Eleonora Giorgi e Filippo Tortu Candidati ai Gazzetta Sports Awards 2019

Pubblicato: Martedì, 26 Novembre 2019

Ancora tanta atletica (anche e soprattutto lombarda) nella nuova edizione dei Gazzetta Sports Awards, i premi del quotidiano sportivo, con un totale di sei presenze in nomination. Per il 2019 in lizza Eleonora Giorgi come “donna dell’anno”. L’azzurra è salita sul podio ai Mondiali di Doha: medaglia di bronzo sui 50 chilometri di marcia, nella notte calda e umida del Qatar, dopo aver realizzato a maggio il primato europeo di 4h04:50. Due protagonisti dell’atletica per la categoria “exploit dell’anno”: tra questi Filippo Tortu, che ha riportato l’Italia in una finale mondiale dei 100 metri come non accadeva dall’87 piazzandosi settimo, mentre nella scorsa stagione era stato proclamato “uomo dell’anno”. E poi Yeman Crippa, riuscito a togliere il limite nazionale dei 10.000 dopo oltre trent’anni a Salvatore Antibo grazie all’ottavo posto iridato di Doha in 27:10.76.

In corsa per la “best performance dell’anno” c’è il recordman italiano dei 400 metri Davide Re, primo azzurro di sempre sotto i 45 secondi con 44.77 sulla pista di La Chaux-de-Fonds, in Svizzera, e migliore europeo in questa stagione, che ha sfiorato la finale ai Mondiali. Nella “promessa dell’anno” candidata la 17enne Larissa Iapichino, campionessa europea under 20 nel salto in lungo, trentadue anni dopo mamma Fiona May.

Inoltre la categoria “atleta paralimpico dell’anno” nella quinta edizione del sondaggio propone il nome di Assunta Legnante, che ha proseguito la serie d’oro nel getto del peso con il suo quarto titolo mondiale a Dubai dove ha vinto anche nel disco.

COME VOTARE - La redazione della Gazzetta dello Sport ha selezionato 7 sportivi per ognuna delle 9 categorie. Con il patrocinio del Coni e del Comitato paralimpico, il quotidiano celebra le stelle dello sport italiano scelte con un referendum tra i lettori. Il Gran Gala di premiazione si terrà il 18 dicembre a Milano: serata in streaming su Gazzetta.it e poi in onda su La7. Fino alla vigilia dell’evento, si potrà votare i preferiti a questo LINK tra i candidati per le varie categorie. Una giuria terrà conto del giudizio dei lettori e stabilirà poi i vincitori.

(fonte: Fidal.it)

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
tel. +39.02.744786 - fax +39.02.716706 - P.IVA 01384571004 e C.F. 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano