Ottobre 2019
L M M G V S D
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3


Pubblicato: Lunedì, 09 Ottobre 2006

BOURIFA: IL MIGLIORE A DEBRECEN

Ventitreesima posizione per Migidio Bourifa ai Campionati del Mondo di corsa su strada (20 km) di ieri a Debrecen (Ungheria). Nella gara vinta// dall`eritreo Zeresenay Tadesse in 56.01, Bourifa chiude, migliore tra gli azzurri, in 59.37. Nona in classifica l`Italia maschile mentre è ottava tra le donne nella prova vinta dalla romena Tomescu in 1.03.23. Il Kenia domina sia in campo femminile che maschile.
G.C.


Pubblicato: Lunedì, 09 Ottobre 2006

SCAPINI, MORMINO, SIRTOLI E CESCO CAMPIONI A FANO

Allievi lombardi combattivi, come sempre, ai campionati italiani di categoria a Fano. Vittoria già prevista, ma pur sempre importante, per Mario Scapini. L`allievo di Rondelli della Pro Patria Milano si impone agevolmente sui 1500 in 3.58.95, davanti ad Alessandro Maresca dell`Atl. Saletti BG (3.59.62), e domina gli 800 con un passaggio di 54.75 ai 400 e una chiusura decisa in 1.52.86. Fresco di primato italiano (1.49.61 a Biella), Mario ha giustamente portato a casa i due titoli, conservando energie preziose per raggiungere prossimamente un obiettivo coi fiocchi: il record italiano di categoria sui 1000 che appartiene a Giuseppe D`Urso. In bocca al lupo! Titolo italiano anche per il milanese Michele Mormino nei 2000 siepi// con l`ottimo crono di 6.04.77, davanti a Domenico Trevito della Sportiva Metanopoli in 6.09.75. L`atleta dell`US Milanese, allenato da Paolo Tosi, ha dimostrato più volte, durante la stagione, grandi capacità agonistiche e "testa". Come Scapini è un bravo studente al Liceo Classico Beccaria, così Mormino ha buoni voti al Liceo Scientifico Vittorini. E` la prova che sport di alto livello e scuola possono convivere felicemente! Non conosciamo i risultati in classe di Dorino Sirtoli e di Martina Cesco, ma in pista sono sicuramente ottimi! Campione italiano sui 400, l`ostacolista (che però non ha potuto partecipare ai 400hs) dell`Atletica Cento Torri Pavia, ha dominato in 49.98 mentre l`atleta della Camelot si è laureata campionessa italiana nel lungo con 5.50 davanti a Sara Bottes (Ginn. Monzese Forti e Liberi) che ha saltato 5.45. Ma vediamo ora i tanti "lombardini" che sono saliti sul podio in questa 41a edizione che ha visto due record italiani di categoria: nei 2000st grazie alla biellese Valeria Roffino con 6.52.84 (prec. 6.54.1 sempre della Roffino a Tunisi il 6/8/06) e nel disco della friulana Tamara Apostolico con 49.36 (prec. 48.96 di Anna Baraldi a Brescia il 7/10/89). Molto bene le velociste Roberta Colombo (U.S.San Maurizio) 2a nei 100 con 12.18 e 2a nei 200 con 24.58 davanti a Charlene Sery (Atl. Bergamo 1959) con 12.25 ed Elisa Romeo (CUS Atl. 2000) che, lottando fino all`ultimo con Chiara Natali, è seconda in 56.90. Seconda piazza sul filo anche nei 400hs per Giacomo Panizza (Atl. Lecco Colombo) che chiude in 53.95 un soffio dietro al novarese Andrea Gallina (53.93). Terzo il compagno di squadra Ivan Invernizzi in 56.11. Tra le donne 14.49 con il terzo posto per Laura Sprefico (Atl. Lecco Colombo) nei 100hs davanti a Lucrezia Savasta (CUS Atl. 2000), quarta con 14.60. Ai piedi del podio con 1.06.19 anche Sara Zilio (N. Atl. Varese) nei 400hs e Davide Redaelli (Pro Patria) nei 110hs con 14.57. Nel lungo maschile 2° Gabriele Buttafuoco della Riccardi con 6.75 mentre, tra le donne, terzo posto nel triplo per Cecilia Pacchetti (Ginn. Monzese Forti e Liberi) con 12.28 e nell`alto per l`atleta della Camelot Beatrice Bestetti con 1.72. Grande scuola nell`asta che, in campo maschile, ha visto il 2° posto di Nicolò Rumi dell`Atl. Lecco Colombo con 4.20 davanti a Emiliano Skipor del CUS Pavia sempre con 4.20 mentre, tra le donne, ben quattro sono state le atlete tra le prime otto: Martina Arosio (Ginn. Monzese F. e Lib.) 2a con 3.40 davanti alle tre atlete dell`Atl. Bg 1959 Creberg Debora Colpani, 3a con 3.40, Arianna Martiradonna, 4a con 3.40 e Tatiana Carne, 8a con 3.10. Anche nei 2000st femminili quattro atlete lombarde tra le prime otto: Livia Del Pino della Pro Patria , 2a con 7.10.51, Martina Bombardieri dell`Atl. BG 1959, 3a con 7.16.69 davanti a Elisa Cova (6a) e Filomena Furlan (7a). Un buon secondo posto per Alessandra Allegrette (N.Atl. Fanfulla Lodi) nei 3000 con 10.12.56 mentre Paola Prina (Pro Patria) è quarta nei 1500 con 4.42.26. Nei lanci Federico Zucchinali (Cento Torri PV) è terzo nel disco con 50.75 così come, nella gara femminile del martello, Luisa Scassera (Camelot)con 44.07. Quarta piazza nel disco con 39.97 e nel peso con 11.57 per Giulia Bernardi (N. Atl. Astro), e nel giavellotto per Anita Festa (Pro Sesto) con 39.28. La marcia ha registrato buone prestazioni sui 10km dove Andrea Adragna (Atl. BG 1959) si è classificato terzo con 46.23.86. Ottime le staffette! Due squadre lombarde vincono il titolo: l`Atletica Bergamo 1959 Creberg nella 4x100 con 43.62 (Bianchetti-Diaby-Ferrari-Zangari) e l`Atletica Cento Torri Pavia nella 4x400 con 3.23.73 (Trionfo-Mornacchi-Monteleone-Sirtoli). Terza nella 4x400 l`Atletica Riccardi con 3.27.30 (Carenini-Rizzi-Dardana-Mazzucchi) e, tra le donne, la Ginnastica Monzese Forti e Liberi nella 4x100 con 50.06 (Lopardo-Bottes-Arosio-Pacchetti).
Giuliana Cassani


Pubblicato: Giovedì, 05 Ottobre 2006

Reclutamento giudici con conoscenze informatiche per gestione manifestazioni

Caro collega giudice, visiona il file allegato e se sei interessato, da oggi è disponibile sul sito GGG nazionale un modulo on line per raccogliere adesioni. Se hai amici, parenti, conoscenti di età fra 18 e 40 anni, con conoscenze informatiche ed amanti dell`atletica, portali a conoscenza di questa grande opportunità per entrare nel mondo dell`Atletica Leggera e essere protagonisti.
Giunta Regionale GGG
LINK

Pubblicato: Giovedì, 05 Ottobre 2006

DOMENICA AL VIA LA MARATONA DI MILANO

Domenica 8, alle ore 9.20, partirà la Maratona di Milano capitanata da Stefano Baldini (che però farà un test in previsione di New York fermandosi al 20° km). Al via anche una staffetta promossa dal Parlamento Europeo. Il Marathon Village in piazza Duome sarà aperto venerdi e sabato dalle 10 alle 20 per il ritiro del pettorale. Sabato sera alle 20 in Corso Buenos Aires angolo via Casati partirà anche la gara del Miglio (1609 metri).

CRL


Pubblicato: Giovedì, 05 Ottobre 2006

ALLIEVI IN PISTA AGLI ITALIANI DI FANO

Sono 1569 gli allievi iscritti ai Campionati Italiani di Fano di sabato e domenica. Molti provengono da una stagione ricca di successi e primati sia nazionali che personali e da vittorie o medaglie alle Gymnasiadi di Salonicco. Tra i lombardi la stella della rassegna è sicuramente Mario Scapini,// fresco di record italiano sugli 800 con 1.49.61 a Biella e oro alle Gymnasiadi, che correrà sia gli 800 che i 1500. Da seguire anche Roberta Colombo sui 100, dove vanta un record di 11.97, e Charlene Sery mentre Elisa Romeo, finalista a Salonicco, si presenterà sui blocchi con 56.12 sui 400. Bene potrebbero fare anche Soufian Rakik e Michele Mormino mei 2000st e nei 3000 e Paola Prina nei 1500. L`allieva di Giorgio Rondelli (che da anni segue Scapini), ha già stabilito il record italiano nei 2000st. Nel giro di pista con ostacoli potrebbero affermarsi anche Dorino Sirtoli e Giacomo Panizza mentre nei 110hs ci saranno Luca Ferrario e Davide Redaelli in campo maschile e Laura Spreafico, finalista alle Gymnasiadi, nei 100hs. Nell`asta Lombardia supercompetitiva con Marco Falchetti, Arianna Martiradonna, Tatiana Carne e Martina Arosio. Federico Zucchinali ha tutti i numeri per ben figurare nel disco mentre Federica Barletta e Andrea Adragna potranno dire la loro nella marcia.
Giuliana Cassani


Pubblicato: Mercoledì, 04 Ottobre 2006

Classifiche cds Under 20

Dalla segreteria di Roma riceviamo e pubblichiamo le Classifiche:
Campionato di Società Under 20 Maschili, dopo la 1a Fase e la composizione della FINALE "A" ORO - Arzignano del 14 e 15 ottobre e della FINALE "A" ARGENTO - Molfetta del 14 e 15 ottobre

Campionato di Società Under 20 Femminili, dopo la 1a Fase e la composizione della FINALE "A" ORO - Arzignano del 14 e 15 ottobre e della FINALE "A" ARGENTO - Molfetta del 14 e 15 ottobre

Si evidenziano le prestazioni di società //Lombarde presenti nelle varie finali, ORO e ARGENTO; maschili e femminili.

classifiche maschiliclassifiche femminili
Pubblicato: Mercoledì, 04 Ottobre 2006

Classifiche finali Grand Prix Prove Multiple

Dalla segreteria di Roma riceviamo e pubblichiamo le Classifiche:
Finali del Grand Prix di Prove Multiple 2006
e del CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETA` ASSOLUTO// DI PROVE MULTIPLE 2006


classifiche di societàclassifiche Grand Prix
Pubblicato: Martedì, 03 Ottobre 2006

CDS MASTER : AMBROSIANA, ROAD RUNNERS E DAINI CARATE PROTAGONISTE

Si è svolta, domenica scorsa a Ostia, la finale del Campionato Italiano di Società Master su pista e le milanesi si sono fatte onore. Nel femminile l`Ambrosiana non è riuscita nell`intento di confermare il titolo dello scorso anno. Purtroppo l`assenza delle sue migliori atlete Perlino e De Grandis l`hanno relegata al secondo posto per pochi punti dietro alla società di casa l`Acsi Palatino Campidoglio.// Nel maschile sempre l`Ambrosiana brillante seconda dietro i veneti della GS Tortellini Voltan di Martellago mentre il Road festeggia il ritorno fra le grandi, 5°posto, dopo l`esclusione dello scorso anno. Prepotente entrata all`11° posto della Daini Carate Brianza lasciando alle spalle blasonate società.
Isolano Motta

Classifica Femminile
1) Acsi palatino Campidoglio punti 440,5 2) Atletica Ambrosiana punti 436 3) Liberatletica Roma punti 428 4) Sef Macerata punti 427 5) Cus Torino Fondiaria Sai punti 415

Classifica Maschile
1) G.S. Tortellini Voltan Martellago punti 442 2) Atletica Ambrosiana punti 430 3) Cus Torino Fondiaria Sai punti 420 4) SS Vittorio Alfieri Asti punti 415 5) Road Runners Club Milano punti 395


Pubblicato: Domenica, 01 Ottobre 2006

GRANDE PRESTAZIONE DI SCAPINI A BIELLA

Primo diciasettenne a infrangere il muro di 1`50", Mario Scapini ha ieri corso gli 800 a Biella, durante il Memorial "Walter Botta", in 1.49.61 stabilendo il record italiano allievi (precedente: 1.50.30 dello stesso Scapini ottenuto a Pavia il 07/05/06). Allenato da Giorgio Rondelli, l`atleta della Pro Patria Milano è pure un ottimo studente del Liceo Classico Beccaria di Milano. "Lo seguo sin da quando era ragazzo - ci racconta Giorgio Rondelli - ma è soltanto da due anni// che si allena seriamente. Infatti prima giocava a calcio nel ruolo di portiere (tifoso del Milan) e si allenava quando poteva. Ha fatto un`ottima gara passando in 26.5 ai 200, in 53 ai 400 e in 1`20" ai 600 metri aiutato dai suoi due compagni di allenamento Raphael Taharj e Luca Leone. Mario è primo in graduatoria nei 400 con 49.53, primo negli 800, primo nei 1500 con 3.55.50 e terzo nei 3000 con 8.44.90. Inoltre ha vinto l`oro alle Gymnasiadi in Grecia, è stato quinto agli Assoluti sugli 800 (unico allievo in finale) e ha partecipato alla Nazionale Juniores a Tunisi. Direi che ha tutti i numeri per affermarsi nel mezzofondo italiano. Dopo gli Italiani allievi di Fano, dove correrà 800 e 1500, ci piacerebbe - conclude Rondelli - attaccare il record italiano allievi sui 1000 di Giuseppe D`Urso: 2.24.4 ottenuto il 18-07-86 a Catania". Complimenti e in bocca al lupo!
Giuliana Cassani