“Borsa Orlando Pizzolato”: a Cavalli, Parolini ed Eliasmine le Borse di Studio

Pubblicato: Martedì, 12 Gennaio 2021

Sono Ludovica Cavalli e Sebastiano Parolini, lei ligure della Bracco Atletica e lui bergamasco del Gruppo Alpinistico Vertovese (FOTO di Francesca Grana a sinistra), i vincitori delle borse di studio messe a disposizione da Orlando Pizzolato. Il progetto “Io credo in te” ideato dal due volte vincitore della maratona di New York e patrocinato dalla FIDAL, a sostegno di giovani talenti nelle specialità del mezzofondo e del fondo, premia per l’edizione 2021 Ludovica e Sebastiano, rispettivamente 20 e 22 anni. Nella scorsa stagione, Cavalli si è messa in luce alla Festa dell’endurance di Modena conquistando il titolo italiano under 23 dei 1500 metri (seconda assoluta) e chiudendo al secondo posto nei 5000 metri tra le Assolute: allenata proprio a Modena da Liberato Pellecchia, l’azzurrina genovese già specialista delle siepi ha siglato i primati personali nel 2020 su 1500 (4:15.86), miglio (4:43.32), 3000 (9:19.98) e 5000 (16:02.63). Nonostante le difficoltà per l’emergenza Covid-19, anche Parolini ha saputo esprimersi ad alti livelli nella passata stagione, ottenendo il secondo posto tricolore assoluto sia nei 5000 di Modena, sia nei 10.000 di Vittorio Veneto, in entrambi i casi battuto da uno dei gemelli Zoghlami (Ala in Emilia, Osama in Veneto), e in entrambe le occasioni conquistando il titolo under 23. L’atleta della provincia di Bergamo, seguito da Silvio Bosio, a sua volta ha riscritto i personali su 1500 (3:45.41), miglio (4:05.78), 5000 (13:52.84) e 10.000 (29:08.07). Nel 2019 era salito sul podio continentale a squadre nel cross, argento tra gli under 23 a Lisbona, stesso metallo della medaglia vinta due volte da Ludovica Cavalli con la squadra under 20.

In un anno difficile per tutti, e anche per gli atleti, gli ideatori dell’iniziativa hanno deciso di assegnare altre due borse di studio di solo supporto tecnico, individuando come meritevoli di considerazione Massimiliano Berti (Sa Valchiese) e il 21enne Abdelhakim Elliasmine (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter, FOTO in basso), ancora in attesa della cittadinanza italiana dopo aver vinto ben 10 titoli tricolori nelle categorie giovanili, l’ultimo dei quali lo scorso 17 ottobre da under 23 a Modena sui 1500 metri.

(fonte: Fidal.it)

Abdelhakim Elliasmine medaglie

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
IBAN:
IT24U0100501601000000140051
Tel.: +39.02.744786 - Fax: +39.02.716706 - P.IVA: 01384571004 e C.F.: 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano