Gazzetta Sports Awards: i Dematteis tra i Finalisti, Si Vota fino al 13/12

Pubblicato: Mercoledì, 07 Dicembre 2016

Bernard e Martin Dematteis hanno brillantemente superato le “qualificazioni”: ora è tempo di finale. Ai Gazzetta Sports Awards, il concorso online indetto dal più conosciuto quotidiano sportivo italiano, è in corso la seconda decisiva fase delle votazioni, con soli tre candidati per ogni categoria: per il titolo di “Gentleman dell’Anno” sono in corsa i gemelli della Valle Varaita tesserati per la bresciana Corrintime. “Rivali” per nel partecipato concorso sono l’alpinista Tamara Lunger e l’allenatore di calcio Pippo Squatrito. Bernard e Martin, dopo aver superato la prima fase con il numero di voti più alto (26%), figurano ora al secondo posto dietro Squatrito: per “spingerli” di nuovo in vetta basta esprimere la propria preferenza al link http://sportsawards.gazzetta.it/categoria/gentleman-dell-anno . Si potrà votare fino a martedì 13 dicembre.

L’impresa dei “gemelloni” della nostra corsa in montagna è ancora scolpita nel cuore degli appassionati: la riproponiamo nelle righe successive. Campionati Europei di Corsa in Montagna, Arco di Trento, 2 luglio 2016. Bernard Dematteis è al comando della competizione continentale, Martin lo segue a qualche metro di distanza, Bernard arrivato in prossimità del traguardo rallenta, si ferma e aspetta il gemello a cui lascia la medaglia d'oro e il titolo europeo. Per Martin, dopo un anno difficile dal punto di vista personale, quel gesto sancisce il suo percorso di rinascita sportiva e umana.

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
IBAN:
IT24U01005001601000000140051
Tel.: +39.02.744786 - Fax: +39.02.716706 - P.IVA: 01384571004 e C.F.: 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano