Elena Brambilla in evidenza a Hustopece con il primato personale.

Pubblicato: Domenica, 22 Gennaio 2006
Nel corso della terza tappa del "Moravia High Jump Tour" disputato a Hustopece, nella Repubblica Ceka, sabato pomeriggio i saltatori Italiani si sono messi in evidenza.
Nella gara femminile, vinta dalla ceka Iva Strakova con 1,93, da segnalare il settimo posto di Elena Brambilla con 1,87 (primato personale) e l`ottavo di Raffaella Lamera, che si è arrestata ad 1,80.//
Elena Brambilla è nata a Vimercate (Milano) il 23-4-1983, 1.76x49kg
Società: Fiamme Azzurre
Allenatore: Claudio Botton.
All’US Casati Arcore era allenata da Luca Gori, poi è passata per la Snam e successive emanazioni ed è entrata in Fiamme Azzurre nel febbraio 2004. Frequenta la facoltà di biotecnologie all’Università di Milano.
Progressione (alto): 1997 (14) 1.61; 1998 (15) 1.65; 1999 (16) 1.73; 2000 (17) 1.73; 2001 (18) 1.80; 2002 (19) 1.83; 2003 (20) 1.85-1.86i; 2004 (21) 1.82.
Raffella Lamera, oggi in forza all’Esercito allenata da Orlando Motta e P.Angelo Maroni, è nata a Romano di Lombardia, ed è un prodotto della scuola dell’Atletica BG59.
Progressione (alto): 1997 (14) 1.65; 1998 (15) 1.71; 1999 (16) 1.80; 2000 (17) 1.78-1.81i; 2001 (18) 1.84-1.86i; 2002 (19) 1.86-1.88i; 2003 (20) 1.83-1.84i; 2004 (21) 1.83.
Curriculum (alto): WJC: 2002 (11); EJC: 2001 (qual); EYOD: 1999 (qual).

Risultati di grande prestigio per Giulio e Nicola Ciotti, terzo e quarto classificato con l’interessante misura di 2.31 e primato personale per entrambi

Marisa Masullo