di supportare i nostri giovani talenti, le loro società e le loro famiglie.” Questa la precisa volontà espressa dal presidente Gianni Mauri. “Perché è vero che la situazione economica è complessa, ma se questo induce a giocare in difesa si finisce con il ridurre anno dopo anno i sostegni rivolti agli atleti che, in questo momento, servono ancora di più.”

Per questo si è deciso di puntare, con il sostegno di BCC Milano, su una campagna di crowdfunding che permetta a FIDAL Lombardia di incrementare le risorse disponibili. Del resto, come insegna il terzo settore, questa è una strada percorribile.

Come e perché donare?

Nella colonna di destra trovate il contatore che indica quanto raccolta dalla campagna e il tasto tramite per collegarsi alla piattaforma Ginger e dare il vostro contributo. Piccolo o grande che sia sarà fondamentale perché la campagna è del tipo “Tutto o niente” e quindi solo raggiungendo l’obiettivo di 15.000 euro potremo ricevere i vostri contributi.

1910x478 vis bccmilano 6321e3af71432

Una campagna per tutti

Il Progetto Talento sostiene da più di 10 anni i talenti lombardi che attraversano un momento di difficoltà, che devono sostenere delle spese per un infortunio, che hanno la necessità di acquistare attrezzi o maturare le prime esperienze all’estero e così via. È un investimento sul presente – per testimoniare l’importanza di ogni talento e scongiurare possibili drop out – e verso il futuro. Un supporto che viene consegnato alle società e sostiene parimenti le famiglie. Questa prima esperienza getterà le basi per fare ancora di più in futuro. Crowdfunding, infatti, significa studiare, allenarsi e quindi puntare a risultati crescenti con l’aiuto e il sostegno di tutti, nessuno escluso.

Vi chiediamo, infatti, di promuovere la campagna (che durerà 45 giorni), ognuno con i propri mezzi, sui social, sul vostro sito o semplicemente attivando il passaparola. Nessun impegno sarà inutile, anzi!

 Condividete le vostre idee

Chiunque abbia un suggerimento o un’idea utile per raggiungere l’obiettivo della nostra campagna la può condividerli scrivendo all’indirizzo comunicazione@fidal-lombardia.it. Solo con l’aiuto di tutta la comunità di FIDAL Lombardia sarà possibile tagliare il traguardo, rendendo concreto l’aiuto ai giovani atleti lombardi, perché altrimenti i costi dell’attività sportiva ricadono solo sulle loro famiglie e sulle società sportive.

Per questo è fondamentale raggiungere tutti assieme questo risultato.

Edizione 2012

Virginia Abate (Camelot - tecnico Pasqualino Passoni), Andrea Felotti (Atletica Cairatese - Tecnico Alvaro Di Federico), Sabrina Galimberti (Atletica Rovellasca - tecnico Flavio Alberio), Guido Lodetti (Atletica Bergamo 59 - tecnico Saro Naso), Michele Maraviglia (Atletica Bergamo 59 - tecnico Orlando Motta), Ilaria Mezzalira (Nuova Atletica Varese - tecnico Bruno Pinzin), Irene Morelli (O.S.A. Saronno - tecnico Fernanda Morandi), Luca Peggion (Atletica Chiari 1964 - tecnico Daniele Bianchi), Lorenzo Perini (O.S.A. Saronno - tecnico Fernanda Morandi), Andrea Petazzi (Pro Patria Arc Busto Arsizio - tecnico Vittorio Ramaglia), Elena Poli (Atletica Brescia - tecnico Stefano Poli), Paolo Vailati (Virtus Crema - tecnico Pinuccio Vailati).

Edizione 2014

Luca Cacopardo (Riccardi Milano - allenatore Paolo Brambilla), Nadir Cavagna (Atletica Valle Brembana - allenatore Renato Gotti), Nicole Colombi (Atletica Brescia 1950 - allenatore Renato Cortinovis), Luca De Maestri (Atletica Monza - allenatore Giorgio Ripamonti), Simone Fassina (Team A Lombardia - allenatore Agostino Rossi), Davide Girardi (OSA Saronno - allenatore Giancarlo Benzi), Danielle Madam (Ilpra Atletica Vigevano - allenatore Laura Turpini), Levi Roche Mandji (Atletica Brescia 1950 - allenatore Nicola Binetti), Mattia Padovani (Atletica Lecco Colombo - allenatore Stefano Righetti), Daniela Tassani (Bracco Atletica - allenatore Paolo Brambilla), Filippo Tortu (Riccardi Milano - allenatore Salvino Tortu) e Ilaria Verderio (Pro Sesto - allenatore Paolo Prestipino).

Edizione 2015

Giulio Anesa (GA Vertovese), Valentino Arrigoni (NA Astro), Lidia Barcella (Bracco), Chiara Bertuzzi (Atletica I Gonzaga 2011), Marco Bigoni (Pro Sesto), Sydney Giampietro (CUS Pro Patria Milano), Danilo Gritti (Atletica Valle Brembana), Alessia Pavese (Atletica Bergamo ’59 Creberg), Federica Putti (Atletica Bergamo ’59 Creberg), Nicole Reina (CUS Pro Patria Milano), Virginia Troiani (Pro Patria ARC Busto Arsizio) e Marta Zenoni (Atletica Bergamo ’59 Creberg).

Edizione 2016

Vladimir Aceti (Vis Nova Giussano - tecnico Alessandro Simonelli), Marco Bigoni (Pro Sesto - tecnico Alberto Marabini), Sofia Bonicalza (Pro Sesto - tecnico Giorgio Cortelazzo), Abdelhakim Elliasmine (Atletica Bergamo 1959 Oriocenter - tecnico Ruggero Sala), Andrea Federici (Brixia 2014 - tecnico Marinella Signori), Sydney Giampietro (CUS Pro Patria Milano - tecnico Luigi Cochetti), Marco Leone (Atletica Lecco Colombo - tecnico Stefano Longoni), Davide Marchesi (Atletica Riccardi Milano 1946 - tecnico Andrea Previtali), Andrea Motta (Atletica Bergamo 1959 Oriocenter - tecnico Orlando Motta), Alessia Pavese (Atletica Bergamo 1959 Oriocenter - tecnico Rosario Naso), Giacomo Proserpio (Atletica Lecco Colombo - tecnico Gian Mario Castaldi), Chiara Proverbio (OSA Saronno - tecnico Giulio Buffoni), Daniela Tassani (Bracco - tecnico Paolo Brambilla), Giulia Zanne (Atletica Brescia 1950 - tecnico Adriano Serina), Marta Zenoni (Atletica Bergamo 1959 Oriocenter - tecnico Rosario Naso).

Edizione 2019

Chituru Ali (US Albatese), Gabriele Aquaro (Team A Lombardia di Brugherio), Veronica Besana (Atletica Lecco Colombo Costruzioni), Lidia Barcella (Bracco – Milano), Elena Carraro (Atletica Brescia 1950 Ispa Group), Martina Casiraghi (Atletica Bergamo 1959 Oriocenter), Alain Cavagna (Atletica Valle Brembana), Mohamed Reda Chahboun (Cento Torri Pavia), Elisa Cherubini (Atletica Brescia 1950 Ispa Group), Gaia Colli (Atletica Valle Brembana), Dario Dester (Cremona Sportiva Atletica Arvedi), Mattia Donola (Pro Sesto), Vittoria Fontana (NA Fanfulla Lodigiana), Gabriele Gamba (Atletica Riccardi Milano 1946), Agata Gremi (Atletica Brescia 1950 Ispa Group), Samuele Maffezzoni (Atletica Bergamo 1959 Oriocenter), Chiara Melon (Atletica Brescia 1950 Ispa Group), Alberto Mondazzi (Atletica Mariano Comense), Alessia Pavese (Atletica Brescia 1950 Ispa Group), Laura Pellicoro (Bracco), Federico Piazzalunga (Atletica Bergamo 1959 Oriocenter), Davide Pirolo (Atletica Mariano Comense), Giacomo Proserpio (Atletica Lecco Colombo Costruzioni), Chiara Proverbio (OSA Saronno), Francesco Rossi (Geas Sesto san Giovanni), Alessia Seramondi (Atletica Brescia 1950 Ispa Group), Mame Diarra Sow (Bergamo Stars), Gabriele Tosti (Bergamo Stars), Enrico Vecchi (Atletica Rodengo Saiano Mico Sport), Marta Zenoni (Atletica Bergamo 1959 Oriocenter).

Tramite questo link (http://www.fidal-lombardia.it/index.php/progetto-talento/download) potete scaricare tutte le grafiche che abbiamo creato per promuovere la Campagna di crowdfunding “Ci aiuti a coltivare un sogno?” sui canali social. Scaricatele e condividetele utilizzando l’hashtag #progettotalento. Per indirizzare i vostri amici verso la campagna utilizzate il link: www.ideaginger.it/progetti/ci-aiuti-a-coltivare-un-sogno.html

Sostieni Progetto Talento