Trofeo Foresti, Finale a Chiari: i Campioni Regionali della Prima Giornata

Pubblicato: Sabato, 11 Marzo 2017

È frizzante il pomeriggio che apre le finali del Trofeo Gianbernardo Foresti a Chiari. Si assegnano anche i titoli regionali invernali per Cadetti/e e Allievi/e e la prima parte del programma regala un mix di conferme e sorprese. Poche variazioni sui temi previsti ma ottime misure in campo Allievi. Al femminile i titoli vanno ai due argenti di Cles: Paola Castaldi (Pro Patria ARC Busto Arsizio) nel martello migliora di 47 centimetri lo stagionale, Alessia Masiero (Pro Sesto) nel peso resta a 3 centimetri dalla misura del secondo posto di Cles. Conferme anche al maschile: da Gabriele Castagna (Atl. Rovellasca), che torna ad avvicinare i 16 metri ed è pure bronzo nel martello, e soprattutto dal martellista Davide Pirolo (Atl. Mariano Comense), che aggiunge oltre due metri al PB passando da 56.53 a 58.78 e facendo segnare la prestazione tecnica forse più interessante nella categoria. In generale buona la consistenza tecnica delle due gare di martello, con un altro atleta oltre i 50 metri (50.31 per Andrea Fava del CUS Pro Patria Milano) e altre tre ragazze oltre i 44 metri (Marta Redaelli/Team A Lombardia con 45.21, Giorgia Corona/Atl. Bergamo 1959 Oriocenter con 44.27 e Noemi Codecasa/NA Fanfulla con 44.10).

Concorsi avvincenti e un pizzico sorprendenti tra i Cadetti. In primis il giavellotto. Al femminile Andrea Chiara Pozzi (Atl. Cassago), capofila nel peso e nel disco nelle fasi interprovinciali, è superata nel disco dal PB di Theorhema Forson (Atl. Rezzato, 32.46) ma trova nel giavellotto una spallata da 33.57, PB che le vale il titolo regionale invernale e anche il premio per la miglior prestazione tecnica nel giavellotto Cadette (FOTO di Roberto Passerini a destra). Al maschile il capofila Daniele Minotti (Pol. Brembate Sopra) con 37.31 si ferma al quarto posto ma “salva” la palma di miglior specialista del giavellotto Cadetti con il 42.37 delle fasi di qualificazione: il titolo regionale va a Thomas Cataldi (US Sangiorgese) con il PB a 42.05. Per chiudere il disco maschile, in cui il favorito Gabriele Avinci (Pro Patria ARC Busto Arsizio) vince “in volata” su Davide Altomare (Atl. Rigoletto): 33.70 all’ultimo lancio contro 32.63.

I PODI DEI CAMPIONATI REGIONALI INVERNALI DELLA 1ª GIORNATA A CHIARI

PESO ALLIEVI: 1° Gabriele Castagna (Atl. Rovellasca) 15.84, 2° Giorgio Ranzini (CUS Pro Patria Milano) 12.76, 3° Dario Dester (Cremona Arvedi) 12.45.

PESO ALLIEVE: 1ª Alessia Masiero (Pro Sesto) 12.39, 2ª Virginia Fiameni (Cremona Arvedi) 11.28, 3ª Giulia Cascio (US Albatese) 10.47.

MARTELLO ALLIEVI (FOTO di Roberto Passerini in alto a sinistra): 1° Davide Pirolo (Atl. Mariano Comense) 58.78, 2° Andrea Fava (CUS Pro Patria Milano) 50.31, 3° Gabriele Castagna (Atl. Rovellasca) 47.94.

MARTELLO ALLIEVE: 1ª Paola Castaldi (Pro Patria ARC Busto Arsizio) 48.57, 2ª Marta Redaelli (Team A Lombardia) 45.21, 3ª Giorgia Corona (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) 44.27.

DISCO CADETTI: 1° Gabriele Avinci (Pro Patria ARC Busto Arsizio) 33.70, 2° Davide Altomare (Atl. Rigoletto) 32.63, 3° Luca Ballabio (Atl. Mariano Comense) 31.04.

DISCO CADETTE: 1ª Theorhema Forson (Atl. Rezzato) 32.46, 2ª Andrea Chiara Pozzi (Atl. Cassago) 31.77, 3ª Alice Mina (NA Varese) 31.37.

GIAVELLOTTO CADETTI (FOTO di Roberto Passerini in home): 1° Thomas Cataldi (US Sangiorgese) 42.05, 2° Davide Altomare (Atl. Rigoletto) 39.84, 3° Alessandro Larovere (Atl. Melzo) 39.08.

GIAVELLOTTO CADETTE: 1ª Andrea Chiara Pozzi (Atl. Cassago) 33.57, 2ª Elisa Sinigaglia (Atl. Gessate) 30.74, 3ª Isabella La Marca (CUS Pavia) 30.22.

Ce. Ri.

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
tel. +39.02.744786 - fax +39.02.716706 - P.IVA 01384571004 e C.F. 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano