BCC Milano
Unet

Giugno 2020
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 1 2 3 4 5


Pubblicato: Sabato, 22 Settembre 2007

CDS CADETTI, MEMORIAL CALVESI E MARATONA NAZIONALE DELLE TRE PROVINCIE

Week end ricco di appuntamenti oltre alla Finale A Oro dei CdS Under20 di Pavia e all`Incontro Internazionale Arge Alp che vedrà la selezione lombarda impegnata ad Arco di Trento. Si sta infatti svolgendo a Cremona, presso il Campo Scuola di Largo degli Sportrivi, la Finale Regionale dei Cds Cadetti e Cadette organizzati dalla Cremona Sportiva Arvedi. Il ritrovo di oggi è fissato per le ore 15.00 mentre domani il ritrovo per il martello è alle ore 12.45 e per le altre gare alle ore 14.30. Domani pomeriggio a Brescia si disputerà la diciassettesima edizione del Memorial Calvesi-Paterlini-Bianchi con ritrovo alle ore 14.00. Infine a Saronno, domani mattina, si svolgerà la seconda Maratona Nazionale delle Tre Provincie valida quale Campionato Regionale Individuale di Maratona. L`organizzazione di questa 42.195 metri sarà a carico dell`OSA Saronno.
G.C.


Pubblicato: Venerdì, 21 Settembre 2007

ARGE ALP NEL WEEK END: LOMBARDIA MASCHILE SUPER, LA FEMMINILE SI DIFENDERA`

Incontro Internazionale per Rappresentative "ARGE ALP" nel week end a Arco di Trento. In pista una forte squadra lombarda maschile e una femminile che si difenderanno dal confronto con le squadre di Tirolo, Baviera, S.Gallo, Grigioni, Alto Adige, Voralberg, Salisburgo, Ticino e Trentino. "Tra i maschi saranno presenti quasi tutte le punte - commenta il fiduciario tecnico regionale Grazia Vanni - a partire dal mezzofondo dove ci saranno Goran Nava e Dario Ceccarelli, dai lanci dove saranno in pedana Matteo Cibolini, Matteo Sacchi e Samuel Bonazzi fino alla velocità con Stefano Tobia, Andrea Luciani, Marco Marsadri e Cristian Lancini. Non ci sarà nell`alto Davide Marcandelli mentre nel lungo salteranno Davide Crosta e Davide Lorenzini. Ostacoli alti con Carlo Redaelli che// farà anche la 4x100 che, insieme alla 4x400, sono molto competitive. Mirko Canaglia sarà al via dei 3000 siepi. A livello femminile - continua Grazia Vanni - la situazione non è altrettanto rosea in quanto le ragazze sono poche e le società se le tengono strette per le finali dei CdS del prossimo week end. Ci saranno comunque alcune punte: intanto Arianna Farfalletti vorrebbe tentare il primato italiano dell`asta. Poi Simona Capano farà i 200 ma non la 4x100, Marzia Facchetti correrà il giro di pista mentre ottimo il mezzofondo con Giulia Sangermani nei 1500 e Sara Rigamonti negli 800. Nei 100 hs sarà presente Sara Balduchelli mentre nei 400hs saranno sui blocchi Zoe Anello e Daniela Cionfrini. Ottimi lungo e triplo con Cinzia Nicassio ed Elena Salvetti ma anche Giulia Bernardi nel peso si difenderà bene."
Sabato le gare inizieranno alle ore 14.45 con l`asta maschile mentre domenica la prima gara sarà l`asta femminile alle ore 9.30 in contemporanea ai 400hs maschili. L`ultima gara sarà la 4x400 alle ore 11.50.
Giuliana Cassani

Programma orario e convocati
Pubblicato: Giovedì, 20 Settembre 2007

NICHETTI E NAVA GUIDANO UN FESTIVAL DI RECORD PERSONALI A SARONNO

Ieri sera, nella riunione regionale di Saronno, ottimi risultati di alcuni mezzofondisti lombardi che hanno centrato il loro record personale. Bravissima Chiara Nichetti (Camelot) negli 800 che , in completa solitudine e con un passaggio ai 400 in 60" e ai 600 in 1.31, ha ottenuto 2.02.88 migliorandosi di oltre un secondo (aveva 2.03.94 Padova 28-07-07). Negli 800 maschili 1° Goran Nava (ABC Progetto Azzurri) col record personale di 1.48.14. Questo ragazzo dell`81 di Lecco , già con un titolo promesse alle spalle, è andato a laurearsi negli USA e da poco ha ripreso a gareggiare in Italia. Record personale anche per il campione europeo Mario Scapini (Pro Patria) che, con un passaggio ai 400 in 53 e ai 600 in 1.19.5 ha chiuso in 1.48.36 alle spalle di Nava, per Dario Ceccarelli (Pro Sesto) terzo con 1.48.99 (aveva 1.51.30) e per il bronzo europeo del 1500 Merihum Crespi (PBM Bovisio Masciago) quinto con 1.50.50.
G.C.


Pubblicato: Mercoledì, 19 Settembre 2007

CAMPIONATI REGIONALI CADETTI : REGOLE ORGANIZZATIVE

I Campionati Regionali Individuali Cadetti/e si svolgeranno il prossimo 30 settembre nell`ambito del 20° Meeting Nazionale Giovanile Città di Bergamo. Tale scelta si è determinata in quanto come CRL avevamo chiesto agli organizzatori del meeting di rinunciare alla data del 24 giugno us in quanto concomitante con la Finale di Coppa Europa a Milano e, d`accordo con Fidal Roma, si era scelto di non avere altre gare in Lombardia per quel fine settimana. Unica data utile per il meeting restava il 30 settembre che era concomitante con la data dei ns. campionati regionali cadetti.
Le modalità organizzative dei Campionati Regionali Cadetti necessitano dei seguenti chiarimenti: a)la tassa iscrizione per i cadetti tesserati in Lombardia sarà di 0,50 Euro
b) le gare delle cadette 80m e 80hs, e dei cadetti 80m e 100hs si svolgeranno con batterie e le finali, solo per gli atleti-cadetti della nostra regione
c) nei concorsi sia maschili che femminili, parteciperanno alle finali i primi 8 cadetti lombardi oltre agli altri atleti fuori regioni che ne avranno conseguito il diritto.
d) sono confermate le preiscrizioni, mentre l`orario definitivo, sarà conunicato sui siti del CRL e del CP Bergamo, il giorno dopo la chiusura iscrizioni.
CRL


Pubblicato: Mercoledì, 19 Settembre 2007

17° MEMORIAL A. CALVESI G.PATERLINI R. BIANCHI

Si comunica che la manifestazione regionale su pista in programma a Brescia al Campo Calvesi domenica prossima 23 settembre 2007, come già specificato nel calendario regionale, non prevede la partecipazione degli atleti/e della categorie Allievi in quanto così era stato richiesto dalla società organizzatrice, e non su imposizione del CRL.
CRL


Pubblicato: Mercoledì, 19 Settembre 2007

FINALE A ORO DEI CDS UNDER20 NEL WEEK END A PAVIA

RICEVIAMO E, VOLENTIERI, PUBBLICHIAMO:
Nel week end a Pavia presso il Campo C.O.N.I. si svolgerà la finale A Oro del C.d.S. Under 20 organizzata dall’Atletica Cento Torri. La manifestazione è stata presentata alla presenza del Sindaco della città On.le Piera Capitelli e del Presidente della Provincia Prof. Vittorio Poma, che hanno portato i saluti dell’Amministrazione e l’augurio per la buona riuscita dell’evento che contribuirà a far conoscere Pavia. Il Presidente della Società organizzatrice Franco Corona ha presentato l’evento al quale parteciperanno circa 600 atleti delle 12 più forti squadre d’Italia, tra le quali ben 2 saranno pavesi: Atletica Cento Torri e Ilpra Atletica Vigevano Parco Acquatico.
In campo maschile parteciperanno:Fiamme Gialle G. Simoni, Atletica Riccardi Milano, Atletica Cento Torri Pavia, Toscana Atletica, Atletica Bergamo 1959 Creberg, CUS Torino, Atletica Avis Macerata, Atletica Studentesca Ca.Ri.Ri, Atletica Vicentina, E. Servizi Atletica Futura Roma, A.s.d. Safatletica, A.S. La Fratellanza 1874.
In campo femminile: Sai Fondiaria Atletica, Jaky-Tech Apuana, Atletica Studentesca Ca.Ri.Ri., Camelot, Atletica Bergamo 1959 Creberg, Toscana Atletica Empoli, CUS Trieste, G.S. Valsugana Trentino, Atletica Lugo, Ilpra Atletica Vigevano Parco Acquatico, Atletica Asics Firenze Marathon, Atletica Vicentina.
Per quanto riguarda gli atleti in gara// è da sottolineare la presenza di alcuni protagonisti di indiscusso valore nazionale tra cui l’atleta di casa Fabio Buscella (Atletica Cento Torri) che parteciperà a lungo e triplo, una delle gare con il livello tecnico più elevato; Matteo Galvan (Atletica Vicentina) finalista agli Eurojunior (20”98 sui 200) e che nel recente Meeting di Rieti ha corso i 400 m in 47’’27; Matteo Giupponi (Atl. Bergamo) medaglia d’argento agli Europei di Hengelo; Giuseppe Aita (Atletica Riccardi Milano) bronzo nei 100mt agli Europei di categoria con il personale di 10”57.
Tra le ragazze: Pennella Giulia ( Fondiaria Sai Roma) e Meciani Camilla ( Jaky Tech Apuane) nei 100 hs che hanno partecipato entrambe agli Europei di Hengelo; nei 100 m Draisci Ilenia ( 11”69 Fondiaria Sai ) e la reatina della Cariri Jessica Paoletta ( 11”88); nell’asta Capotorto Elisa ( 3,80 CUS Trieste) e dell’Atl.Empoli Cinini Amalia ( 3,70).
Ufficio Stampa Atletica Cento Torri Pavia
CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETA’ UNDER 20 M/F FINALE A ORO Pavia, 22 e 23 settembre 2007
Organizzazione : PV110 – ASD ATLETICA CENTO TORRI PAVIA Tel 0382.422528 Fax 0382.529835
e-mail: Raffaella.corona@gegconsulting.it - www.paviathletics.it
Responsabile Organizzativo : Sig. Franco Corona Tel. 0382.422528 cell. 335.6238254
e-mail: corona@gegconsulting.it
Impianto : Campo CONI - Via Treves
Iscrizioni : Entro lunedì 17 settembre 2007 al fax n°06.233234351 oppure alla e–mail: sigmasupport@fidal.it utilizzando il modulo allegato. Consegna buste : Il 22.09.07 dalle 09.00 presso Palatreves Via Treves di fronte Campo gara.
Riunione Tecnica : Il giorno 22.09.07 alle ore 11.00 presso Palatreves. Notizie utili : Atletica Cento Torri promuove e l’Associazione Paviathletics organizza in collaborazione con FIDAL – Centro Studi&Ricerche e Settore Sanitario:
Domenica 23 settembre ore 10.00 presso IUSS – V.le Lungo Ticino Sforza, 56 – Pavia
Convegno: “Stato dell’arte nelle lesioni da sovraccarico nell’atleta adolescente”
1) tipologia ed epidemiologia
2) Fattori di rischio
3) Diagnostica e trattamento
Relatore : Prof. Franco Benazzo
Direzione Scientifica : Prof. Benazzo Primario Ortopedia al Policlinico S.Matteo e Segretario
Associazione Europea di Traumatologia dello Sport (EFOST)
Il Convegno è valido per l’acquisizione dei crediti formativi per i Tecnici FIDAL



Pubblicato: Martedì, 18 Settembre 2007

AD ANNECY UNA GRINTOSISSIMA SQUADRA LOMBARDA HA VINTO L`ARGENTO

L`ottima prestazione della squadra lombarda che ad Annecy, in Francia, nell`incontro "QUATTRO MOTORI PER L`EUROPA" si è aggiudicata il secondo posto dietro alla fortissima squadra del Baden Wurttemberg, ci fa ben sperare per il futuro dei nostri giovani talenti. Sentiamo il commento del fiduciario tecnico Grazia Vanni che da anni segue il lavoro di gran parte degli allievi e degli juniores che, sabato, hanno gareggiato proprio sulla pista che l`anno prossimo vedrà impegnate le nostre nazionali assolute maschile e femminile nella Coppa Europa Super League: "Intanto mi complimento con tutti i ragazzi e le ragazze perchè, come spesso è accaduto in occasione delle rappresentative, si sono impegnati al massimo delle loro possibilità. Molti di loro hanno "tirato" fino ai primi di agosto tra Mondiali, Europei e Nazionali di categoria e, dunque, provenivano da un meritato periodo di vacanza. La squadra maschile in particolare è stata molto competitiva e, considerando i tre nulli nell`asta, la 4x100 che non è arrivata e l`assenza delle nostre punte direi che quest`anno potevamo davvero battere il Baden-Wurttemberg che ha ottenuto solo 20 punti in più di noi. La squadra femminile non è altrettanto forte - continua Grazia Vanni - ma direi che rispecchiamo il movimento atletico italiano. A livello femminile ci sono due o tre punte e poi c`è il vuoto in particolare nel mezzofondo e nei lanci. Buono, però, il giavellotto che ha visto la vittoria di Giulia Paccagnan// e il terzo posto di Anita Festa (che ha addirittura ottenuto il record personale e della sua società dopo un anno di stop dovuto a problemi all`inguine), considerando che tutti e due gli atleti di ciascuna rappresentativa portavano punteggio. Così pure la marcia con Eleonora Giorgi al primo posto e Diletta Masperi al secondo. La marcia si è rivelata super anche tra i maschi con il primo posto di Matteo Giupponi e il secondo di Andrea Adragna. Bravi Giacomo Panizza, Davide Pellizzoli, Roberto Severi, Paolo Pedotti che, terzo fino all`ultimo metro, si è buttato sul traguardo giungendo secondo. Bene anche Alessandro Spini, Matteo Rossetti ma anche i triplisti Stefano Magnini, oro, e Andrea Arosio, bronzo. Tra le femmine, ottimo risultato di Tatiana Carne seconda nell`asta, Laura Gamba seconda nei 100 e, la sorpresa, Michela D`Angelo, seconda nei 200. Fantastiche le staffette 4x100 femminile che ha vinto sul filo, e 4x400 maschile che, dopo un `entusiasmante galoppata in cui ogni frazionista lombardo è sempre rimasto attaccato all`avversario tedesco, ha perso l`oro per pochi decimi di secondo. L`organizzazione di questa meravigliosa cittadina è stata perfetta - conclude Grazia Vanni - L`usanza adottata dalla manifestazione di far scendere tutti i ragazzi in pista al termine delle gare, mentre si sta disputando la 4x400, è davvero vincente. Tutti gli atleti facevano un tifo entusiasmante per i loro compagni. Trovo che per i giovani sia molto motivante. La nostra squadra era formata da molti allievi e tanti juniores al primo anno. Questo ci fa ben sperare per l`anno prossimo!"
ECCO I MIGLIORI RISULTATI:
FEMMINE
100 2a Laura Gamba 12.48; 200 2a Michela D`Angelo 25.49; 400 2a Valentina Zappa 57.47 400hs 3a Camilla Terraneo 63.02; alto 3a Chiara Vitobello 1.68; asta 2a Tatiana Carne 3.60; martello 3a Luisa Scanserra 49.59; giavellotto 1a Giulia Paccagnan e 3a Anita Festa 41.58 42.37; marcia 1a Eleonora Giorgi 15.23.49 e 2a Diletta Masperi 16.31.01; 4x100 1a Lombardia con Annalisa Marini, Laura Gamba, Michela D`Angelo e Emma Briola 48.14
MASCHI
100 2° Davide Pellizzoli 11.01 e 1° nei 200 con 21.83, 400 2° Roberto Severi 49.59; 1500 2° Paolo Pedotti 3.59.11; 3000 3° Stefano Casagrande 8.35.96; 400hs 2° Giacomo Panizza 53.03; 3000st 2° Alessandro Spini 9.31.06; alto 2° Matteo Rossetti 2.00; triplo 1° Stefano Magnini 14.74 e 3° Andrea Arosio 14.05; martello 2° Stefano Mancinelli 57.03; giavellotto 3° Davide Bosani 54.44; marcia 1° Matteo Giupponi 20.56.21 e 2° Andrea Adragna 22.04.89; 4x400 2a Lombardia con Andrea Trionfo, Dorino Sirtoli, Giacomo Panizza e Roberto Severi 3.16.88
Giuliana Cassani


Pubblicato: Lunedì, 17 Settembre 2007

VITTORIA PER L`ITALIA AI MONDIALI DI CORSA IN MONTAGNA IN SVIZZERA

Vittoria per l’Italia ai Mondiali di corsa in montagna disputati ieri a Ovronnaz, in Svizzera grazie anche alla grande prestazione di Marco De Gasperi che ha vinto (quinto titolo mondiale) a livello individuale. Il sesto posto di Marco Gaiardo (GS Orecchiella), l`11° di Abate e il 12° di Regazzoni hanno fruttato l`oro all`Italia davanti all’Eritrea, pur finendo a pari punti, a causa del quarto rappresentante meglio classificato.
Nella prova a squadre femminile le azzurre Elisa Desco e Vittoria Salvini (entrambe dell`Atl. Valle Brembana) con la Roberti e la Morstofolini hanno conquistatocon una prova coraggiosa il bronzo. La migliore delle azzurre è stata Elisa Desco, quarta nella prova vinta dalla ceka Anna Pichrtova. Nelle prove juniores altro bronzo a squadre per l’Italia maschile con Baldaccini (16°), Tabacchi (24°), Tiraboschi (30°) e Bendotti (35°) nella prova vinta dall’ugandese Geoffrey Kusuro. Nella prova a squadre titolo proprio all’Eritrea davanti alla Turchia. In campo femminile none le azzurre //nella classifica a squadre vinta dall’Australia.
RISULTATI DEGLI ATLETI AZZURRI
UOMINI
Seniores: 1. De Gasperi (Ita) 51:49; 6. Gaiardo (Ita) 53:31; 11. Abate 54:31; 12. Regazzoni 54:39; 19. Rinaldi 55:36; 23. Chicco 56:03. Classifica a squadre: 1. Italia, punti 30; 2. Eritrea 30; 3. Svizzera 61;
Juniores: Gli italiani: 16. Baldaccini 38:19; 24. Tabacchi 38:58; 30. Tiraboschi 39:23; 35. Bendotti 40:05. Classifica a squadre: 1a Eritrea, punti 9; 2a Turchia 25; 3a Italia 70;
DONNE
Seniores: 4a Desco (Ita) 41:25; 11a Roberti 42:39; 14a Morstofolini 43:15; 16a Salvini 43:21. Classifica a squadre: 1. Usa, punti 23; 2. Rep.Ceca 24; 3. Italia 29;
Juniores: 16a Malpaga 22:59; 25a Faustini 23:16; 38a Morano 24:19. Classifica a squadre: 1a Australia, punti 4; 2a Usa 12; 3a Turchia 13; 9a Italia 41.
G.C.


Pubblicato: Lunedì, 17 Settembre 2007

SUCCESSO DELLA MEZZA MARATONA DI MONZA

Successo della Mezza di Monza con 2005 atleti al traguardo della quarta edizione. La gara è stata vinta in campo maschile da Ruggero Pertile in 1h03:44. Primo dei lombardi Antonio Luongo che corre per i colori della Adm Melavì Ponte Valtellina, terzo in 1h12:33. La vittoria al femminile è andata a Gegia Gualtieri in 1h18:29 il nuovo record del percorso. Dietro di lei sul podio Donatella Vinci (Road Runners Club Milano) vincitrice della scorsa edizione, con 1h22:53 e Loretta Giarda (Gs Avis Gambolò) con 1h24:26.
Alla mezza maratona di Brescia sono stati 650 gli atleti al traguardo con il primo italiano, Igor Rizzi del Running Torre de Roveri, nono in 1h09’55”. La vittoria è andata al keniano Justus Kiprono (Atl.Oristano) in 1h02:54. Fra le donne vittoria per la campionessa d’Italia di maratona Ivana Iozzia (Corradini Excelsior) in 1h15:37, precedendo Paola Ventrella (Asd Dragonero/1h16:16).

fidal logo
logo CONI Lombardia
1280019 G08 W01
World_athletics
 
 
Ok Pubblicità
 

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
IBAN:
IT24U01005001601000000140051
Tel.: +39.02.744786 - Fax: +39.02.716706 - P.IVA: 01384571004 e C.F.: 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano