Societari Indoor: la Bracco Atletica Trionfa per la 12ª Volta nella Combinata Femminile

Pubblicato: Lunedì, 24 Febbraio 2020

La rassegna tricolore Assoluta indoor del 22-23 febbraio ad Ancona ha chiuso anche il percorso dei Campionati di Società indoor 2020. Nella classifica combinata (che tiene conto dei risultati dei Campionati Italiani al coperto di Allievi, Juniores, Promesse e Assoluti) lo “scudettone” femminile va ancora alla Bracco Atletica: già campione in altre 11 occasioni (2006, 2007, 2008, 2009, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017 e 2019) il sodalizio milanese presieduto da Franco Angelotti conquista il titolo collezionando 195 punti e precedendo Atletica Studentesca Rieti Andrea Milardi (178), Atletica Brescia 1950 Ispa Group, terza con 177, e Pro Sesto Atletica, quarta con 176. Tre società lombarde nelle prime quattro e un’altra in top ten, il CUS Pro Patria Milano, nono con 139.

Il CUS Pro Patria Milano sfiora lo scudetto nel Campionato di Società indoor per il settore Assoluto femminile: secondo con 80,5 punti, mezzo in meno del CS Esercito. Sul podio sale pure la Bracco Atletica,  terza con 77 punti. Nelle prime 10 posizioni si piazza pure l’Atletica Brescia 1950 Ispa Group.

In campo maschile la combinata del Campionato di Società indoor vede l’Atletica Bergamo 1959 Oriocenter terza con 181 punti, due soli in meno dell’Atletica Vicentina campione d’Italia e uno in meno della Studentesca Rieti Andrea Milardi seconda. L’Atletica Riccardi Milano 1946 è quinta con 138 punti, la Cento Torri Pavia ottava con 127 e la Pro Sesto Atletica decima con 121. Atletica Lecco Colombo Costruzioni e Atletica Bergamo 1959 Oriocenter, nona e decima con 28 punti, sono i due migliori club lombardi nel Campionato di Società indoor per il settore Assoluto maschile.

Ce. Ri.

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
IBAN:
IT24U0100501601000000140051
Tel.: +39.02.744786 - Fax: +39.02.716706 - P.IVA: 01384571004 e C.F.: 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano