Bergamo Silver: Vandi, Filippi e Romani sugli 800, Zenoni sui 1500, Lingua e Proserpio nel Martello

Pubblicato: Lunedì, 10 Maggio 2021

Non ci sarà solo un 5000 metri maschile di classe mondiale a Bergamo mercoledì 12 maggio nel contesto del terzo Silver Meeting Lombardia 2021, ma anche, come sempre, una serie di gare destinate a mettere i migliori atleti lombardi (e non solo) nelle condizioni più adatte per correre forte, saltare più in alto o lanciare più lontano. Mezzofondo veloce, lanci e salto in alto saranno i grandi protagonisti della serata, al via alle ore 18:30 (ore 19:00 per le corse) al campo Putti con l’organizzazione congiunta di Settore Tecnico FIDAL Lombardia e Atletica Bergamo 1959 Oriocenter.

In copertina il mezzofondo femminile. Partiamo con gli 800 metri, che si svilupperanno su due serie. La prima avrà Virginia Troiani a fare il ritmo fino ai 600 metri con un passaggio attorno all’1:30: a cercare il crono (l’obiettivo è un tempo attorno a 2:02.00/2:02.50) non sarà solo la gemella Serena Troiani (CUS Pro Patria Milano) ma anche le due campionesse italiane Assolute in carica (outdoor e indoor) dei 1500m, ovvero Eleonora Vandi (Atl. AVIS Macerata) e Gaia Sabbatini (Fiamme Azzurre), che vantano PB rispettivamente da 2:00.88 e 2:04.12. Oltre a loro ci saranno la finalista europea Under 20 2019 Sophia Favalli (Libertas Unicusano Livorno), Federica Cortesi (Atl. Valle Brembana), Stefania Biscuola (Atl. Arcobaleno Savona), un’atleta in eccellente forma come la quattrocentista Alessandra Bonora (Atl. Rodengo Saiano Mico), Ilaria Luzzana (GA Vertovese), Faith Gambo (NA Fanfulla), Erica Schiavi (Pool Alta Valseriana) e la junior Laura Renna (Atl. Lecco Colombo Costruzioni). Nella seconda serie, lanciata da Marta Pileggi, ci sarà la tricolore Allieve indoor Matilde Prati (Fondazione Bentegodi).

Nei 1500m donne previste due serie: nella prima ci sarà ancora Marta Zenoni (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter), che partirà con l’obiettivo di lanciare la gara con un transito da 2:52 ai 1000 e poi valuterà strada facendo se completare la prova. Anche qui cast decisamente interessante con Martina Tozzi (Fiamme Gialle), Micol Majori (Pro Sesto), donne da 4:16.01 e 4:17.55 indoor nell’ultimo inverno, la due volte campionessa italiana degli 800 Irene Baldessari (CS Esercito) e poi Federica Baldini (CUS Genova),  la specialista dei 3000m siepi Laura Dalla Montà (Assindustria Sport), le giovani lombarde Arianna Algeri (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) e Alice Narciso (Pro Sesto) e la tricolore Juniores al coperto dei 1500m Sofia Terenziani (Atl. Verona Pindemonte). Nella seconda, tirata da Viola Taietti, spazio a Deborah Oberle (CUS Insubria Varese Como), a Giada Mingiano (Atl. Riccardi Milano 1946), alla campionessa italiana Allieve in carica dei 2000m siepi Agnese Carcano (Atl. Verona Pindemonte) e a Breanna Selley (Bracco).

Anche gli uomini proporranno gare decisamente intense a partire dagli 800m, che vedranno Giovanni Filippi (US Rogno), 3:41.97 appena corso a Mantova sul miglio metrico, impegnato contro l’iridato Under 20 della 4x400 Andrea Romani (Atl. Riccardi Milano 1946), 1:48.96 lo scorso anno, ma anche contro Simone Marinoni (GA Vertovese), Leonardo Cuzzolin (Pro Sesto), Agostino Nicosia (Atl. Malignani Libertas Udine), Manuel Di Primio (Atl. Gran Sasso Teramo), Giovanni Crotti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter), Luca Giacominelli (Atl. Rigoletto), Francesco Alliegro (Libertas Unicusano Livorno), Mattia Papini (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) e Luca Beggiato (GA Vertovese). La prima serie sarà lanciata da Guido Lodetti. Nella seconda al via, tra gli altri, gli under 23 Marco Aondio (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) e Andrea Sambruna (Cento Torri Pavia) e lo junior Matteo Roda (Pro Sesto). Quattro le serie maschili dei 1500: la prima sarà tirata da Abdelhakim Elliasmine e tra gli uomini da circoletto rosso ci sono Samuel Medolago (Atl. Valle Brembana), autore di 3:43.34 a Mantova, ma anche il tricolore Assoluto 2019 Matteo Spanu (Atl. Malignani Libertas Udine), Stefano Ghenda (Trevisatletica), Jacopo De Marchi (Trieste Atletica), i fratelli Alain e Nadir  Cavagna (Atl. Valle Brembana), il tricolore Assoluto 2018 Enrico Brazzale (Atl. Vicentina), Federico Maione (Multisport Cantù) e Mattia Padovani (Atl. Lecco Colombo Costruzioni).

Nei concorsi di grande qualità il martello maschile con il campione italiano Assoluto in carica Marco Lingua (Marco Lingua 4ever), Giacomo Proserpio (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) e gli under 23 Nicolas Brighenti (Cremona Atl. Arvedi), Davide Pirolo (CUS Insubria Varese Como) e Gregory Falconi (GA Vertovese) con l’attrezzo Assoluto e lo junior Luca Ballabio (Atl. Matiano Comense) con l’attrezzo da 6 kg. In campo femminile la stella è Lucia Prinetti Anzalapaya (Fiamme Gialle): ci saranno pure Simona Previtali (CUS Cagliari) e le under 23 Chiara Okereke (Cremona Arvedi) e Marta Radaelli (Team A Lombardia).

Solo sei atleti ma tutti di ottimo livello nel peso uomini: Marco Govoni (Pro Sesto) e Mattia Castellazzi (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) nella gara Assoluta, il tricolore Juniores al coperto Emmanuel Musumary (Atl. Estrada) e Patrick Olcelli (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) con i 6 kg Juniores e il campione italiano Allievi indoor Carlo Trinchera Lotto (Cento Torri Pavia) e Gioele Tengattini (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) con i 5 kg Allievi. Tra le donne il peso propone Danielle Madam (Bracco), la promessa Megan Sorti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) e la discobola Natalina Capoferri (Atl. Brescia 1950 Metallurgica San Marco).

Infine l’alto con il campione italiano Promesse 2020 Nicholas Nava (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) è in pole position: nel cast pure Lorenzo Carlone (Virtus Lucca), il bronzo tricolore Juniores indoor Andrea Cesana (Atl. Vedano), Samuel Shahaj (Atl. Chiari 1964 Libertas) e Alessandro Di Gregorio (OSA Saronno).

Cesare Rizzi

FOTO in home: Marco Lingua

FOTO in alto: Serena Troiani

Sul nostro profilo Instagram il video promo del meeting!

 

IL PROGRAMMA

Ore 18:30 – Alto M

Ore 19:00 – Peso M/F (gara unica)

Ore 19:00 – Martello M/F (gara unica)

Ore 19:00 – 800m F (2 serie)

Ore 19:10 – 800m M (3 serie)

Ore 19:30 – 5000m M (serie unica)

Ore 20:00 – 1500m F (2 serie)

Ore 20:20 – 1500m M (4 serie)

 

Locandina Silver Meeting Olympic Chase

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
IBAN:
IT24U0100501601000000140051
Tel.: +39.02.744786 - Fax: +39.02.716706 - P.IVA: 01384571004 e C.F.: 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano