Domenica di Regionali: Cadetti Indoor a Bergamo, CdS Master di Mezza a Padenghe

Pubblicato: Venerdì, 22 Novembre 2019

Il 24 novembre in chiave lombarda vivrà su un doppio appuntamento con i Campionati Regionali. Domenica si partirà alle ore 9:30 a Padenghe sul Garda (BS): con la regia della Polisportiva G.B. Vighenzi andrà in scena la Padenghe Half Marathon, la classica 21,097 km del Lago di Garda che da dodici anni impegna gli atleti su un accattivante percorso tra le colline del comune di Padenghe e le località limitrofe. Dopo essere stato negli ultimi anni Campionato Regionale individuale per i Master in questa stagione la mezza bresciana sarà Campionato Regionale Master di Società per la distanza. In campo maschile tra gli atleti più attesi ci sono Marco Ferrari, alfiere dell’Atletica Paratico in lizza per lo scudetto regionale e fresco vincitore della maratona di Parma, e l’ultramaratoneta Marco Menegardi (Bergamo Stars), vincitore della Cento Chilometri del Passatore 2019. La gara femminile conterà su buone specialiste bresciane come Sara Bazzoli (Atl. Gavardo ‘90) e Monica Seraghiti (Atl. Brescia Marathon). La novità di questa stagione è relativa al nuovo percorso:  all'arrivo per tutti medaglia ricordo dell'evento, oltre a un ricco ristoro, pasta party e l'intrattenimento di Radio Studio Più.

Sempre domenica ma in sessione solo pomeridiana (ritrovo alle ore 13:30, inizio gare ore 14:30) è prevista nel palazzetto di Via Monte Gleno a Bergamo (organizza l’Atletica Bergamo 1959 Oriocenter) la prima “tranche” dei Campionati Regionali indoor Cadetti/e, per la prima volta inseriti in calendario in collocazione autunnale. Quattro i titoli in palio: lungo maschile e femminile e asta maschile e femminile. L’atleta più blasonato al via è il bresciano Kelvy Bruno Okumbor: il portacolori dell’Atletica Carpenedolo (FOTO FIDAL Grana/FIDAL a sinistra) con il 6.77 realizzato nel 2019 è il capofila del lungo e a Forlì lo scorso 5 ottobre si laureò campione italiano Cadetti nel triplo. Il suo principale rivale è, sulla carta, Francesco Ettore Inzoli (Centro Schuster), cadetto al primo anno atterrato nel 2019 a 6.45. Nel lungo Cadette con 5.35 guida la lista iscritte la campionessa lombarda di prove multiple Melek Pirolini (100 Torri&Vigevano Atl. Young): a 5.27 è atterrata invece Michela Amboni (Atl. Estrada), finalista tricolore a Forlì (entrambe sono al primo anno di categoria). Nell’asta i favoriti sono invece Lorenzo Busana (Scuola Sportiva Atl. Punto It) in campo maschile e Paola Schiroli (Interflumina è Più Pomì) tra le Cadette. La tornata di Campionati Regionali indoor Cadetti/e si concluderà poi domenica 8 dicembre tra Bergamo e Alzano Lombardo (BG) con 60 piani, 60 ostacoli, alto e triplo tutti al maschile e al femminile.

Cesare Rizzi

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
tel. +39.02.744786 - fax +39.02.716706 - P.IVA 01384571004 e C.F. 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano