Lecco Colombo, ABC Progetto Azzurri e non solo: Società Lombarde in Festa

Pubblicato: Mercoledì, 11 Dicembre 2019

Gli ultimi giorni sono stati ricchi di celebrazioni non solo grazie alla Festa dell’Atletica Lombarda andata in scena il 7 dicembre a Carugate (MI) ma anche per i tanti momenti di gioia e condivisione vissuti dalle società.

Festa Atl Lecco Colombo 2019 CdS Allieve multipleATLETICA LECCO COLOMBO COSTRUZIONI – Nella serata di sabato 30 novembre l’Hotel NH Pontevecchio ha come da tradizione ospitato la festa dell’Atletica Lecco Colombo Costruzioni: un appuntamento che si è svolto ricordando la figura di Antonio Ianni, apprezzato tecnico scomparso tre giorni prima. Nelle premiazioni della stagione 2019 del sodalizio presieduto da Lucia Morandi volto da copertina è Elisa Pastorelli, campionessa mondiale a squadre tra le Under 20 nella corsa in montagna di Villa La Angostura (Argentina), ma anche campionessa europea Under 20 sempre a squadre e pure medaglia d’oro individuale ai Campionati Italiani Juniores sempre in montagna.  Celebrati anche Elena Fustella (quattro titoli nazionali, argento agli europei Master di corsa su strada e argento a squadre nel cross assieme a Carmen Piani) e Matteo Masetti, campione europeo Fssi di lancio del giavellotto, oltre a tutti i vincitori di titoli italiani e regionali e agli azzurri. Alla serata, condotta dal segretario della società Maurizio Longoni, è intervenuto anche il presidente del Comitato Regionale FIDAL Lombardia Gianni Mauri, che ha donato una tuta della rappresentativa regionale all’architetto Luigi Colombo, che con la Colombo Costruzioni sostiene da 30 anni il club gialloblu. NELLE FOTO di Sandro Marongiu: in home Elisa Pastorelli con Luigi Colombo; a sinistra la premiazione della squadra Allieve campione d’Italia per club nelle prove multiple.

 

ABC PROGETTO AZZURRI - Commossi nel ricordo di Franco Sar, i dirigenti, i tecnici e gli atleti dell’Abc Progetto Azzurri Milano si sono riuniti domenica 1 dicembre 2019 per celebrare una stagione ricca di risultati agonistici interessanti per il piccolo sodalizio milanese con 9 atleti in gara ai tricolori indoor e 17 a quelli outdoor. Il presidente Santi Barbetti,IMG 20191110 WA0009 dopo aver citato le imprese deldecathleta azzurro, scomparso all’improvviso nell’ottobre 2018, due volte olimpico (a Roma nel 1960, dove fu sesto, e a Tokyo 1964), 2 campionati europei, 8 titoli italiani nel decathlon e 1 nell’asta, ha voluto ricordare anche l’impegno costante di Carlo Monti, indimenticabile azzurro, velocista olimpico,bronzo nella 4x100di Londra 1948. Entrambi dirigenti appassionati e onnipresenti, per tanti anni, fianco a fianco, hanno curato costantemente le loro società: dalla Snia, all’Atletica 2000, all’ABC Progetto Azzurri.

Ma quest’anno una novità ha impreziosito la premiazione. Infatti dopo i saluti della consigliera Coni e Fidal, azzurra nel martello, Silvia Salis, presente con il fidanzato Fausto Brizzi regista di chiara fama, della vicecampionessa olimpica nello sci Claudia Giordani (CONI Delegato Milano), di Sabrina Fraccaroli (consigliere Fidal Nazionale) e del presidente del CRL Gianni Mauri, i due presidenti Santi Barbetti (ABC Progetto Azzurri) e Luigi Manenti (Atletica Pianura Bergamasca) hanno sottoscritto un contratto biennale rinnovabile per cui allievi/e, junior e promesse dell’ABC verranno trasferiti alla società “sorella” Atletica Pianura Bergamasca. Soddisfatti sia i dirigenti ABC Valentina Marchesini, Sabrina Fraccaroli, Massimo Dovier, Monica Torazzi, Giuliana Cassani e Riccardo Beretta, sia i dirigenti APB Gianni Ondei, Renzo Redolfie la new entry Gaetano Erba(autore, ricordiamo, del record del mondo juniores 2000st a Bydgoszcz in Polonia nel 1979).

Come ogni anno gli applausi più calorosi sono per i tecnici Maurizio Mastrototaro, Luciano Bolognini, Alberto Delle Fave, Fausto Frigerio, Deborah e Gianni Ondei,  Renzo Redolfi, Wilma Tschang e un ringraziamento particolare a Americo Gigante.

PREMIO SCARABELLI con fondi donati dall’ex atleta 800sta ABC Diego Scarabelli che, laureato all’Università Normale di Pisa, ora è in California viceresponsabile di una start up per lo studio del computer quantistico:

Premio Caparbietà e tenacia maschile: Francesco Camilli

Premio Caparbietà e tenacia femminile: Gaia Bolognini e Isabel Caglioni

Due migliori Prestazioni Maschili: Mame Moussa Ndiaye e Paolo Ubbiali

Due Migliori Prestazioni Femminili:Elisabetta Manenti eRebecca Provenzi

PREMIO CARLO MONTI per le migliori prestazioni tecniche nella velocità 100 e 200. Hanno fatto cappotto Jocelyne Guimaraes e ancora il promettente Mame Moussa Ndiaye

CALENDARIO ABC/APB 2020: Come ogni anno le foto dei nostri atleti di Valentina Marchesini e Daniele Monguzzi saranno raccolte in un “prezioso” calendario. Abiti da sera ma, rigorosamente, scarpe chiodate! Un sentito ringraziamento ai gestori del Campo XXV Aprile di Milano per l’ospitalità.

A tutti gli atleti, dirigenti e tecnici ABC-APB un in bocca al lupo del Presidente e della società per un nuovo anno agonistico ricco di soddisfazioni. Da lassù, Franco Sare Carlo Monti non potranno che tifare i nostri ragazzi. (testo da comunicato organizzatori; foto a destra di Daniele Monguzzi e Valentina Marchesini/ABC Progetto Azzurri)

 

Nel corso degli ultimi due fine settimana (in eventi segnalati dagli stessi club) hanno celebrato il proprio 2019 anche l’OSA Saronno Libertas, l’Atletica Malnate, i Runners Varese, la Motus Atletica Castegnato e l’Atletica Pompiano (con la presenza di Fabrizio Schembri e del vicepresidente FIDAL Lombardia Roberto Goffi). NELLA FOTO sotto la festa dell'Atletica Pompiano.

Festa Atl Pompiano 2019

 

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
tel. +39.02.744786 - fax +39.02.716706 - P.IVA 01384571004 e C.F. 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano