Aprile 2020
L M M G V S D
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3


Pubblicato: Domenica, 25 Marzo 2007

FRA UN MESE LA PONTE IN FIORE

Riceviamo dall`ufficio stampa de "La Ponte in Fiore" e volentieri pubblichiamo:
Come da consuetudine si svolgerà il 25 Aprile 2007 a Ponte in Valtellina (Sondrio) la classica gara Internazionale di Corsa su Strada” LA PONTE IN FIORE” giunta alla 30° edizione. Un traguardo importante per una competizione che ha scritto nell’albo d’oro i migliori e più prestigiosi Atleti specialisti Italiani e Stranieri. (vedasi sito www.admponte.it) L’associazione sportiva dilettantistica A.D.M.Ponte che da sempre organizza l’evento, vuole festeggiare questo traguardo portando sulle strade Valtellinesi i migliori mezzofondisti e fondisti del momento, ma sarà// pure l’occasione per invitare a Ponte in Valtellina alcuni dei vincitori delle passate edizioni che saranno i testimonials di questa 30° Ponte in Fiore. La gara si correrà sempre sulla classica “Panoramica” sui quattro giri per un totale di Km. 8`120. Il record della corsa è detenuto da Giuliano Battocletti con il tempo di 22’41” ottenuto nel 2001. Spazio troveranno pure i giovani atleti delle varie categorie maschili e femminili che correranno su distanze ridotte in base alla categoria di appartenenza dove sono in palio i titoli individuali regionali di corsa su strada per le categorie cadetti e allievi . Spazio promozionale per le scuole nel trofeo “Alice” riservato alle rappresentative scolastiche provinciali. Non mancherà la presenza della passeggiata AIDO-AVIS che aprirà l’intensa giornata sportiva della “Ponte in Fiore 2007”.


Pubblicato: Domenica, 25 Marzo 2007

ITALIA JUNIORES QUATTORDICESIMA AI MONDIALI DI CROSS

Ai Campionati Mondiali di cross a Mombasa in Kenia, la squadra italiana Junior che schierava Merihum Crespi e Paolo Pedotti Massaoud, entrambi della PBM Bovisio Masciago, e Fabio Giuseppe Pirillo della Pro Patria, è giunta 14a, terza delle europee. Il migliore degli atleti italiani è stato proprio l`allievo di Mario Scirè, Crespi, sessantesimo a 3`12" dal vincitore, il keniano Albel Kiprop. Settantanovesima posizione per Pedotti e novantaduesima per Pirillo.
G.C.


Pubblicato: Domenica, 25 Marzo 2007

OTTIMO SARACENI AI MONDIALI MASTER DI HELSINKI

Brillante vittoria di Enrico Saraceni nei 400 dei Campionati Mondiali Master Indoor di Helsinki. Il portacolori dell`Atletica Riccardi ha corso in 50.37, nella categoria M40, "stracciando" il secondo di ben 2 secondi e mezzo. Gradino più alto del podio anche per Aldo Del Rio (Road Runners Milano) negli M60 con 1.01.35. Sempre tra gli uomini terzo posto individuale e vittoria di squadra per Franco Venturi Degli Esposti (M50 dell`US Scanzorosciate) nella marcia conclusa col tempo di 23.59. Sempre nei 5 km di marcia bronzo per Gianni Siragusa (M35 dell`Atletica 2000) con 22.43. Tra le donne W50, terzo posto per Cristina De Grandis nei 60 metri con 9.01
G.C.


Pubblicato: Domenica, 25 Marzo 2007

L`allenamento negli sport di resistenza - Roma 2 aprile 2007

Primo seminario di studi dedicato all`allenamento negli sport di resistenza, a Roma , 2 aprile 2007, presso il Centro di Preparazione Olimpica Acquacetosa "G.Onesti"
LINK

Pubblicato: Domenica, 25 Marzo 2007

5^ Convegno - Ivrea - sabato 31 marzo 2007

Sport, istruzioni per l`uso, incontro aperto a tutti: insegnanti di educazione fisica, tecnici, dirigenti, atleti e genitori, il tutto per un`interessante occasione di arricchimento culturale.
ore 14.00 presso l`auditorium del Liceo Scientifico A. Gramsci
LINK

Pubblicato: Venerdì, 23 Marzo 2007

CAMPIONATI ITALIANI MASTER SU PISTA E PROVE MULTIPLE

Proseguono sotto i migliori auspici i lavori di preparazione dei Campionati Individuali Master su Pista e Prove Multiple.La storica Arena Civica di Milano festeggerà il suo duecentesimo compleanno aprendo il rinnovato impianto all’atletica, prima con la Coppa Europa First League in cui si sfideranno le squadre di Atletica dei Paesi Europei, poi con i Campionati Master.Il programma dei Campionati si articolerà nelle giornate di venerdì 29 giugno, sabato 30 e domenica 1 luglio. Alle competizioni si attendono circa 2.500 atleti di squadre provenienti da tutto il territorio nazionale che si confronteranno in tutte le discipline di atletica leggera. Il programma dettagliato della manifestazione sarà disponibile al più presto sul sito internet www.arenamilano.it.
Per richieste di accrediti, informazioni sulla manifestazione o contatti con il COL scrivere a info@arenamilano.it
Il Comitato Organizzatore
Ufficio Stampa


Pubblicato: Venerdì, 23 Marzo 2007

QUATTROCENTO STUDENTI AL GIURIATI PER IL RAGAZZO PIU` VELOCE

Uno splendido pomeriggio di marzo ieri, al Campo Sportivo Giuriati, per la prima fase di qualificazione del “Ragazzo più veloce di Milano”, la gara di velocità che l’Atletica Riccardi organizza da ventinove anni per gli studenti delle scuole medie di Milano e Provincia. Per i nati nel 1995, nei 60 metri, è Matteo Mastro (Carlo Porta) il più veloce tra i maschi con 8.34 mentre, tra le ragazze, vince su tutte Ludovica Cometa (Quintino di Vona) con 8.70. Tra gli studenti di seconda media è Leopoldo Romanelli (Carlo Porta) a tagliare il traguardo con il miglior tempo: 7.87. Tra le femmine Elena Mora vince queste qualificazioni con 8.53 (Quintino di Vona). Tra i ragazzi di terza media vince Giacomo Tortu (Valtorta di Carate) con 9.59 mentre tra le ragazze il successo è di Sara Conti (Alberto da Giussano) con 10.78. “Manifestazione riuscita – racconta Sergio Tammaro direttore generale della Riccardi – con 400 ragazzi al via. C’è sempre un buon entusiasmo da parte// dei professori e i risultati tecnici sono stati notevoli in particolare in campo femminile”. Ma sentiamo la voce dei giovani atleti: “corro da un anno per la Riccardi seguito dal Prof. Giuseppe Coco – racconta Roberto Franzoni della Buscati Cairoli – Mi divido tra basket e atletica e ho 10.36 di record sugli 80”. Nuoto e atletica invece per Giacomo Tortu (Istituto Valtorta e Colombo) che vede in Asafa Powell il suo idolo. “Ho iniziato da piccola con la Riccardi – racconta Cecilia Dardana (Carducci) – e mi sono subito appassionata. Ora mi segue Giampiero Alberti e sono migliorata fino a ottenere 10.81. Allenamenti e studio non sono un problema!” Gli apprezzamenti di Cecilia sono tutti per Andrew Howe. “Si è visto davvero un buon livello tecnico – dice Mauro Resteghini direttore tecnico della Riccardi – Soprattutto le ragazze hanno corso davvero bene e una corretta tecnica di corsa non è facile da apprendere. I maschi dovranno svegliarsi per non farsi raggiungere dal gentil sesso!” Ma quanti sono i talenti che, da questa festa dell’atletica giovanile, si appassionano davvero all’atletica? “Molti sono gli atleti che hanno scoperto questa disciplina grazie alle selezioni della Riccardi – commenta Aldo Maggi collaboratore del settore tecnico nazionale per il Progetto Talento e che da tanti anni collabora con la Riccardi - Da Andrea Colombo, ad Alessandro Orlandi, da Lorenzo La Naia a Manuela Grillo, Andrea Nuti e Stefano Auletta. Tutti atleti che sono arrivati ai vertici nelle loro specialità. Alcuni non erano tra i primi classificati al “Ragazzo e alla ragazza più veloci” ma, allenandosi con serietà e passione si sono portati ad altissimi livelli quali i Giochi Olimpici “ E allora…sotto con gli allenamenti ragazzi!
Giuliana Cassani


Pubblicato: Giovedì, 22 Marzo 2007

AL VIA IL RAGAZZO E LA RAGAZZA PIU` VELOCI DI MILANO

Al via, fra poco, la ventinovesima edizione del "Ragazzo e Ragazza più veloci di Milano", la famosa manifestazione di atletica leggera dedicata a tutti gli studenti delle scuole medie di Milano e Provincia, organizzata dall’Atletica Riccardi di Renato Tammaro. Il club milanese si avvarrà della preziosa collaborazione della FIDAL e del Provveditorato agli Studi di Milano e del patrocinio della Provincia. Gli studenti, presso il Campo Sportivo Giuriati (via Pascal), si sfideranno sugli 80 metri (per i nati nel 1993) e sui 60 metri (per i nati nel 1994 e nel 1995). Il ritrovo, per questa prima giornata eliminatoria (la seconda sarà il 18 Aprile 2007 presso il Campo Sportivo XXV Aprile), è fissato alle ore 15.30 e l’inizio delle gare sarà alle ore 16. I primi sei classificati di ogni categoria di entrambe le fasi eliminatorie verranno ammessi direttamente alle semifinali che si svolgeranno Lunedì 28 Maggio 2007 presso l’Arena Civica Gianni Brera. Inoltre verranno ripescati altri sei ragazzi //per ogni categoria tra i migliori di ognuna delle due giornate. La Scuola Media che avrà ottenuto il maggior punteggio nella classifica complessiva maschile e femminile, al termine delle tre giornate di gara, vincerà il Trofeo della Provincia di Milano. Gli ultimi ad arrivare primi sugli 80 metri, l’anno scorso, sono stati Davide Mita (Scuola Milani) con 9.54 e Chiara Fugazza (Scuola De Gasperi) con 10”71. Nei suoi gloriosi 60 anni di vita l’Atletica Riccardi ha sempre avuto una sensibilità particolare per il mondo giovanile. Da ventinove anni, si diverte ad organizzare queste gare studentesche le cui finali, inizialmente, si svolgevano durante la “Pasqua dell’Atleta” mitico meeting che ha visto all’opera tanti campioni e cadere tanti primati. Da queste selezioni molti ragazzi si sono poi appassionati all’atletica, fino ad indossare la maglia azzurra. Tra questi ricordiamo Andrea Colombo, finalista ai Giochi Olimpici di Sidney 2000 con la staffetta 4x100, Lorenzo La Naia, quinto ai mondiali juniores di Kingston con la 4x100, Manuela Grillo, sesta con la 4x100 ai Campionati europei di Monaco di Baviera 2002, Andrea Nuti, sesto con la staffetta 4x400 alle Olimpiadi di Barcellona 1992, Alessandro Orlandi, terzo agli Europei Juniores di Salonicco 1991 sui 100 metri e Stefano Auletta che ha corso ai mondiali allievi di Sherbrooke (Canada) nel 2003 sui 100 metri.
Giuliana Cassani


Pubblicato: Mercoledì, 21 Marzo 2007

Grazie dai colleghi di Genova

In allegato la lettera di ringraziamento da parte dei colleghi di Genova per il servizio prestato in occasione dei C.It. Giovanili Indoor del 24-25 febbraio u.s.
LINK

fidal logo
logo CONI Lombardia
1280019 G08 W01
World_athletics
 
 
 

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
tel. +39.02.744786 - fax +39.02.716706 - P.IVA 01384571004 e C.F. 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano