50 Anni in Marcia: Sabato 30/3 a Verano Brianza un Convegno Top (AGGIORNATO)

Pubblicato: Venerdì, 22 Marzo 2019

Sabato 30 marzo Verano Brianza (MB) sarà sede di un convegno tecnico ricchissimo di spunti sul settore che più di tutti ha conferito gloria all’atletica italiana: la marcia. “50 anni in marcia” è la denominazione dell’appuntamento organizzato dal Settore Tecnico FIDAL Lombardia e aperto soprattutto ad atleti, allenatori e giudici di gara. Il convegno si svolgerà al Policlinico dello Sport di Verano Brianza (Via Petrarca 51) in una lunga mattinata ricca di interventi con relatori Pietro Pastorini, Sandro e Maurizio Damilano, Patrizio “Patrick” Parcesepe e Gianni Perricelli (con un momento dedicato anche ai giudici di gara con Nicola Maggio),  seguita al pomeriggio da una seduta di lavoro sul campo presso il campo sportivo di Carate Brianza (al confine tra i due comuni: l’indirizzo è Via Dante Alighieri, Verano Brianza/MB).

L’appuntamento è sicuramente un fiore all’occhiello per l’attività tecnica in Lombardia e riceve anche il plauso del professor Antonio La Torre, Direttore Tecnico delle squadre nazionali: «È un plauso speciale, che va agli ideatori e organizzatori di questo importante convegno quanto mai opportuno in un momento di “grandi cambiamenti” per la marcia. Come DT dell’atletica italiana, con la marcia nel DNA, sottolineo la capacità del mondo della marcia di affrontare un passaggio così delicato  avanzando proposte e promuovendo una discussione:  un approccio che fa ben sperare per il futuro di una specialità che in Italia e all’Italia ha dato tanto e che in Lombardia ha sempre trovato un terreno ideale di confronto e promozione della specialità e una ricchezza di talenti che, iniziando dal Trofeo Frigerio, hanno conquistato titoli mondiali e allori olimpici».

«Ancora una volta - sottolinea il presidente FIDAL Lombardia Gianni Mauri  - è la Lombardia, che vanta 50 anni di Trofeo Ugo Frigerio e tanta attività di alto livello, a sostenere il settore Marcia con questa iniziativa tecnica con i più grandi allenatori italiani e un pomeriggio di lavoro con videoriprese che coinvolgerà atleti, tecnici e giudici. L'auspicio è che sia il primo di una serie di incontri di formazione, promozione e sviluppo per il “tacco e punta”. Un grande grazie va al Policlinico dello Sport di Verano Brianza che ci sostiene mettendo a disposizione gratuitamente la sala convegno».

Le iscrizioni, gratuite, andranno inviate via e-mail a Massimiliano Cortinovis (massimiliano.cortinovis1@gmail.com)  entro e non oltre le ore 22:00 di giovedì 28 marzo.

 

IL PROGRAMMA

Ore 9:00 Saluti e introduzione: GIANNI MAURI (presidente Comitato Regionale FIDAL Lombardia )

Ore 9:15-9:30 -  PIETRO PASTORINI : Dal Trofeo Frigerio alle Olimpiadi. L’importanza dell'attività territoriale per il movimento

Ore 9:30-10:30 - SANDRO DAMILANO : Allenare una medaglia olimpica ieri e oggi

Ore 10:30-11:00 - Discussione

Ore 11:00-11.10 - Break

Ore 11:10-11:40 - PATRICK PARCESEPE : Programmazione e periodizzazione di atleti di alto livello

Ore 11:40-12:00 - GIANNI PERRICELLI: 50 km donne, la sfida e le incognite

Ore 12:00-12:30 - NICOLA MAGGIO: Il bloccaggio del ginocchio tra realtà e illusione ottica

Ore 12:30-13:00 - MAURIZIO DAMILANO : Dalla 50 alla 10 km: cambiare per sopravvivere. Il ruolo della tecnologia

Ore 13:00-13:15 - Discussione

Ore 13:15-14:30 – Pranzo

Ore  14:30-16:30 MASSIMILIANO CORTINOVIS- ANDREA PREVITALI: seduta tecnico-pratica in campo (impianto di Carate Brianza, a 100 metri dal Policlinico dello Sport di Verano Brianza e a 200 metri dal ristorante convenzionato) prima insieme poi a piccoli gruppi in relazione al numero di tecnici e atleti presenti 

 

PRANZO - MENÙ

  • Antipasto al carrello
  • 2 primi a scelta e in più pasta (bianca, arrabbiata, ragù, pomodoro)
  • Secondi a scelta tra Roastbeef, Bistecca, Braciola, Tacchino o affettato (crudo,cotto,bresaola)
  • Contorno
  • ½ acqua o ¼ di vino
  • caffè

al costo di €. 15.00 cadauno