Regionali Allievi, 1° Giorno a Chiuro: Inzoli Vola nel Vento, Bene Ostacolisti e Lanciatori

Pubblicato: Sabato, 11 Settembre 2021

La cifra tecnica più appariscente nella prima giornata dei Campionati Regionali individuali e di staffette Allievi/e a Chiuro (Sondrio) è certamente il 10.67 con cui Francesco Ettore Inzoli (CUS Pro Patria Milano) vince la finale dei 100 metri: il suo crono è però vanificato dal forte vento a favore, +4.1 m/s (in batteria il tricolore del lungo aveva comunque siglato 10.95/+1.2). Al femminile, sempre nel vento, vince Makissia Bamba (Atl. Pianura Bergamasca): 12.40 (+2.8).

Il settore che regala i maggiori spunti  di interesse nella rassegna organizzata dal GS Chiuro è rappresentato dai lanci. Duello oltre i 50 metri per vincere il disco: il vincitore del Brixia Meeting Leonardo Selmani (CUS Pro Patria Milano) si prende pure il Campionato Regionale con 51.01 battendo Gioele Tengattini (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) con 50.57 (PB migliorato di un metro e mezzo). Melissa Casiraghi (Team A Lombardia) nel martello avvicina il PB con 53.14 mentre Alice Lazzaro (CUS Pavia) si migliora di 10 cm (49.67).  Nel peso Allieve PB a 12.18 di Sonia Monieri (Atl. Lonato) per vincere il titolo. Andrea Panizza (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) si migliora di quasi 2 metri per vincere il giavellotto: 48.94.

Tra le barriere più alte domina la campionessa italiana in carica Celeste Polzonetti (Bracco): 13.90 in batteria e 14.06 (+1.2) in finale. Tra gli uomini cadono come birilli i PB nella finale diretta dei 110 ostacoli: Daniel Okoluku (CBA Cinisello) scende a 14.24, Daniele Lanzini (CO Piateda) a 14.45 (vento +0.6). Il vicecampione italiano del giro di pista Yordi Santiago Garavaglia (Pro Patria ARC Busto Arsizio) trionfa nei 400 in 49.50: al femminile vince l’ottocentista Samira Manai (FreeZone) sfiorando il PB con 58.51.

Nella tripletta dell’Euroatletica 2002 di Paderno Dugnano (Milano) sui 2000 siepi maschili spicca il 6:11.13 del nuovo PB del campione regionale Lorenzo Surico: al femminile vince Martina Cattaneo (OSA Saronno) con 7:41.46. Finali elettrizzanti nei 1500: la spuntano Tommaso Losma (Atl. Valle Brembana) con 4:05.76 ed Elisa Rovedatti (CSI Morbegno) con il PB sfiorato a 4:59.82.

Nonostante un vento da -1.8 m/s Elisagiulia Gilberti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) pareggia il PB con 11.69 e vince il triplo, imitata da Stefano Zotti (Atl. Chiari 1964 Libertas) con 13.76 (-0.6). Come ai Giochi Olimpici un titolo dell’alto è assegnato ex aequo: Elisa Muraro (Bracco) e Irene Pelis (Atl. Saletti) chiudono d’oro tra le Allieve con il medesimo 1.65 alla terza e due errori complessivi alle precedenti quote. A Carlo Giacometti (OSA Saronno) l’asta (3.20) dopo i tre nulli d’ingresso del bronzo tricolore Lorenzo Busana.

Le staffette 4x100 vanno ad Atletica Lecco Colombo Costruzioni maschile (45.37) e Bergamo Stars femminile (50.12); sui 5000m di marcia Alice Solimei (Interflumina È Più Pomì) vince con il PB a 27:02.80 mentre al maschile si impone Pietro Bozzolan (Team A Lombardia, 26:04.51).

Cesare Rizzi

FOTO di Davide Vaninetti: in home Francesco Inzoli, in alto l'arrivo dei 100 metri Allievi, in basso Celeste Polzonetti. Seguirà il FOTOSERVIZIO COMPLETO sulla pagina facebook FIDAL Lombardia

CAMPIONATI REGIONALI ALLIEVI/E: I PODI (Chiuro/SO, sabato 11 settembre 2021)

100m M (+4.1):  1. Francesco Ettore Inzoli (CUS Pro Patria Milano) 10.67w (batt.: 10.95/+1.2), 2. Daniele Manzoni (Team A Lombardia) 10.96w (batt.: 11.50/+1.2), 3. Stephan Akenuwa (Atl. Lonato) 11.07w (batt.: 11.33/+1.2).

100m F (+2.8):  1. Makissia Bamba (Atl. Pianura Bergamasca) 12.40w (batt.: 12.46/+0.4), 2. Anna Marta Carnero (Atl. Vigevano) 12.55w (batt.: 12.77/+0.4), 3. Stella Moizzi (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) 12.57 (batt.: 12.72/+0.4).

400m M: 1. Yordi Santiago Garavaglia (Pro Patria ARC Busto Arsizio) 49.50, 2. Matteo Di Benedetto (Team A Lombardia) 50.98, 3. Daniele Magri (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) 51.62.

400m F: 1. Samira Manai (FreeZone) 58.51, 2. Giada Guidali (NA Varese) 59.61, 3. Iris Lazzarin (OSA Saronno) 1:00.31.  

1500m M: 1. Tommaso Losma (Atl. Valle Brembana) 4:05.76, 2 Alessandro Morotti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) 4:06.38, 3. Elmehdi Bouchouata (Interflumina È Più Pomì) 4:07.56.

1500m F: 1. Elisa Rovedatti (CSI Morbegno) 4:59.82, 2. Claudia Tapparo (FreeZone) 5:01.70, 3. Lisa Mattiuz (Atl. Varesina Malpensa) 5:07.91.  

2000m siepi M: 1. Lorenzo Surico (Euroatletica 2002) 6:11.13, 2. Luca Andreis (Euroatletica 2002) 6:16.08, 3. Davide Delaini (Euroatletica 2002) 6:18.70.

2000m siepi F: 1. Martina Cattaneo (OSA Saronno) 7:41.46, 2. Emma Gatti (Pro Sesto) 7:49.63, 3. Anna Sandrelli (Milano Atletica) 8:32.12.

110m ostacoli M (+0.6): 1. Daniel Okoluku (CBA Cinisello) 14.24, 2. Daniele Lanzini (CO Piateda) 14.45, 3. Luca Manzoni (Bergamo Stars) 14.77.

100m ostacoli F (+1.2): 1. Celeste Polzonetti (Bracco) 14.06 (batt.: 13.90/+0.6), 2. Martina Zanichelli (Interflumina È Più Pomì) 15.03 (batt.: 14-79/+0.6), 3. Stella Bersani (CUS Pro Patria Milano) 15.68 (batt.: 15.61/+1.1).

Alto F: 1. ex aequo Elisa Muraro (Bracco) e Irene Pelis (Atl. Saletti) 1.65, 3. Emma Fattore (Atl. Meneghina) 1.63.

Asta M: 1. Carlo Giacometti (OSA Saronno) 3.20, 2. Giorgio Lunghi (Team A Lombardia) 2.80, 3. Jhojan Simonetta (PBM Bovisio Masciago) 2.40.

Triplo M: 1. Stefano Zotti (Atl. Chiari 1964 Libertas) 13.76 (-0.6), 2. Nicolò Lancini (Atl. Chiari 1964 Libertas) 13.22 (-3.9), 3. Marco Ferrario (Atl. Gavirate) 12.98 (-3.1).

Triplo F: 1. Elisagiulia Gilberti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) 11.69 (-1.8), 2. Chiara Santambrogio (Team A Lombardia) 11.41 (-0.1), 3. Margherita Iozzi (Pro Sesto) 10.88 (+0.3).

Peso F: 1. Sonia Monieri (Atl. Lonato) 12.18, 2. Cristina Fava (CUS Pro Patria Milano) 11.55, 3. Ilaria Rossi (Atl. Gallaratese) 11.38.

Disco M: 1. Leonardo Selmani (CUS Pro Patria Milano) 51.01, 2. Gioele Tengattini (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) 50.57, 3. Stefano Marmonti (SOI Inveruno) 48.49.

Martello F: 1. Melissa Casiraghi (Team A Lombardia) 53.14, 2. Alice Lazzaro (CUS Pavia) 49.67, 3. Noemi Carminati (Pro Patria ARC Busto Arsizio) 48.29.

Giavellotto M: 1. Andrea Panizza (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) 48.94, 2. Simone Persico (Bergamo Stars) 42.71, 3. Niccolò Folco (CBA Cinisello) 42.19.

Marcia 5000m M: 1. Pietro Bozzolan (Team A Lombardia) 26:04.51, 2. Giuseppe Dino (Team A Lombardia) 27:02.80.

Marcia 5000m F: 1. Alice Solimei (Interflumina È Più Pomì) 27:02.80, 2. Samuela Cermesoni (Atl. Gavirate) 32:15.30, 3. Aurora Moreni (Pro Sesto) 32:39.15.

Staffetta 4x100 M: 1. Atletica Lecco Colombo Costruzioni (BERGNA Giorgio - ALGHIERI Giovanni - GADOSA Alessandro - SCACCABAROZZI Matteo) 45.37, 2. Atletica Iriense Voghera (BOCCACCINI Lorenzo - DORSA Lorenzo - HENSHAW Eric - ROSSI Alessandro) 45.45.

Staffetta 4x100 F: 1. Bergamo Stars (ACETI Giorgia - MASONI Lia - NORIS Ambra - PIZZOCHERI Emma) 50.12, 2. Atletica Lecco Colombo Costruzioni (AGOSTINI Elisa - ANGHILERI Alice - BRIVIO Arianna - MOIZZI Stella) 51.16, 3. Atletica Gallaratese (SORAGNA Giulia - RUZZA Alessia - MAFFIOLI Maria Vittoria - MILANI Arianna) 52.38.

Celeste Polzonetti Chiuro 2021

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
IBAN:
IT24U0100501601000000140051
Tel.: +39.02.744786 - Fax: +39.02.716706 - P.IVA: 01384571004 e C.F.: 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano