Tricolori Master, l’Epilogo: “Prima” di Schembri, Tripletta di Felicetti e MPI di Martinelli

Pubblicato: Lunedì, 12 Ottobre 2020

Dopo il nuovo limite SM55 di Paolo Lombardi (Virtus Castenedolo) sui 100 metri ostacoli cade un’altra Miglior Prestazione Italiana per mano di un atleta lombardo ai Campionati Italiani Master su pista di Arezzo. La firma è di Barbara Martinelli: la portacolori dell’US San Vittore Olona 1906 (FOTO in home) vince il titolo SF55 dei 400 metri in 1:03.38, togliendo sette decimi all’1:04.09 corso solo due settimane prima a Chiuro (Sondrio) durante i Campionati Regionali Master. Martinelli bisserà il successo conquistando pure gli 800 metri: due vittorie individuali arrivano anche per Daniela Cesana (Daini Carate), Lia Tavelli (Atl. Lonato), Walter Comper (Virtus Castenedolo), Gianluca Silvatico (NA Fanfulla), Dario Carlo Ceccarelli (SAO Cornaredo), Gino Paris (Atl. Ambrosiana)  e Raffaele Tomaino (Atl. Ambrosiana). Due titoli conteggiando le staffette impreziosiscono il bottino pure di Denise Neumann (Atl. Ambrosiana) e Silvia Servadei (Atl. Ambrosiana). Con il trionfo nella 4x100 approda a quota tre Vincenzo Felicetti (Road Runners Club Milano): gli ori di 200, 400 e staffetta veloce tra gli SM70 ne fanno l’atleta di società lombarda in testa al “medagliere” della manifestazione.

Applausi anche per un azzurro, che con la sua presenza dà lustro all’evento. Sulla pedana del triplo c’è Fabrizio Schembri (foto GP.it a sinistra), otto volte campione italiano assoluto e finalista ai Mondiali del 2013 dove si è piazzato all’ottavo posto, come agli Europei del 2010. Per la prima volta il comasco dei Carabinieri si cimenta in una manifestazione dedicata ai master e conquista il titolo SM35 atterrando a 15,52 nonostante il vento contrario (-2.1), con altri due salti in prossimità di questa misura (15,45 e 15,37) sfiorando lo stagionale di 15,65.

Cesare Rizzi (ha collaborato Luca Cassai)

LA CRONACA DELLA PRIMA GIORNATA

IL MEDAGLIERE DELLE SOCIETÀ LOMBARDE: 44 ori, 37 argenti, 31 bronzi (112 medaglie complessive).

NELLA FOTO qui sotto il podio dei 1500 metri SM50: oro per Gianluca Silvatico, argento per Stefano Avigo, bronzo per Hassan El Azzouzi. 

CAMPIONATI ITALIANI MASTER SU PISTA 2020 (seconda  e terza giornata, 10-11 ottobre)

TITOLI ITALIANI: 29 Podio 1500 SM50 Arezzo 2020

100m SF35: Daniela Cesana (Daini Carate) 12.68 (+0.7)

200m SF35: Daniela Cesana (Daini Carate) 26.79 (-1.6)

800m SF35: Lia Tavelli (Atl. Lonato) 2:26.30

1500m SF35: Lia Tavelli (Atl. Lonato) 4:52.86

Giavellotto SF40: Cristina Iacono (Road Runners Club Milano) 30.28

100m SF45: Denise Neumann (Atl. Ambrosiana) 12.93 (0.0)

1500m SF45: Mara Cerini (Atl. Ambrosiana) 5:22.55

Lungo SF45: Silvia Servadei (Atl. Ambrosiana) 4.20 (-0.4)

4x100 SF50: Atletica Ambrosiana (FERRONI Barbara Francesca - SERVADEI Silvia - TELLINI Susanna - NEUMANN Denise Caroline) 55.50

400m SF55: Barbara Martinelli (US San Vittore Olona) 1:03.38 (MPI)

800m SF55: Barbara Martinelli (US San Vittore Olona) 2:32.30

1500m SF55: Elena Fustella (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) 5:36.41

800m SF70: Liliana Dalsass (Atl. Lonato) 4:02.50

Martello con maniglia corta SM40: Dario Carlo Ceccarelli (SAO Cornaredo) 10.20

100m SM50: Walter Comper (Virtus Castenedolo) 11.53 (+1.6)

200m SM50: Walter Comper (Virtus Castenedolo) 24.06 (-3.0)

400m SM50: Claudio Fausti (Virtus Castenedolo) 54.38

800m SM50: Gianluca Silvatico (NA Fanfulla) 2:09.43

1500m SM50: Gianluca Silvatico (NA Fanfulla) 4:35.37

400m SM55: Pierluigi Salibra (Virtus Castenedolo) 57.07

Marcia 5000m SM55: Bruno Morotti (Pol. Villese) 25:57.53

Martello con maniglia corta SM55: Raffaele Tomaino (Atl. Ambrosiana) 16.71

Martello con maniglia corta SM65: Lorenzo Locati (Forti e Liberi) 14.96

200m SM70: Vincenzo Felicetti (Road Runners Club Milano) 28.01 (+0.7)

400m SM70: Vincenzo Felicetti (Road Runners Club Milano) 1:04.34

4x100 SM70: Road Runners Club Milano (DEL RIO Aldo - CALTABIANO Franco - LAPOLLA Angelo - FELICETTI Vincenzo) 59.25

Disco SM80: Gino Paris (Atl. Ambrosiana) 25.98

Martello SM80: Gino Paris (Atl. Ambrosiana) 26.38

Decathlon SM50: Carlo Conti (Virtus Castenedolo) 5702 punti

MEDAGLIE D’ARGENTO: 27

Peso SF45: Cinzia Quarleri (Atl. Iriense Voghera) 4.58

1500m SF50: Laura Avigo (Atl. Lonato) 5:20.25

Alto SF50: Monica Buizza (Atl. Ambrosiana) 1.47

Lungo SF50: Susanna Tellini (Atl. Ambrosiana) 4.22 (-1.9)

Triplo SF50: Susanna Tellini (Atl. Ambrosiana) 9.96 (+1.2)

1500m SF55: Donatella Vinci (Road Runners Club Milano) 5:37.39

Peso SF55: Anna Mascolo (Atl. Ambrosiana) 8.28

400m SF65: Silvana Cattaneo (Atl. Lonato) 1:28.95

400m SF70: Liliana Dalsass (Atl. Lonato) 1:42.27

800m SF70: Donata Torcoli (Atletica di Lumezzane) 4:50.76

3000m siepi SM40: Giovanni Bosio (GA Vertovese) 10:25.30

Disco SM45: Matteo Paolo Zanella (Forti e Liberi Monza) 34.46

Martello con maniglia corta SM45: Matteo Paolo Zanella (Forti e Liberi Monza) 11.63

200m SM50: Claudio Fausti (Virtus Castenedolo) 24.48 (-3.0)

1500m SM50: Stefano Avigo (Atl. Lonato) 4:36.40

800m SM60: Pasquale Maresca (GA Vertovese) 2:28.15

1500m SM60: Pasquale Maresca (GA Vertovese) 5:00.28

100m SM65: Matteo Tortorelli (DK Runners Milano) 13.65 (+1.7)

200m SM65: Matteo Tortorelli (DK Runners Milano) 28.60 (-0.6)

Triplo SM65: Angelo Lapolla (Road Runners Club Milano) 8.67 (+0.1)

Martello SM65: Lorenzo Locati (Forti e Liberi) 39.46

400m SM70: Aldo Del Rio (Road Runners Club Milano) 1:05.19

Triplo SM75: Giovanni Lambri (Atl. Ambrosiana) 7.49 (+0.2)

4x100 SM75: Atletica Ambrosiana (LAMBRI Giovanni - BOSIA Vincenzo Glauco - CARNITI Romano - VAGHI Roberto) 1:06.52

1500m SM80: Oscar Iacoboni (Euroatletica 2002) 8:01.27

Decathlon SM50: Raffaello Baitelli (Atl. Valle Imagna) 5613 punti

Decathlon SM60: Luigi Maggiolo (Virtus Castenedolo) 3679 punti

MEDAGLIE DI BRONZO: 24

200m SF45: Denise Neumann (Atl. Ambrosiana) 27-19 (-1.3)

Alto SF45: Iris Gemma Morosini (Team Alto Lambro) 1.35

Martello con maniglia corta SF45: Iris Gemma Morosini (Team Alto Lambro) 6.79

800m SF50: Laura Avigo (Atl. Lonato) 2:37.19

Alto SF50: Stefania Rossetti (Atl. Lonato) 1.44

Lungo SF50: Barbara Ferroni (Atl. Ambrosiana) 4.13 (-0.7)

Triplo SF50: Barbara Ferroni (Atl. Ambrosiana) 8.84 (-0.7)

Peso SF50: Nely Mery Geceanu (Atl. Ambrosiana) 8.49

Giavellotto SF50: Nely Mery Geceanu (Atl. Ambrosiana) 23.55

100m SF55: Giuseppina Perlino (Atl. Ambrosiana) 14.79 (+0.4)

4x100 SF55: Atletica Ambrosiana (GRECEANU Nely Mery - IACOBONE Luisa - BUIZZA Monica - NOVATI Francesca) 1:03.21

800m SF65: Silvana Cattaneo (Atl. Lonato) 3:35.95

1500m SM35: Elia Polli (DK Runners Milano) 4:20.19

Disco SM40: Dario Carlo Ceccarelli (SAO Cornaredo) 32.65

Triplo SM45: Maurizio Pistillo (Daini Carate) 9.88 (-1.7)

800m SM50: Stefano Avigo (Atl. Lonato) 2:10.08

1500m SM50: Hassan El Azzouzi (Virtus Castenedolo) 4:37.21

Disco SM65: Aronne Romano (Virtus Castenedolo) 36.17

Alto SM70: Natale Prampolini (Virtus Castenedolo) 1.27

100m SM75: Romano Carniti (Atl. Ambrosiana) 16.56 (0.0)

200m SM75: Giovanni Lambri (Atl. Ambrosiana) 35.76 (-1.5)

Martello SM75: Sergio Bonfà (Atl. Rigoletto) 23.64

100m SM80: Roberto Vaghi (Atl. Ambrosiana) 17.48 (+1.6)

Disco SM85: Roberto Maiocchi (Forti e Liberi Monza) 16.51

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
IBAN:
IT24U01005001601000000140051
Tel.: +39.02.744786 - Fax: +39.02.716706 - P.IVA: 01384571004 e C.F.: 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano