SIMONE COLLIO EGUAGLIA PIERFRANCESCO PAVONI NEI 60 INDOOR CON 6.55

Pubblicato: Lunedì, 11 Febbraio 2008
Lo sprinter milanese delle Fiamme Gialle Simone Collio, cresciuto nell’Atletica Pro Sesto, ha eguagliato con 6.55 a Valencia, nel corso del meeting internazionale IAAF, il record italiano indoor dei 60 metri. Lo stesso crono era stato ottenuto da Pierfrancesco Pavoni il 7 marzo del 1990. Collio, sulla pista dove si svolgeranno i Mondiali indoor dal 7 al 9 marzo, è giunto secondo dopo un’ottima batteria in 6.59, dietro al nigeriano Fasuba, primo in 6.51.
Da segnalare anche la prova di Assunta Legnante (Italgest) che a Padova ha gettato il peso a 18.03 (ha già ottenuto, in questa stagione indoor, la seconda miglior prestazione mondiale 2008 con 18.56).

G.C.