Trofeo delle Regioni Master: Domani la Lombardia in Pista a San Biagio di Callalta

Pubblicato: Venerdì, 19 Luglio 2019

Per il quarto anno consecutivo torna il Trofeo delle Regioni Master su pista e anche quest’anno in una sede diversa. Stavolta ad accogliere la manifestazione sarà il Veneto, a San Biagio di Callalta (Treviso), sabato 20 luglio, confermando la collocazione estiva nel calendario. Attesi al via atleti provenienti da 13 squadre: Alto Adige, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana, Valle d’Aosta, Veneto e Lombardia, squadra vincitrice nell’edizione 2017 a Salò nella rassegna ideata per dare agli “over 35” una possibilità di confronto attraverso rappresentative regionali. Il programma tecnico prevede 11 gare maschili e altrettante femminili: 200, 800, 3000 metri, 200 ostacoli, staffette 4x100 e 4x400 in entrambi i settori, oltre ai 3000 di marcia, invece i concorsi previsti sono asta, lungo, peso, martello maschili, con le donne impegnate su alto, triplo, peso, disco. Un pomeriggio di competizioni che scatterà alle ore 14.30, per circa sei ore di sfide.

In ogni gara verrà stilata una classifica ottenuta sulla base delle tabelle di punteggio master e saranno considerati 12 punteggi su 8 specialità con copertura obbligatoria delle due staffette, nella manifestazione organizzata dall’Atletica San Biagio. Dalle 19.30 verrà aperto il Buffet delle Regioni, uno spazio appositamente allestito dove confluiranno tutti i contributi enogastronomici tipici delle varie regioni, condivisi dagli atleti partecipanti. L’attività master su pista andrà poi avanti con gli Europei proprio in Veneto: a Jesolo, Caorle ed Eraclea, in provincia di Venezia, dal 5 al 15 settembre mentre la finale del Campionato italiano di società su pista è in programma il 28-29 settembre ad Ariano Irpino (Avellino).

Luca Cassai/Fidal.it

 

LA SQUADRA LOMBARDA

  • Francesca Barone (Atl. Lonato): 3000 piani F
  • Roberto Boroni (Virtus Castenedolo): lungo M
  • Franca Brizio (Motus Atl. Castegnato): 200 F
  • Monica Buizza (Virtus Castenedolo): alto F e disco F
  • Giampietro Caminati (Virtus Castenedolo): martello M
  • Walter Comper (Virtus Castenedolo): 200 M
  • Carlo Conti (Virtus Castenedolo): asta M
  • Emanuela Di Padova (CBA Cinisello): 200 F
  • Hassan El Azzouzi (GP AVIS Malavicina): 3000 piani M
  • Barbara Ferrarini (Virtus Castenedolo): peso F e triplo F
  • Perlina Fusi (Virtus Castenedolo): 800 F
  • Rinaldo Gadaldi (Virtus Castenedolo): 800 M
  • Annamaria Galbani (La Michetta): 3000 piani F
  • Cristina Iacono (Road Runners Club Milano): peso F e disco F
  • Giulio Lombardi (Virtus Castenedolo): martello M e 200 ostacoli M
  • Manuela Lucaferro (Atl. Lonato): marcia 3000m F
  • Luigi Maggiolo (Virtus Castenedolo): peso M e 200 ostacoli M
  • Alessandro Marini (Atl. Paratico): 3000 piani M
  • Barbara Martinelli (US San Vittore Olona, FOTO in home): 800 F
  • Roberta Mombelli (Atl. Lonato): marcia 3000m F
  • Marco Monetti (Atl. Ambrosiana): marcia 3000m M
  • Andrea Naso (Atl. Lonato): marcia 3000m M
  • Stefano Peli (Atl. Chiari 1964 Libertas): asta M
  • Mauro Pregnolato (Forti e Liberi Monza): 800 M
  • Alberto Rebuzzi (Atl. Rigoletto): lungo M
  • Aronne Romano (Virtus Castenedolo): peso M
  • Silvia Servadei (CBA Cinisello): alto F
  • Luca Tassani (Atl. Ambrosiana): 200 M
  • 4x100 M: Lombardia (COMPER Walter - MAGGIOLO Luigi - BORONI Roberto - CONTI Carlo: nel gruppo anche PRAMPOLINI Natale)
  • 4x100 F: Lombardia (BUIZZA Monica - FERRARINI Barbara - SERVADEI Silvia - DI PADOVA Emanuela: nel gruppo anche BRIZIO Franca)
  • 4x400 M: Lombardia (TASSANI Luca Ernesto - MORELLI Fabio - EL AZZOUZI Hassan - LAZZARI Giuseppe: nel gruppo anche GADALDI Rinaldo)
  • 4x400 F: Lombardia (FUSI Perlina - MARTINELLI Barbara - BARONE Francesca - MOMBELLI Roberta)
  • Virginio Soffientini (Virtus Castenedolo): asta M fuori classifica