Tricolori Cadetti e Allievi di Corsa in Montagna: Le Speranze Lombarde a Concesio (BS)

Pubblicato: Giovedì, 13 Maggio 2021

Domenica 16 maggio 2021 Fidal Brescia e Atletica Concesio 2009 ospiteranno i Campionati Italiani di Corsa in Montagna per le categorie Cadetti e Allievi, contestualmente al Campionati per regioni U16. A Concesio (BS) e più precisamente in frazione Roncaglie, è stato allestito un percorso ad hoc per la manifestazione, che interesserà diversi giovani atleti provenienti da più zone d’Italia. Lo scorso anno tra i cadetti, la Lombardia prevalse nella classifica combinata su Veneto e Trentino.

CADETTI e CADETTE– La rappresentativa lombarda proverà a difendere il titolo italiano per regioni conquistato nella scorsa stagione schierando al maschile il campione regionale della specialità Luca Curioni (GP Valchiavenna) insieme ai medagliati dei campionati regionali di San Pellegrino Terme Luigi Oscar Pomoni (Premana) e Massimiliano Corsini (F.O. Running Team). Tra le cadette al via la campionessa regionale Melissa Bertolina (Atl. Alta Valtellina), che guiderà il terzetto completato dalle bergamasche Martina Ghisalberti (Atl. Valle Brembana) e Alice Zappella (Atl. Casazza), rispettivamente seconda e terza al Trofeo Beppi Normanni del 25 Aprile. Nelle due gare per la categoria U16 saranno della partita anche numerosi giovani atleti lombardi, che a titolo individuale proveranno da outsider a dire la loro per le posizioni che contano. A contendere lo scettro ai ragazzi lombardi ci saranno le squadre di Valle d’Aosta, Piemonte, Veneto, Trentino e Toscana.

ALLIEVI – Ben 82 partecipanti al tricolore U18: sebbene gli atleti gareggino a titolo individuale, la Lombardia fa il tifo per i suoi affiliati, a partire dal bergamasco portacolori della Pool Soc Atl. Alta Valseriana Stefano Benzoni, dominatore ai campionati regionali lombardi di San Pellegrino. Presenti anche gli altri medagliati del 25 aprile Marcello Scarinzi (Pol. Albosaggia) e Oliviero Curti (GP Valchiavenna), ma attenzione alla possibile sorpresa Loris Cittadini: il portacolori dell’Atl. Rodengo Saiano Mico si è recentemente aggiudicato il titolo regionale della mezz’ora in pista e potrebbe avere in serbo qualcosa di importante. L’uomo da battere sarà però -a meno di stravolgimenti- il trentino Francesco Ropelato (US Quercia Trentingrana), campione italiano di cross e trionfatore tra i cadetti nella scorsa edizione del format. Da affrontare circa 4km con 180m di dislivello in ascesa e discesa.

ALLIEVE – Numeri più contenuti per la categoria femminile (53 partenti), ma lo spettacolo è assicurato: le speranze lombarde sono nelle mani di Alessia Pellegrini (Atl. Valle Brembana), che proverà a far valere la maglia di campionessa regionale conquistata a San Pellegrino Terme. Insieme a lei tenteranno la fortuna due valide atlete come Elisa Peverelli (AG Media Sport ASD) e Benedetta Buzzella (Unione Sportiva Derviese). Il ruolo da favorita spetta anche qui ad una trentina, conquistatrice del tricolore di corsa campestre a Campi Bisenzio: Anna Hofer (Sportclub Merano) tenterà la doppietta di titoli italiani. Occhio però anche alla compagna di squadra Lisa Leuprecht, capace di arrivarle molto vicino in occasione della Cinque Mulini giovanile di San Vittore Olona. Per le U18 percorso da poco più di 3km con 150 metri di ascesa e discesa.

Matteo Porro

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
IBAN:
IT24U0100501601000000140051
Tel.: +39.02.744786 - Fax: +39.02.716706 - P.IVA: 01384571004 e C.F.: 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano