Master/2: nel 2° Round dei Regionali Indoor a Padova 24 Nuovi Campioni Lombardi

Pubblicato: Lunedì, 11 Febbraio 2019

Padova ha ospitato sabato 9 febbraio la seconda tranche dei Campionati Regionali Master indoor per la Lombardia: nelle sfide nell’impianto patavino sono state assegnate 24 maglie di campione regionale. La specialità più frequentata nel “menù” con in palio titoli lombardi è rappresentata dai 1500 metri: i risultati di spicco sono il 4:23.86 di Hassan El Azzouzi (GP AVIS Malavicina) in campo maschile (a meno di 3 secondi dalla MPI SM50 da 4:20.99 di Pierangelo Avigo) e il 5:19.08 di Elena Giovanna Fustella (Atl. Lecco Colombo Costruzioni, SF55) tra le donne. Da segnalare come quattro successi femminili su sei siano andati all’Atletica Lonato. Sui 400 metri notevole il 56.45 di Pierluigi Salibra (Virtus Castenedolo, SM55). Infine nel pentathlon con 3057 punti (12.02/60 ostacoli, 5.07/lungo, 7.71/peso, 1.45/alto, 3:24.66/1000) Athos Della Mano (GP Valchiavenna) realizza il migliore score in assoluto.

In sala il settore Master è atteso ora dai Campionati Italiani individuali di Ancona da venerdì 22 a domenica 24 febbraio e dalla terza e ultima giornata della rassegna regionale a Saronno (VA) sabato 2 marzo con 60 piani M/F, 60 ostacoli M/F, lungo M/F e triplo M/F (in palio anche i titoli lombardi di lanci invernali nel peso e nel disco maschili e femminili e un triathlon M/F composto da 60 piani, lungo e peso).  

TUTTI I CAMPIONI REGIONALI MASTER DI PADOVA (9 febbraio 2019)

400 metri – SF45: Silvia Prina (Atl. Ambrosiana) 1:05.79. SF55: Perlina Fusi (Virtus Castenedolo) 1:09.22.  SM40: Denis Ritardo (FreeZone) 1:02.00. SM45: Fabio Morelli (Atl.San Marco US ACLI) 57.84. SM50: Francesco D’Agostino (Virtus Castenedolo) 57.12. SM55: Pierluigi Salibra (Virtus Castenedolo) 56.45. SM70: Aldo Del Rio (Road Runners Club Milano) 1:07.52.

1500 metri – SF35: Lia Tavelli (Atl. Lonato) 5:01.98. SF40: Joanna Drelicharz (Atl. Lonato) 5:12.10. SF45: Cinzia Zugnoni (CSI Morbegno) 5:05.33. SF50: Laura Avigo (Atl. Lonato) 5:36.81. SF55: Elena Giovanna Fustella (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) 5:19.08. SF60: Francesca Barone (Atl. Lonato) 5:57.95. SM35: Giovanni Bosio (GA Vertovese) 4:24.43. SM40: Alessandro Castelli (La Michetta) 4:31.05. SM50: Hassan El Azzouzi (GP AVIS Malavicina) 4:23.86. SM55: Mauro Pregnolato (Forti e Liberi Monza) 4:32.13. SM60: Roberto Melani (Cento Torri Pavia) 5:04.33.

ASTA – SM50: Renzo Gaspardi (Pol. Carugate) 3.20. SM55: Stefano Peli (Atl. Chiari 1964 Libertas) 3.40. SM65: Virginio Soffientini (Virtus Castenedolo) 2.00.

PENTATHLON – SM50: Manfred Di Blasi (CSI Morbegno) 2670 punti. SM55: Athos Della Mano (GP Valchiavenna) 3057 punti. SM60: Luigi Maggiolo (Virtus Castenedolo) 2718 punti.

Ce. Ri.

Nella FOTO tratta da Facebook FIDAL Sondrio: Athos Della Mano, Cinzia Zugnoni e Manfred Di Blasi.