Partito il Progetto Tecnico Elite Mezzofondo: 60 Atleti al Raduno “Preliminare” di Nembro

Pubblicato: Mercoledì, 31 Ottobre 2018

Nell’ormai familiare cornice del Centro Sportivo Saletti di Nembro (BG), lo scorso sabato 27 ottobre, si è tenuto il primo raduno autunnale per quanto riguarda il settore Mezzofondo. La giornata infausta per le difficili condizioni meteorologiche non ha stoppato l’entusiasmo di un gruppo di lavoro davvero molto vivo in Lombardia, come sottolinea un soddisfatto Rosario “Saro” Naso, responsabile di settore: «Nonostante la pioggia e il primo freddo di stagione erano presenti a Nembro oltre 60 atleti e una trentina di tecnici, i quali sono veri protagonisti dello scambio di opinioni e considerazione al quale miriamo con l’organizzazione di queste giornate.Raduno Nembro 27 ott 2018 Mezzofondo Elite Il nostro intento per questo primo raduno era quello di capire quali allenatori e quali atleti siano interessati alla nostra proposta; a breve partirà il vero e proprio progetto Elite Mezzofondo, in cui saranno coinvolti specialmente gli atleti di interesse nazionale, che hanno già vestito la maglia azzurra o che sono molto vicini ad indossarla. Il programma di lavoro sarà diviso, come già ottimamente testato nel recente passato, tra mezzofondisti cosiddetti “veloci”, interpreti di 800 e 1500 per intenderci, e mezzofondisti “prolungati”, con l’obiettivo comune di rendere le occasioni di condivisione e di collaborazione sempre più frequenti. Per il mezzofondo veloce sarà organizzato a breve un nuovo raduno, mentre i fondisti si ritroveranno una volta concluse le fasi di selezione per gli Europei di cross (la rassegna continentale è in programma nell’olandese Tilburg domenica 9 dicembre)». Le due manifestazioni valevoli per conquistare la maglia azzurra saranno il Cross della Carsolina (TS), in programma domenica 11 novembre e il Cross Valmusone ad Osimo (AN) del 25 novembre.

Per quanto riguarda il lavoro svolto a Nembro, Naso, in stretta collaborazione con Maria Righetti e Matteo Santambrogio, si dice soddisfatto: «Il progetto piace, e i numeri e l’impegno espressi sabato lo hanno confermato. Dopo l’introduzione iniziale e l’accoglienza, seguita dalla fase di riscaldamento, alcuni mezzofondisti “veloci” si sono concentrati su un lavoro di potenza aerobica, mentre il resto del gruppo ha lavorato sul fondo medio nell’anello circostante al centro sportivo». Allenatori e atleti si dicono soddisfatti della proposta e l’entusiasmo e palpabile:  «Il progetto è ritenuto intelligente e lungimirante e coloro che sono alla guida degli allenamenti dimostrano preparazione e sostegno tecnico estremamente valido».

Naso conclude il resoconto di questo primo incontro autunnale ricordando anche il prossimo appuntamento per quanto riguarda gli Under 18, i quali saranno invitati il prossimo 11 novembre a Lecco, su convocazione, per l’inizio di un nuovo progetto rivolto direttamente a loro.

Matteo Porro

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
IBAN:
IT24U01005001601000000140051
Tel.: +39.02.744786 - Fax: +39.02.716706 - P.IVA: 01384571004 e C.F.: 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano