Consiglio Regionale: gli Orizzonti del Centro Lanci di Mariano e un Progetto per Cascina Sereni

Pubblicato: Giovedì, 01 Ottobre 2020

Il Centro Tecnico Regionale del settore Lanci a Mariano Comense (Como) è stato uno dei temi più importanti dibattuti nella sessione del Consiglio Regionale FIDAL Lombardia svoltasi in videoconferenza  martedì 29 settembre. Durante la seduta è stata visionata e approvata una bozza di accordo con il Comune di Mariano Comense per un percorso di ulteriore crescita di un impianto cruciale (a iter completato sarà possibile disputare tutte e quattro le specialità lanci in contemporanea) per il settore in Lombardia e pronto ad ampliare i propri orizzonti.

Un’altra interessante prospettiva riguarda Cascina Sereni a Casalmaggiore(Cremona): il Comitato Regionale FIDAL Lombardia prenderà parte a un bando in partenariato con i Comuni, i Consorzi del territorio e la Federazione Italiana Sport Orientamento (FISO) per un utilizzo della struttura (che, se ci si aggiudicherà il finanziamento di Fondazione Cariplo, verrà riqualificata grazie all’Interflumina Più Pomì) funzionale al mondo dell’atletica e dello sport in generale con una foresteria/ostello per fini sportivi (raduni/formazione e molto altro con ben 50 posti letti e nelle vicinanze del centro sportivo che già dispone di pista, impianto indoor e centro di medicina dello sport).  FIDAL Lombardia ha prorogato fino al 30 maggio 2021 la convenzione con il Comune di Monza per Cascina San Fedele e ha ratificato una nuova convenzione con il Policlinico dello Sport di Verano Brianza (Monza Brianza) con tariffe agevolate e modalità di accesso rapido per i nostri tesserati.

Tra gli argomenti all’ordine del giorno anche la data dell’Assemblea Regionale Elettiva: in questo momento (salvo diverse indicazioni da FIDAL Nazionale) l'assemblea è fissata per sabato 9 gennaio 2021.

La sessione si è aperta con i ringraziamenti del presidente Gianni Mauri a tutte le realtà che hanno garantito con il proprio impegno organizzativo l’attività dei Campionati Regionali (Milano, Mantova,
Casalmaggiore/CR, Chiuro/SO) e alle società lombarde per i grandi risultati ottenuti in ambito tricolore tra Padova, Rieti e Grosseto. La massima carica FIDAL Lombardia ha ringraziato per il proprio lavoro e impegno i consiglieri Giuliana Cassani e Giorgia Vian per quanto svolto negli ultimi quattro anni e ha dedicato un sentito e commosso momento al ricordo di quanti ci hanno lasciato negli ultimi mesi: a tal proposito alla Commissione nazionale Onorificenze verrà proposta l’assegnazione della Quercia di II Grado a Vincenzo Leggieri, tecnico della Pro Sesto Atletica e del mezzofondo scomparso improvvisamente lo scorso 13 agosto.  

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
IBAN:
IT24U0100501601000000140051
Tel.: +39.02.744786 - Fax: +39.02.716706 - P.IVA: 01384571004 e C.F.: 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano