Febbraio 2020
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 1


Pubblicato: Venerdì, 02 Febbraio 2007

FESTA IN CASA RICCARDI

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato stampa con cui l`Atletica Riccardi preannuncia la propria Assemblea annuale e le premiazioni per l`attività 2006. Complimenti ed auguri da parte di tutto il CRL per un 2007 da record.
AC
L’Atletica Riccardi celebra la sua Assemblea Annuale il prossimo Sabato 3 Febbraio 2007 alle ore 15.30 presso il Teatro dell’Istituto Leone XIII in Via Leone XIII 12 a Milano. //Durante l’Assemblea verranno passate in rassegna le tappe più importanti della stagione agonistica 2006. Saranno consegnati inoltre premi e riconoscimenti agli atleti che hanno contribuito a rendere il 2006 un anno ricco di soddisfazioni per la Riccardi. Nel corso del 2006 la società milanese ha festeggiato nel migliore dei modi l’anniversario dei 60 anni di attività con un sorprendente e meritato titolo italiano ai Campionati Italiani Indoor di Ancona, frutto del primo posto nella classifica combinata in base ai punteggi degli Assoluti e a quelli della rassegna riservata alle categorie giovanili (allievi, juniores e promesse). Nella stagione all’aperto la Riccardi si è confermata tra le migliori società civili in Italia. La squadra assoluta si è difesa con onore ai Campionati Italiani di Società di Busto Arsizio dello scorso Settembre classificandosi all’ottavo posto, piazzamento che garantisce la permanenza nel Gruppo Oro anche nel 2007. La finale del Gruppo Oro 2007 è fissata in calendario per il 29-30 Settembre a Palermo. Per affrontare al meglio il prestigioso appuntamento dei tricolori assoluti la Riccardi si è rinforzata con l’inserimento nella squadra assoluta dei velocisti Fabio Cerutti (proveniente dal Cus Torino) e Massimiliano Dentali (nel 2006 in forza ai Carabinieri). Cerutti ha già debuttato nella fresca stagione indoor 2007 vincendo i 60 metri a Modena in 6”67, tempo che gli vale la miglior prestazione italiana dell’anno e il minimo di partecipazione per gli Europei Indoor di Birmingham. In ambito giovanile la Riccardi ha colto un buon quarto posto ai Campionati di Società under 20 di Arzignano. Il 2006 verrà ricordato anche per la convocazione del giovane velocista Giuseppe Aita ai Campionati del Mondo Juniores di Pechino e per i titoli italiani di Gabriele Buttafuoco nel salto in lungo ai Campionati italiani indoor allievi di Ancona e della 4x100 juniores (Daniele Collavini, Daniele La Naia, Edoardo Priori e Giuseppe Aita) ai Campionati Italiani Juniores di Rieti. In campo internazionale Enrico Saraceni ha stabilito il record mondiale master M40 dei 400 metri indoor con un eccellente 48”96, tempo con il quale ha vinto la medaglia d’oro nella rassegna iridata al coperto di Linz nella sua categoria. Saraceni si è laureto anche campione mondiale indoor dei 200 metri e della 4x1 giro e campione europeo a Poznan nei 200 e nei 400 metri. Due nuovi record sociali sono stati battuti nel corso del 2006 grazie al martellista Alessandro Beschi (64.98 metri ai Societari di Busto Arsizio) e all’ottocentista del Kenya Joseph Boit (1’48”23 al meeting di Avellino).


Pubblicato: Martedì, 30 Gennaio 2007

BELLE GARE PER I LOMBARDI AD AOSTA

Buoni risultati per gli atleti lombardi domenica scorsa anche al Meeting Open di Aosta. Nei 60 hs vince la promessa Carlo Redaelli (Pro Patria) con 8.37, seguito da Vittorio Morello (CUS Atl. 2000) con 8.57 e da Andrea Nobili (Pro Sesto) con 8.75. Tra gli allievi vittoria con 8.96 per Giacomo Cecchin (Cus Atl. 2000) mentre tra gli juniores si impone Davide Redaelli //(Pro Patria) con 8.52. Nei 60 è Stefano Tobia (Pro Patria) a vincere con 6.97 mentre nel triplo Fabio Buscella (Cento Torri Pavia) si aggiudica il primo posto con 14.98. Tra i giovani, un elogio per Andrea Chiari (Atl. Saletti) del 91, che a Padova ha saltato 2 metri nell`alto.
G.C.


Pubblicato: Martedì, 30 Gennaio 2007

DOPPIO SUCCESSO PER I CADETTI DELLA PRO PATRIA A MERATE

Vittoria a squadre per i cadetti e le cadette della Pro Patria Milano alla fase regionale dei Campionati di società di cross di Merate (LC) della scorsa domenica. I ragazzini di Viale Sarca (ben 28 nei primi 50!) si sono aggiudicati il Trofeo Lanfritto Maggioni e //sono in lizza per la conquista del Trofeo Lombardia. "Siamo arrivati a Merate con 45 atleti tra cadetti e ragazzi - racconta Giorgio Rondelli - Sono tutti di Milano e qualcuno era al suo esordio come, per esempio, Andrea Bergomi, figlio di Beppe Bergomi. Siamo soddisfatti per la vittoria a squadre dei cadetti e delle cadette, ma anche per il secondo posto dei ragazzi e il quinto delle ragazze. Il secondo classificato tra i cadetti, il nostro Luca Faccioli, proviene dal basket e si sta appassionando all`atletica. Questo direi che è un bel segnale" A livello individuale, tra le cadette, vince Fatima Lotfi (Atl. GS Miotti Arcisate) mentre tra i maschi è Simone Morao (Ginn. Monzese Forti e Liberi) ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio. Vittoria, tra le ragazze, di Alessandra Peli (U.Atl. Valtrompia) e, tra i ragazzi, di Jacopo Lorello (Atl. Cinisello).Prossimo appuntamento: domenica prossima a Villa D`Ogna!
G.C.


Pubblicato: Lunedì, 29 Gennaio 2007

CROSS CORTO MASCHILE DA BRIVIDO AD ARCISATE

Belle gare ad Arcisate (Va) durante i Campionati di Società assoluti, promesse, juniores e allievi di cross di ieri. "La gara più avvincente - racconta Vincenzo Leggieri - è stata senza dubbio il cross corto maschile, con 150 concorrenti al via, vinta dal portacolori del CUS Milano Alessandro Ruffoni, davanti a Simone Gariboldi,// quinto ai recenti Campionati Europei di cross di San Giorgio su Legnano dello scorso dicembre. Bella anche la gara juniores dove domina l`azzurro Paolo Pedotti Massaud e la sua squadra, PBM Bovisio Masciago, guidata dal tecnico Scirè. Nessuna sorpresa - continua Leggieri - per le altre gare. Merita di essere evidenziata la grande partecipazione su di un percorso che ci auguriamo possa presto ospitare una manifestazione di livello nazionale".
G.C.


Pubblicato: Lunedì, 29 Gennaio 2007

CASTENEDOLO E SARONNO: INDOOR DI QUALITA`

Ottimi risultati nello scorso week end nelle gare indoor di Castenedolo (BS) e di Saronno (Va). " A Castenedolo - commenta il fiduciario tecnico regionale Grazia Vanni - i giovani hanno dimostrato di crescere bene. Negli ostacoli buon risultato per il vincitore del Criterium, Giacomo del Prato (Interflumina) che chiude in batteria con 8.26 e poi, in finale, purtroppo sbaglia un ostacolo. In campo femminile la promettente allieva Ginevra Squassabia vince alla grande i 60 hs con 8.97. Nei 60 piani// meritano un elogio Marta Maffioletti (Estrada), allieva del 91, che vince con 7.77 e, seconda, Charlene Sery Secre (Atl. Bergamo 1959) che in batteria aveva corso in 7.74 e in finale lamentava un problema alla caviglia. Tra i maschi - continua Grazia Vanni - Matteo Fancellu si conferma tra i migliori della sua età con 7.16 (a Saronno la settimana prima aveva corso in 7.10). Frizzante esordio tra gli juniores per Gianluca Zangari (Atl. Bergamo 1959) con 7.06. Nei salti ancora i giovani in risalto: Laura Ronchi (Camelot) vince, con 12.64, il triplo femminile mentre, alla sua prima uscita con le allieve, è seconda Maria Moro con un promettente 12.23. Tra i maschi, lo junior dell`89 Gabriele Buttafuoco (Riccardi) vince il lungo con 6.87, misura di tutto rispetto per la categoria. A Saronno il lunghista piemontese Federico Chiusano (Campione Italiano Allievi e progetto talento 2007) ha saltato 7.19 alla sua prima uscita indoor. Buon risultato anche per il decathleta (Cus del Laghi) Davide Crosta con 7.15 mentre ampi margini di miglioramento lascia intravvedere Camillo Kaborè (Gaviratese), allievo del 91, che ottiene il suo record personale con 6.69. Routine per Ilaria Beltrami, saronnese della Forestale, con 5.92 nel lungo e per Fabrizio Sghembri, Carabiniere di Rovellasca, con 16.05 nel triplo. Elena Scarpellini - conclude Vanni - tenta il record italiano Promesse indoor di asta a 4.16 ma fallisce".
G.C.


Pubblicato: Sabato, 27 Gennaio 2007

Riunione Regionale di SALTO CON L’ASTA - Tensostruttura di via dei Partigiani - Canegrate - 4 febbraio 2007

DOMENICA 4 FEBBRAIO 2007
Riunione Regionale di SALTO CON L’ASTA - Tensostruttura di via dei Partigiani - Canegrate
Categorie allievi e assoluti (gli allievi gareggeranno con la stessa progressione degli assoluti)
RITROVO GARA //FEMMINILE: ORE 14 INIZIO GARE ORE 15
PROGRESSIONE FEMMINILE: 2,20-2,40-2,60-2,70-2,80 di 10 in 10 fino a 3,80 poi di 5

RITROVO GARA MASCHILE: ORE 15,00 INIZIO GARE AL TERMINE DELLA GARA FEMMINILE (verrà garantito un riscaldamento di 30’ in pedana prima dell’inizio della gara).
PROGRESSIONE MASCHILE: 2,50-2,80-3,00-3,20-3,40-3,60-3,80-4,00-4,10 poi di 10 in 10

La struttura consente una rincorsa massima di 38 metri, dalla fine della cassetta di imbucata.


Pubblicato: Venerdì, 26 Gennaio 2007

ATLETICA A SCUOLA

Parte dalla Lombardia uno dei primi progetti, dedicati alla scuola primaria e secondaria di primo grado, pervenuti in Federazione. Si tratta dell`interessante e ben articolata proposta "l`atletica va a scuola" dell`Atletica Interflumina (potete scaricarla dal sito www.interflumina.it) che si unisce ad altri progetti alcuni dei quali privilegiano l`insegnamento, altri spingono di più sulla competizione. Tutti, ovviamente, hanno come obiettivo primario il divertimento dei bambini.
G.C.


Pubblicato: Giovedì, 25 Gennaio 2007

Programma aggiornato delle manifestazioni del 27/28 gennaio 2007 - Saronno

Di seguito, a parziale modifica di quanto riportato dai rispettivi calendari indoor, i nuovi orari di svolgimento delle gare del prossimo fine settimana al Paladozio di Saronno:// RIUNIONE PROVINCIALE - PALADOZIO SARONNO - SABATO 27 GENNAIO 2007 - CAT A J P S
13.30 RITROVO
14.30 INIZIO GARE
CHIUSURA ISCRIZIONI 14.00 ASTA F E LUNGO M - CHIUSURA ISCRIZIONI 15.00 TRIPLO F E ASTA M -
CHIUSURA ISCRIZIONI 16.00 LUNGO F - CHIUSURA ISCRIZIONI 17.00 TRIPLO M
Le gare si disputeranno in serie unica per tutte le categorie previste (fatta salva la verifica del numero di iscritti) con finale a 8 per i migliori classificati. Ciascuna gara inizierà almeno 30 minuti dopo la chiusura iscrizioni.

RIUNIONE REGIONALE - PALADOZIO SARONNO - DOMENICA 28 GENNAIO 2007 - CAT R C
8.30 RITROVO
9.30 INIZIO GARE
CHIUSURA ISCRIZIONI 9.00 METRI 60 C(mf) - CHIUSURA ISCRIZIONI 10.00 LUNGO RAGAZZE *CHIUSURA ISCRIZIONI 11.00 LUNGO RAGAZZI -
CHIUSURA ISCRIZIONI 12.00 TRIPLO CADETTE - CHIUSURA ISCRIZIONI 12.30 TRIPLO CADETTI * CHIUSURA ISCRIZIONI 13.00 LUNGO CADETTE
CHIUSURA ISCRIZIONI 14.00 LUNGO CADETTI
Le gare non prevedono finali.
Ciascuna gara inizierà almeno 30 minuti dopo la chiusura iscrizioni.


Pubblicato: Mercoledì, 24 Gennaio 2007

Alto e Asta Allievi m/f: titoli Regionali già assegnati

Nel corso dei Campionati Regionali Indoor di Genova del 10-11 febbraio 2007, non verranno assegnati i titoli relativi alle gare di: Salto in Alto e Salto con l`Asta Allievi m/f, in quanto già definiti nel corso della precedente manifestazione di Caravaggio /BG) del 14 gennaio u.s.


fidal logo
logo CONI Lombardia
1280019 G08 W01
iaafLogo

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
tel. +39.02.744786 - fax +39.02.716706 - P.IVA 01384571004 e C.F. 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano