Cadetti: Domenica a Bergamo Incontro con gli Azzurri ed Esagonale Indoor con 79 Lombardi

Pubblicato: Venerdì, 15 Marzo 2019

L'immagine può contenere: una o più personeSuper domenica per la categoria Cadetti/e: il 17 marzo il palazzetto indoor di Bergamo ospiterà a partire dalle ore 14:00 un incontro per selezioni zonali Under 16…per metà lombardo. Oltre alle rappresentative di Piemonte, Valle d’Aosta e Canton Ticino (Svizzera), l’esagonale vedrà in gara ben tre formazioni lombarde. Le selezioni Lombardia Ovest (atleti di società dei Comitati Provinciali di Como/Lecco, Varese, Pavia e Cremona), Lombardia Centro (atleti di società dei Comitati Provinciali di Milano e Sondrio) e Lombardia Est (atleti di società dei Comitati Provinciali di Bergamo, Brescia e Mantova), suddivise senza un rigido e preciso criterio geografico, saranno un mezzo per creare una competizione più avvincente: «È un’idea per dare spazio a più atleti e allestire sfide più equilibrate» spiega il fiduciario tecnico Sergio Previtali.

Nel novero dei convocati delle tre squadre lombarde figurano 79 atleti: tra loro le campionesse italiane in carica della 4x100 Makissia Bamba (Lombardia Est) ed Elisa De Santis (Lombardia Centro) e la vicecampionessa tricolore del lungo Marta Amani (Lombardia Centro), tutte al via dei 60 piani.  Nelle altre rappresentative da segnalare la presenza di Ludovica Cavo (Piemonte), oro tricolore 2018 nei 300 ostacoli, nella prova multipla 60 ostacoli + lungo e di Great Nnachi (Piemonte) nell’asta, specialità in cui è campionessa italiana Cadette in carica.

REGOLAMENTO - Previste le specialità maschili e femminili di alto, asta, lungo, triplo, 60 piani e 60 ostacoli e una mini prova multipla con 60 ostacoli e lungo per le Cadette e 60 ostacoli e alto per i Cadetti. Nei salti in estensione tutti i concorrenti avranno a disposizione 4 prove, ad eccezione dei partecipanti alla gara di Prove Multiple per cui saranno a disposizione 3 prove. Tutti i concorrenti dei 60 ostacoli e dei 60 piani prenderanno il via a 2 prove (batterie e finali). Per ogni gara del programma tecnico verranno assegnati 12 punti al primo classificato, 11 punti al secondo classificato e così a scalare di 1 punto fino al dodicesimo classificato.    

INCONTRO CON GLI AZZURRI – La mattinata, pur non avendo competizioni in programma, sarà però dedicata a un preziosissimo momento di confronto: il Settore Tecnico FIDAL Lombardia invita sempre al palazzetto indoor di Bergamo dalle ore 10:30 tutti gli atleti già convocati per l’incontro a squadre del pomeriggio per partecipare a “Incontriamo l’atletica dei grandi”, un momento che i Cadetti e le Cadette potranno vivere insieme ad atleti lombardi della Nazionale all’insegna del confronto e anche della chiacchiera libera.  Tra gli atleti della Nazionale maggiore che hanno aderito all’iniziativa ci sono i quattrocentisti Vladimir Aceti (campione europeo Under 20 nel 2017) e Marta Milani (reduce dal bronzo nella 4x400 agli Europei indoor di Glasgow: FOTO Colombo/FIDAL qui sotto) e l’altista Desiree Rossit, finalista olimpicaa Rio 2016.

Cesare Rizzi

  

 

Marta Milani staffetta Glasgow 2019 quadrata