Lutto nell’Atletica Lecchese: è Scomparso Alfredo Maccacaro, Già Azzurro dello Sprint

Pubblicato: Sabato, 12 Agosto 2017

Una tristissima notizia ha colpito oggi sabato 12 agosto l’atletica lombarda: a 64 anni è infatti scomparso Alfredo Maccacaro, già azzurro della velocità (quattro presenze in Nazionale tra il 1972 e il 1973: NELLA FOTO tratta dalla pagina Facebook dell’Atletica Lecco Colombo un giovane Maccacaro con Pietro Mennea). Macaccaro, “Edo” per tutti gli amici (anche dell’atletica), è spirato all’ospedale Manzoni di Lecco dove era ricoverato da venerdì 11 agosto per un malore accusato in bicicletta sulla Lecco-Ballabio.

Maccacaro era nato il 4 giugno 1953 e da atleta era stato valente alfiere dell’Atletica Icam Lecco: già campione italiano giovanile dei 100 metri, fu tricolore Assoluto nella 4x100 nel 1972. Docente di educazione fisica all’istituto Bovara di Lecco (professione che ancora ricopriva), Maccacaro era stato presidente della UISP (Unione Italiana Sport per Tutti) di Lecco e fondatore nel 1997 dell’Associazione Sportiva Oltretutto ’97 con l’obiettivo di coinvolgere persone diversamente abili in attività sportive. L’ex velocista aveva ricoperto pure il ruolo di assessore comunale allo Sport di Ello (LC) ed era stato buon musicista (chitarra e basso in gruppi rock molto conosciuti nella zona).

Le esequie si svolgeranno lunedì 14 agosto alle ore 15.30 presso la chiesa dei Cappuccini a Lecco.

Il Comitato Regionale FIDAL Lombardia e tutta l’atletica lombarda si stringono con affetto attorno alla moglie Wilma, i figli Nicola e Giulia e tutta la famiglia Macaccaro in questo momento di grande dolore.