CdS Donne: Fontana, Rossi, Giampietro e le Allieve dell’Olonia al Top nel 1° Giorno

Pubblicato: Sabato, 26 Maggio 2018

Prima giornata nel segno delle giovani a Cinisello Balsamo (MI) per la seconda fase regionale dei Societari Assoluti femminili. A livello individuale exploit sui 100 piani di Vittoria Fontana: la 17enne junior della Nuova Atletica Fanfulla (FOTO in home) si migliora di 11/100 scendendo a 11.79 (+0.2), al di sotto dello standard per i Mondiali Under 20 di Tampere (Finlandia). Alle sue spalle nella prima serie sotto i 12 secondi anche l’under 23 Alessia Pavese (Atl. Brescia 1950 Ispa Group): 11.92 e PB migliorato di 6/100. Brixia Atletica 2014 in grande spolvero nei 100 ostacoli: Silvia Taini vince la prima serie (-0.4) in 14.28 (14.55 per la junior Camilla Rossi/NA Fanfulla), ma dalla seconda serie emerge Elena Carraro per il 14.22 (-0.5) che il successo di giornata e la top 15 italiana Under 18 all time con barriera da 84 centimetri. A propositi di Allieve prova eccellente della Polisportiva Olonia nella 4x100: con 47.15 Letizia Nocerino, Noemi Cavalleri, Atitaya Kongkaew ed Elisa Bottini firmano la quinta prestazione italiana di sempre per quartetti di club al limite dei 18 anni.

Nell’alto, uscite di scena la junior Bianca Garibaldi Devoto (CUS Pro Patria Milano) a 1.76 e l’allieva Claudia Garletti (Atl. Riccardi Milano 1946) a 1.66 (PB), è sfida tra le quasi omonime Desiree Rossit (Fiamme Oro), non in lizza per i Societari, e Teresa Maria Rossi (Geas): entrambe approdano a 1.80, con Rossi che supera l’asticella alla prima prova e Rossit che ci riesce al terzo assalto, poi Rossi supera quota 1.82 alla prima prova (si arrenderà a 1.85) mentre Rossit commette tre errori.

Il CUS Pro Patria Milano conquista tre successi di giornata. Sydney Giampietro (lanciatrice tesserata anche per il GA Fiamme Gialle) con un concorso in crescendo vince il peso a 15.29. Nicole Reina stacca Najla Aqdeir (Bracco, poi seconda con 10:55.24) nel secondo chilometro e vince i 3000 siepi in 10:31.55, crono che non realizzava da quasi due anni. Alexandra Troiani conquista i 400 con un assolo: la tricolore Promesse parte forte e stringe i denti nel finale per lo stagionale a 55.25, seconda è Tecla Lucchina (NA Varese) a 56.93.

Sul miglio metrico avvincente sfida con Federica Cortesi (Atl. Valle Brembana) a cambiare marcia dopo 900 metri e ad andare a sfiorare (con un ultimo 300 da 50 secondi) il PB a 4:35.85: seconda piazza per la rimontante Erica Schiavi (Pool Alta Valseriana) con 4:37.55, terza per l’allieva Susanna Marsigliani (NA Fanfulla) con il PB a 4:39.76. Nel martello Agata Gremi (Atl. Brescia 1950 Isp Group) marchia a fuoco la gara già con il 55.15 del primo lancio. La 5 km di marcia va alla favorita Viviana Valsecchi (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) con un assolo da 25:49.16. Alessandra Prina (Bracco) si limita ai primi tre salti ma conquista comunque la miglior misura a 11.74 (-0.3).

Domani domenica 27 maggio seconda giornata di competizioni al via alle ore 15:00 sempre con l’organizzazione dell’Atletica Cinisello. Ricordiamo alle società che è in vigore per le fasi regionali dei Societari Assoluti e Allievi/e la procedura delle conferme iscrizioni.

Cesare Rizzi

NELLA FOTO di Mario Grassi in alto: il quartetto Allieve della Polisportiva Olonia nella 4x100; seguirà il FOTOSERVIZIO completo sulla pagina Facebook FIDAL Lombardia.

LA TOP TEN INDIVIDUALE DI GIORNATA (solo atlete in gara per i Societari)

  1. 974 punti: Vittoria Fontana 11.79/100
  2. 971 punti: Teresa Maria Rossi 1.82/alto
  3. 966 punti: Sydney Giampietro 15.29/peso
  4. 946 punti: Alessia Pavese 11.92/100
  5. 944 punti: Alexandra Troiani 55.25/400
  6. 932 punti: Elena Carraro 14.22/100 ostacoli
  7. 930 punti: Agata Gremi 55.15/martello
  8. 925 punti: Nicole Reina 10:31.55/3000 siepi
  9. 925 punti: Silvia Taini 14.28/100 ostacoli
  10. 919 punti: Sabrina Galimberti 12.05/100