Lanci Invernali, Parte la Stagione: Marco Lingua Atteso all’Esordio 2018 a Milano

Pubblicato: Mercoledì, 24 Gennaio 2018

Sabato 27 e domenica 28 gennaio sarà ancora il campo sportivo Saini di Milano a celebrare l’inizio della stagione lombarda dei lanci invernali con la prima fase regionale di qualificazione ai Campionati Italiani della stagione fredda. In questo fine settimana sono previste gare di peso e martello nella prima giornata e di disco e giavellotto nella seconda. Programma invertito nella seconda fase, in calendario sempre al Saini di Milano: disco e giavellotto si disputeranno nel pomeriggio di sabato 3 febbraio, peso e martello nella mattinata di domenica 4 febbraio. In palio in questi due week-end ci saranno anche i titoli regionali Assoluti e delle categorie Promesse e Giovanile (Allievi e Juniores con l’attrezzo degli Juniores) maschili e femminili: le maglie di campione lombardo di getto del peso saranno in palio sabato 27 gennaio mentre i Campionati Regionali di disco e giavellotto sono previsti il 3 febbraio; si chiuderà il 4 febbraio con i titoli del martello. Alla finale nazionale del 24-25 febbraio a Rieti accederanno i detentori delle migliori 10 prestazioni stagionali per il settore Assoluto (ripescati gli atleti all’11esimo e al 12esimo posto se i primi due delle graduatorie nazionali 2017 fossero già nella top ten invernale) e delle migliori 8 misure per le categorie Promesse e Giovanile: nel programma tecnico dei tricolori sono previsti solo disco, martello e giavellotto.

Nella prima fase sono già attesi atleti di primo piano. Uno pure di primissimo livello: si tratta di Marco Lingua (ASD Marco Lingua 4ever). Il finalista iridato di Londra 2017 (decimo) nel martello potrebbe guidare un parco lanciatori decisamente qualificato a comprendere in chiave lombarda il campione italiano Promesse in carica Giacomo Proserpio (Atl. Lecco Colombo) ma anche il vicecampione italiano Juniores Gregory Falconi (GA Vertovese) e l’argento Cadetti 2017 (ora passato allievo) Luca Ballabio (Atl. Mariano Comense). Al femminile tra le adesioni figurano i nomi di Simona Previtali (US Atl. Vedano), dell’allieva Paola Castaldi (Pro Patria ARC Busto Arsizio) e del bronzo tricolore Juniores 2017 Lucilla Celeghini (La Fratellanza 1874).    

Nomi di rilievo anche nel disco. Il cast femminile è illuminato dalla presenza di Natalina Capoferri (Atl. Brescia 1950 Ispa Group), affiancata dalla compagna di squadra Veronica Rossetti (junior) e dalla campionessa italiana Assoluta di eptathlon Sveva Gerevini (Cremona Atl. Arvedi). Al maschile attesi l’azzurro Under 23 Giulio Anesa (Fiamme Gialle) e Luca Masseroni (Cremona Atl. Arvedi). Nel giavellotto fari puntati su due argenti tricolori 2017, l’under 23 Matteo Masetti (Atl. Lecco Colombo) e lo junior (allievo un anno fa)  Simone Bonfanti (ABC Progetto Azzurri), e su due presenze di interesse al femminile come l’azzurrina piemontese Sara Zabarino (ACSI Italia Atletica) e sulla primatista nazionale del Benin (54.88) Pascaline Adanhoegbe, appena approdata in NA Fanfulla.

Per chiudere attenzione ai titoli regionali in palio nel peso: al maschile favorito è Marco Govoni (Pro Sesto), opposto agli under 23 Marco Simonini (ADM Ponte in Valtellina) e Mattia Castellazzi (Atl. Lecco Colombo) e agli under 20 Nicolas Prosperi (Brixia 2014) e Gabriele Castagna (Atl. Rovellasca), tutti e quattro candidati alle maglie di campione lombardo nelle due categorie giovanili; tra le donne tra i nomi da scrivere sul taccuino si possono appuntare Sveva Gerevini (Cremona Atl. Arvedi), Silvia Crippa (Atl. Lecco Colombo), la junior Veronica Rossetti (Atl. Brescia 1950 Ispa Group) e l’allieva Alessia Masiero (Pro Sesto), quest'ultima però in gara nella prova riservata alle sole Under 18 con l'attrezzo da 3 kg.

Ce. Ri.

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
tel. +39.02.744786 - fax +39.02.716706 - P.IVA 01384571004 e C.F. 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano