Trofeo delle Regioni Under 23: 33 Atleti in Selezione Lombarda Domenica a Cuneo

Pubblicato: Venerdì, 13 Luglio 2018

Sono 33 gli atleti selezionati dal Settore Tecnico Regionale e confermati per il Trofeo delle Regioni Under 23, manifestazione dedicata alle rappresentative regionali Juniores e promesse che vivrà il proprio battesimo domenica 15 luglio a Cuneo.Marco Simonini Cinisello 2018 maglia

Tra i convocati figurano i nomi di numerosi protagonisti dei Campionati Regionali Juniores e Promesse di Cinisello Balsamo ma anche otto ragazzi già convocati in Nazionale giovanile: Giovanni Crotti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter),  Andrea D’Amore (Virtus Castenedolo), Marco Leone (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) e David Zobbio (Brixia 2014) in campo maschile; Micol Majori (Pro Sesto), Nicole Arduini (Atl. Brescia 1950 Ispa Group), Veronica Rossetti (Atl. Brescia 1950 Ispa Group) e Camilla Maestrini (Brixia 2014) tra le donne. In totale sono 19 gli atleti convocati appartenenti alla categoria Juniores e 14 nella fascia d’età Promesse.

La partenza in bus della rappresentativa è fissata alle ore 8:00 di domenica 15 luglio dal Comitato Regionale FIDAL Lombardia in via Piranesi 46 a Milano: in gara oltre alla Lombardia ci saranno le selezioni Under 23 di Piemonte (con la detentrice della MPI Promesse del disco Daisy Osakue), Liguria, Valle d’Aosta ed Emilia Romagna.

LA SQUADRA LOMBARDA PER IL TROFEO DELLE REGIONI UNDER 23

UOMINI

100: Simone Tarchini (Atl. Lecco Colombo Costruzioni), Alessandro Zanadreis (Brixia 2014)

400: Menin Hubert Don (Cento Torri Pavia), David Zobbio (Brixia 2014)

1500: Giovanni Crotti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter),  Abdelhakim Elliasmine (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter)

110 ostacoli: Oscar Maifredi (Atl. Chiari 1964 Libertas), Federico Piazzalunga (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter)

Alto: Alessandro Berengan (CUS Insubria Eolo), Iulian Scutareanu (Atl. Lecco Colombo Costruzioni)

Triplo: Mohamed Chaboun (Cento Torri Pavia), Andrea D’Amore (Virtus Castenedolo)

Peso: Samuele Riva (CUS Pro Patria Milano), Marco Simonini (Amici della Montagna Ponte in Valtellina, FOTO di Mario Grassi a destra)

Giavellotto: Lorenzo Bruschi (OSA Saronno), Marco Leone (Atl. Lecco Colombo Costruzioni)

Staffetta 4x100: Stefano Assandri (Pro Sesto), Andrea Sollazzo (Pro Sesto), Alessandro Zanadreis (Brixia 2014), David Zobbio (Brixia 2014) (Assandri e Sollazzo correranno anche una prova extra di 100 individuale)

DONNE

100: Camilla Maestrini (Brixia 2014), Chiara Melon (Atl. Brescia 1950 Ispa Group)

400: Alessandra Bonora (Atl. Rodengo Saiano Mico)

1500: Faith Gambo (NA Fanfulla), Micol Majori (Pro Sesto) - le due ragazze sono ritratte nella FOTO in home di Mario Grassi

100 ostacoli: Erica Monfardini (Bracco), Camilla Rossi (NA Fanfulla)

Alto: Nicole Arduini (Atl. Brescia 1950 Ispa Group), Chiara Loda (Atl. Brescia 1950 Ispa Group)

Triplo: Laura De Marzi (Atl. Meneghina), Francesca Quintini (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter)

Peso: Danielle Madam (Bracco), Veronica Rossetti (Atl. Brescia 1950 Ispa Group)

Giavellotto: Delia Fravezzi (Atl. Brescia 1950 Ispa Group), Gaia Ticozzi (Pro Sesto)

Staffetta 4x100:  Alessandra Bonora (Atl. Rodengo Saiano Mico), Camilla Maestrini (Brixia 2014), Chiara Melon (Atl. Brescia 1950 Ispa Group), Camilla Rossi (NA Fanfulla)

REGOLAMENTO - Le rappresentative possono iscrivere 2 atleti per gara delle Cat. Junior/Promesse in modo indifferente (gareggeranno con le altezze/progressioni e pesi delle Promesse). Ogni atleta può prendere parte a 1 gara individuale più eventualmente la staffetta (ad esclusione dei partecipanti alla gara dei 1500). Per la classifica verrà attribuito un punteggio decrescente (20 punti a scalare con decalage di due punti) a tutti gli atleti classificati in ogni gara del programma tecnico e verrà presa in considerazione la miglior posizione tra i componenti la rappresentativa. Gli altri atleti classificati andranno ad interporsi per abbassare il punteggio delle rappresentative avversarie senza però concorrere al punteggio finale. La classifica finale unica sarà data dalla somma dei punteggi riportati da ogni rappresentativa nelle due categorie (Under 23 femminili e Under 23 maschili).