Trofeo Foresti, 1ª Prova: Bene i Martellisti Luca Ballabio (60.24) e Paola Castaldi (50.36)

Pubblicato: Lunedì, 12 Marzo 2018

È purtroppo ancora il maltempo il protagonista del Trofeo Gianbernardo Foresti. La prova di Bergamo (con l’Atletica Bergamo 1959 Oriocenter quale organizzatrice) del Criterium Regionale invernale Cadetti/e e Allievi/e di lanci paga dazio alla pioggia torrenziale della mattinata di domenica 11 marzo: la seconda giornata (con disco e giavellotto Allievi/e e peso e martello Cadetti/e) è così annullata. Vanno invece a referto sabato 10 marzo belle gare di martello Allievi/e nonostante il cattivo tempo: al maschile il vicecampione italiano Cadetti in carica Luca Ballabio (Atl. Mariano Comense) esordisce con l’attrezzo da 5 kg con un ottimo 60.24 distanziando Aye Elyse Boni (Pro Patria ARC Busto Arsizio, 55.53) e Andrea Fava (CUS Pro Patria Milano, 54.34); al femminile Paola Castaldi (Pro Patria ARC Busto Arsizio, FOTO a sinistra), figlia d’arte, centra 50.36 vincendo la prova su Clelia Corti (Atl. Lecco Colombo), autrice di 47.41 al primo anno di categoria. Classe 2002 è anche Patrick Olcelli (US Bormiese), campione italiano 2017 di getto del peso che domina il concorso anche nella categoria superiore con 15.11, PB con l’attrezzo da 5 kg migliorato di 82 centimetri.

Capitolo Cadetti: le migliori prestazioni tabellari della prima prova sono entrambe al femminile, il 29.40 di Isabella La Marca (CUS Pavia) nel disco e il 33.43 di Federica Dozio (GS Virtus Calco) nel giavellotto.

La seconda e ultima prova, valida anche come Campionato Regionale invernale Cadetti/e e Allievi/e in tutte le specialità di lancio, è in programma sabato 17 e domenica 18 marzo a Chiari (BS).

GLI ALTRI VINCITORI DELLA 1ª PROVA – Allievi. Peso F: Megan Sorti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) 12.39.  Cadetti. Giavellotto M: Simone Buzzella (US Derviese) 41.41. Disco M: Akram Haida (Pol. Bienate Magnago) 26.73.

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
IBAN:
IT24U01005001601000000140051
Tel.: +39.02.744786 - Fax: +39.02.716706 - P.IVA: 01384571004 e C.F.: 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano