Strada: El Kabbouri Trionfa nel Miglio di Milano, Merlo Si Prende il Memorial Pozzoli

Pubblicato: Lunedì, 21 Ottobre 2019

Nel panorama atletico del capoluogo debutta il Miglio di Milano. La prima edizione della gara organizzata da  Havas Media e Atleticom con il supporto del team del Club del Miglio, applaude i successi di Soufiane El Kabbouri (CUS Torino, FOTO in home) e della keniana Caroline Makandi Gitonga celebrati dal due volte iridato indoor dei 3000 metri Gennaro Di Napoli. El Kabbouri si prende la vittoria per un solo centesimo: 4:20.40 per lui, 4:20.41 per Mohamed Zerrad (Atl Biotekna Marcon). Terzo l’uruguaiano Santiago Catrofe in 4:21.82, quarta piazza per Riccardo Tamassia (Trevisatletica) con 4:23.68: in top ten pure Yassin Bouih (Fiamme Gialle) sesto in 4:24.63 e Stefano Migliorati (CS San Rocchino) in 4:29.00. Makandi Gitonga vince la prova femminile in 5:06.28: seconda Irene Vian (Atletica Riviera del Brenta) in 5:09.23, terza Serena Troiani (CUS ProPatria Milano) con 5:09.76.

MEMORIAL POZZOLI - A Giussano (MB) va in scena invece una 10 km destinata a ricordare un grande personaggio dell’atletica brianzola scomparso nel 2017: il primo Memorial Sergio Pozzoli, organizzato dalla Vis Nova Giussano, va a Martina Merlo (CS Aeronautica) e Youssef Sbaai (Team Marathon).  La piemontese, campionessa italiana Assoluta nel cross lo scorso anno, si prende il successo in un notevole 32:53 piegando nel finale la resistenza di Silvia Oggioni (Pro Sesto), ottima seconda in 33:08. Per il terzo posto ha la meglio l’azzurrina under 20 Ludovica Cavalli (SS Trionfo Ligure), al traguardo in 34:06, quattro secondi prima di Christine Santi (CS Esercito, 34:10). La top 8 è ricca di atlete di blasone: quinta Sara Galimberti (Bracco) in 34:33, sesta Chiara Spagnoli (Atl. Brescia 1950 Ispa Group) in 34;48, settima l’ottocentista Elena Bellò (Fiamme Azzurre) autrice di 35:02 in un test sulla lunga distanza e ottava Najla Aqdeir (Bracco) in 35:51. NELLA FOTO di Alexander Aceti la premiazione. Nelle gare Allievi vittorie per Carlo Luciano Bedin (Team A Lombardia) in 32:39 e Nicole Coppa (Bracco) in 39:08.   Il marocchino Sbaai ha la meglio nel finale in 29:00 regolando l’azzurro Under 23 Riccardo Mugnosso, alfiere della DK Runners Milano ma cresciuto nella Vis Nova e al traguardo in 29:13. Terza piazza per Vasyl Matviychuk (GS Gabbi) in 29:26, a precedere Abellatif Elaloiani (Swiss Athletic, 29:31) e Marco Giudici (Sport Project, 29:33).

VARESENella Varese City Run organizzata da SportPiù, Atletica Varese e Sci Nordico Varese (distanza 20 km) domina un quintetto: è Abdeljabbar Hamouch (Atl. Stezzano) a prendersi il successo in 59:04 davanti a Mustafà Belghiti (CS San Rocchino), al traguardo in 59:16; terza piazza per l’azzurro Under 23 Pietro Arese (SAF Atletica Piemonte, 59:46), quarto Riccardo Rabino (Atl. Saluzzo, 1h00:24) e quinto Francois Marzetta (DK Runners Milano, 1h01:44). Mina El Kannoussi (Atl. Saluzzo) domina la gara femminile in 1h13:59: seconda piazza a oltre sei minuti per Maria Cristina Guzzi (US San Marco ACLI, 1h20:18).

Ce. Ri.

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
tel. +39.02.744786 - fax +39.02.716706 - P.IVA 01384571004 e C.F. 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano