Elena Sordelli e Arianna Farfaletti campionesse italiane agli Assoluti di Torino

Pubblicato: Sabato, 08 Luglio 2006
Con 11.83 Elena Sordelli della Camelot si aggiudica il titolo dei 100 ai Campionati Italiani Assoluti di Torino (11.57 in batteria con vento a favore + 2,5) mentre con 4.10 Arianna Farfaletti (Camelot) indossa la maglia tricolore nell`asta dove terza si è piazzata Elena Scarpellini (Atl. Bergamo 1959) con 4.00 metri. Sulla scia delle due campionesse, tanti sono stati i buoni piazzamenti, in particolare in campo femminile. Peso e 200 hanno visto due medaglie d`argento rispettivamente per Assunta Legnante (Camelot) con 17.99 e Simona Capano (NAtl. Fanfulla Lodigiana) con un buon 23.95. Terzo posto negli 800 per la milanese Chiara Nichetti (Cus Atl. 2000 Mi)con 2.06.67. Bronzo anche per la Camelot nella staffetta 4x100 (Sordelli, Bossi, Balducchelli, Avogadri) con 46.59 e per la N. Atl. Fanfulla Lodigiana (Facchetti, Rigamonti, Baldi, Capano) nella 4x400 con 3.49.27. Ai piedi del podio altri quattro atleti lombardi: Nicola Comencini (Atl. Cento Torri PV) nei 110 hs con 14.17, Ivan Di Mario (Pro Patria Mi) sia nei 5000 con 13.59.48 che nei 10000 con 29.21.25, Alessandra Coaccioli (Camelot) nel martello con 54.27 e la junior Serena Amato (Lib. Mantova) con un ottimo 6.11 nel lungo. Bravissimi anche altri quattro giovani: Mario Scapini (Pro Patria Mi) quinto in 1.51.46 negli 800, Marta Milani (Atl. Bergamo 1959) 6a negli 800 con 2.09.99, Giuseppe Aita (Atl. Riccardi Mi) sesto nei 200 con 21.71 e Eleonora Sirtoli (Camelot) 8a nei 400 con 55.68. Molti gli atleti lombardi nelle finali.
CRL


Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
tel. +39.02.744786 - fax +39.02.716706 - P.IVA 01384571004 e C.F. 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano