FIDAL Lombardia al Fianco di Run for Life: a Cascina S.Fedele e contro le Leucemie Infantili

Pubblicato: Venerdì, 14 Febbraio 2020

Il Comitato Regionale FIDAL Lombardia (Via Piranesi 46 a Milano) ha ospitato oggi venerdì 14 febbraio la presentazione della Run for Life, manifestazione non competitiva che avrà però forti legami con il mondo dell’atletica e propone una causa benefica che l’atletica lombarda ha voluto assolutamente sposare.

L’iniziativa si svolgerà infatti domenica 8 marzo (ore 9.30) su tre distanze (5 km non competitiva, 10 km non competitiva cronometrata, 21 km non competitiva cronometrata) : la partenza avverrà dalla splendida (e storica) Cascina San Fedele all’interno del Parco di Monza, centro che è tornato “casa” dell’atletica lombarda in gestione al Comitato Regionale FIDAL Lombardia e che proprio in occasione della Run for Life vivrà un nuovo “battesimo” sul piano sportivo.  «Sarà una giornata importante - ha spiegato il presidente del Comitato Regionale FIDAL Lombardia Gianni Mauri -: perché si correrà, perché lo si farà con nobili scopi e perché tutto ciò avverrà in un ambiente che ha fortissimi legami con l’atletica leggera come il Parco di Monza e Cascina San Fedele, dove Stefano Baldini vinse un titolo italiano di corsa campestre o dove di recente ha svolto la propria preparazione la Nazionale di ultramaratona. Per noi è un motivo di orgoglio affiancare Run for Life».

Nobili scopi che sono enucleati dalla dottoressa Beatrice Di Virgilio, anima organizzativa della corsa che è ormai un rito festoso che si rinnova in autunno nel cuore di Milano e a fine inverno a Monza: «Il progetto benefico riguarda il Comitato Maria Letizia Verga, che combatte le leucemie infantili. Si correrà l’8 marzo e nel giorno della festa della donna noi promuoveremo la parità di genere e il rispetto reciproco. Sarà una giornata di festa, di animazione, di divertimento ma anche un’occasione di fare del bene. Al nostro fianco, sin dalla nascita, c’è FIDAL Lombardia. Nonostante sia una corsa non competitiva,  è un onore per noi avere questa Federazione in prima linea per regalare ore di gioia sportiva e aiuto concreto a chi opera per il bene comune».

Il Comitato Maria Letizia Verga, che dal 1979 si impegna nella lotta contro la leucemia infantile, coinvolgendo, in una straordinaria alleanza terapeutica, genitori, medici, infermieri, tutto il personale e i volontari, per offrire ai bambini e alle loro famiglie l’eccellenza nella Ricerca, Cura e Assistenza contro la leucemia. Nel 2015, per volontà del Comitato e grazie all’aiuto di genitori e donatori, è nato il Centro Maria Letizia Verga (presso l’Ospedale San Gerardo), una grande casa dove offrire il meglio ai piccoli pazienti e alle famiglie, recentemente definito dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in visita, “un perfetto esempio di collaborazione tra pubblico e privato”.

Ce. Ri.

NELLA FOTO in alto: Gianni Mauri e Beatrice Di Virgilio.

NELLA FOTO di Francesco Tadini/PhotoMilano qui sotto: una scena dell'edizione 2019. 

Run for Life marzo 2019 corsa