“L’Atleta dell’Anno”: Quanti Lombardi in Corsa per i “Titoli” nel Concorso di Fidal.it!

Pubblicato: Domenica, 15 Dicembre 2019

Sono addirittura 28 (tra nominativi individuali e squadre) i “candidati” lombardi al titolo di “Atleta dell’Anno 2019”, il concorso lanciato dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera da vivere soprattutto sui social.  I lettori di Fidal.it e il pubblico dei social saranno fondamentali per decidere l’Atleta dell’anno 2019 FIDAL che verrà decretato da un sondaggio aperto a tutti gli appassionati di atletica leggera. La scelta dell’atleta dell’anno risulterà dalla combinazione dei voti espressi dal pubblico attraverso le piattaforme social della FIDAL (Facebook e Instagram) e dei voti di una giuria composta da stakeholder (media, statistici, consiglio federale, tecnici, ecc.). Le due parti peseranno al cinquanta per cento ciascuna, in maniera da bilanciare le indicazioni provenienti da ognuna di esse. I voti potranno essere espressi tra un elenco di atleti selezionati dalla FIDAL sulla base dei risultati conseguiti nel corso della stagione. Sei le categorie: uominidonneUnder uominiUnder donneMaster uominiMaster donne.

COME SI VOTA: VOTO SOCIAL - C’è tempo fino alle 12 di giovedì 19 dicembre. La proclamazione dei vincitori avverrà venerdì 20 dicembre. Voto social: si potrà votare il proprio atleta dell’anno mettendo un “like” o una reazione qualunque (il riferimento è alle emoticon, non alle condivisioni) sulla foto dell’atleta prescelto, SOLTANTO NEL POST ORIGINALE (non contano i voti espressi sulle condivisioni). Il 19 dicembre, alle ore 12, il voto si chiuderà con la verifica delle preferenze espresse sull’immagine di ogni atleta su Facebook e Instagram. Da qui la relativa classifica, che attribuirà ad ogni atleta un numero di punti direttamente proporzionale al numero dei componenti la categoria (esempio: undici senior uomini, al primo andranno 11 punti, al secondo dieci, e così via).

COME SI VOTA: VOTO DELLA GIURIA - Anche qui, la scadenza è fissata per le 12 di giovedì 19 dicembre. Si voterà per e-mail, all’indirizzo segnalato dall‘area comunicazione, selezionando un massimo di tre atleti per categoria. La somma dei voti pervenuti determinerà la classifica della giuria. La classifica attribuirà ad ogni atleta un numero di punti direttamente proporzionale al numero dei componenti la categoria (esempio: undici senior uomini, al primo andranno 11 punti, al secondo dieci, e così via).

CLASSIFICA COMBINATA - La classifica dell’atleta dell’anno verrà determinata prendendo in considerazione la somma dei punti ottenuti nel voto pubblico e in quello della giuria. In caso di pari merito, prevarrà l’atleta meglio classificato nel voto della giuria. In caso di ulteriore pari merito, farà fede il piazzamento nella classifica social. Ove la parità permanesse, il titolo di atleta dell’anno verrà condiviso.

I CANDIDATI (in neretto atleti lombardi o squadre con componenti lombardi)

UOMINI (medaglie individuali Mondiali-Europei, neo-primatisti italiani, finalisti mondiali)
Xavier Chevrier
 - bronzo Europei corsa in montagna Zermatt
Yeman Crippa - primato italiano 10.000 metri, finalista Mondiali Doha (ottavo), bronzo Europei cross Lisbona
Cesare Maestri - argento Mondiali corsa in montagna distanze classiche Villa La Angostura, bronzo a squadre 
Francesco Puppi - argento Mondiali corsa in montagna lunghe distanze Villa La Angostura, bronzo a squadre
Davide Re - primato italiano 400 metri, primo posto Europei a squadre Bydgoszcz
Massimo Stano - primato italiano 20 km marcia
Claudio Stecchi - finalista asta Mondiali Doha (ottavo)
Gianmarco Tamberi - oro alto Europei indoor Glasgow, finalista Mondiali Doha (ottavo)
Filippo Tortu - finalista 100 metri Mondiali Doha (settimo)
Staffetta 4x100 - primato italiano, finalista World Relays Yokohama (con Federico Cattaneo, Fausto Desalu e Filippo Tortu)
Staffetta 4x400 - finalista Mondiali Doha (sesta), finalista World Relays Yokohama, primo posto Europei a squadre Bydgoszcz (con Vladimir Aceti ed Edoardo Scotti)

DONNE (medaglie Mondiali-Europei, medaglie Universiadi, finaliste mondiali)
Luminosa Bogliolo - oro 100hs Universiadi Napoli, primo posto Europei a squadre Bydgoszcz
Roberta Bruni - oro asta Universiadi Napoli
Ayomide Folorunso - oro 400hs Universiadi Napoli 
Eleonora Giorgi - bronzo 50 km marcia Mondiali Doha, primato europeo
Daisy Osakue - oro disco Universiadi Napoli
Staffetta 4x100 - finalista Mondiali Doha (settima), primato italiano, finalista World Relays Yokohama (con Johanelis Herrera)
Staffetta 4x400 - bronzo Europei indoor Glasgow, terzo posto World Relays Yokohama (con Giancarla Trevisan)
Montagna - oro squadra Europei Zermatt (con Valentina Belotti ed Elisa Sortini)

UNDER UOMINI (medaglie Europei U23-U20, medaglie Eyof, exploit)
Alain Cavagna 
- argento U20 Europei corsa in montagna Zermatt
Gabriele Chilà - bronzo lungo Europei U23 Gavle
Andrea Dallavalle - bronzo triplo Europei U23 Gavle
Mattia Donola - bronzo 200 metri Europei U20 Boras
Leonardo Fabbri - argento peso U23 Europei Gavle
Giovanni Frattini - argento giavellotto Eyof Baku
Gabriele Gamba - oro 10.000 marcia Eyof Baku 
Federico Guglielmi - oro 200 metri Eyof Baku
Brayan Lopez - bronzo 400 metri Europei U23 Gavle
Matteo Melluzzo - argento 100 metri Eyof Baku
Giorgio Olivieri - bronzo martello Europei U20 Boras
Riccardo Orsoni - argento 10.000 marcia Europei U20 Boras
Lorenzo Paissan - oro 100 metri Europei U20 Boras
Edoardo Scotti - oro 400 metri Europei U20 Boras
Giovanni Silli - bronzo 2000 siepi Eyof Baku
Stefano Sottile - 2,33 alto, leader mondiale stagionale per 43 giorni
Staffetta 4x100 U20 - argento Europei U20 Boras (con Mattia Donola)
Cross - argento squadra U23 Europei Lisbona (con Sebastiano Parolini e Riccardo Mugnosso)
Montagna - bronzo squadra U20 Mondiali Villa La Angostura (con Marco Zoldan)

UNDER DONNE (medaglie Europei U23-U20, medaglie Eyof, exploit)
Nadia Battocletti – oro U20 Europei cross Lisbona, argento 5000 metri Europei U20 Boras
Elisa Ducoli - bronzo 3000 metri Europei U20 Boras
Sara Fantini - bronzo martello Europei U23 Gavle
Vittoria Fontana - oro 100 metri Europei U20 Boras
Larissa Iapichino - oro lungo Europei U20 Boras
Angela Mattevi - oro U20 Mondiali corsa in montagna Villa La Angostura
Rachele Mori - argento martello Eyof Baku
Linda Olivieri - argento 400hs Europei U23 Gavle
Carolina Visca - oro giavellotto Europei U20 Boras
Marta Zenoni - bronzo 1500 Europei U23 Gavle
Cross - argento squadra U20 Europei Lisbona (con Laura Pellicoro)
Montagna - oro squadra U20 Mondiali Villa La Angostura (con Elisa Pastorelli)

MASTER UOMINI (risultati 2019)
Bruno Baggia - 4 ori M85 Europei Venezia (1500, 5000, mezza maratona e cross), record europeo 1500 e 5000
Said Boudalia - 2 ori M50 Europei Venezia (5000 e 10 km), MPI 5000 e maratona
Aramis Diaz - 2 ori M40 Europei Venezia (110hs e 400hs), MPI SM45 110hs, 400hs e 60hs indoor
Vincenzo Felicetti - 2 ori M70 Europei Venezia (200 e 400), MPI 200 e 400 outdoor, 200 e 400 indoor
Hubert Indra - 2 ori M60 Europei Venezia (asta e decathlon), MPI 60hs e alto indoor
Antonio Nacca - record mondiali M95 800, 1500 e 5000 outdoor, 800, 1500 e 3000 indoor
Giuseppe Ottaviani - 1 oro M100 Europei Venezia (lungo), in gara a 103 anni
Romolo Pelliccia - 3 ori individuali M80 Europei Venezia (marcia 5000, 10 km e 20 km), 2 ori M80 Mondiali indoor Torun (3000 e 10 km), MPI 3000 indoor
Carmelo Rado - 4 ori M85 Europei Venezia (disco, martello, martello maniglia corta e pentathlon lanci), record mondiale disco
Davide Raineri - record mondiale M45 miglio al Golden Gala, MPI 800, 1500, 3000 e 10 km outdoor, 1500 e 3000 indoor

MASTER DONNE (risultati 2019)
Rosanna Barbi Lanziner - 2 ori W60 Europei Venezia (800 e 1500)
Silvia Bolognesi - 1 oro W65 Europei Venezia (mezza maratona), migliore prestazione mondiale mezza maratona, MPI 10.000 e 10 km
Maria Luisa Fancello - 1 oro W75 Europei Venezia (pentathlon lanci), MPI peso e disco
Carla Forcellini - 1 oro W55 Europei Venezia (asta), 1 oro W55 Mondiali indoor Torun (asta), MPI SF60 80hs, 200hs e asta outdoor, asta indoor
Barbara Lah - 1 oro W45 Europei Venezia (triplo), record mondiale triplo
Manuela Lucaferro - 2 ori individuali W55 Europei Venezia (marcia 5000 e 10 km), 1 oro W55 Mondiali indoor Torun (marcia 10 km)
Emma Mazzenga - 2 ori W85 Europei Venezia (100 e 200), 1 oro W85 Mondiali indoor Torun (400), record mondiale 400 indoor, record europeo 60 e 200 indoor
Maria Costanza Moroni - 3 ori W50 Europei Venezia (300hs, lungo e 4x400), MPI 300hs
Marinella Signori - 1 oro W55 Europei Venezia (100)
Ingeborg Zorzi - 1 oro W70 Europei Venezia (eptathlon), 3 ori Mondiali indoor Torun (60hs, alto, pentathlon), MPI giavellotto

Eleonora Giorgi Doha 2019 bandiera traguardo

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
tel. +39.02.744786 - fax +39.02.716706 - P.IVA 01384571004 e C.F. 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano