Montagna Giovanile: nel Trofeo Premana Vincono Rossi, Poli, Bardea e Lazzarelli

Pubblicato: Mercoledì, 16 Maggio 2018

La terza prova utile per qualificarsi per il Progetto Mondiale Andorra (l’iniziativa FIDAL Lombardia che permetterà di vivere gratuitamente l’esperienza dei Mondiali di corsa in montagna a Canillo il prossimo 16 settembre) disputata a Premana (LC) domenica 13 maggio applaude il tris di Alessandro Rossi (AS Lanzada) e Matteo Bardea (AS Lanzada), vincitori già delle prime due tappe a Prosto di Piuro e San Pellegrino,  e celebra pure al femminile i successi di Paola Poli (Atl. Vallecamonica) e Serena Lazzarelli (GP Valchiavenna).

Il nono Trofeo Premana organizzato dall’AS Premana vale anche come terza prova del Campionato Regionale di Società per le categorie Ragazzi/e, Cadetti/e e Allievi/e, nonché del Trofeo Crippa e del Trofeo Crema-Marini. Nelle Cadette il podio è tutto sondriese con Serena Lazzarelli (GP Valchiavenna) sul gradino più alto in compagnia di Maria Gusmeroli (GP Talamona), già seconda a Prosto di Piuro, e Greta Contessa (GP Santi Nuova Olonio); quarta è Alina Scottoni (GS Valgerola). Nei Cadetti ancora un podio fotocopia di Prosto e San Pellegrino: in questa categoria la zona alta della classifica è un affare tutto valtellinese e così sul gradino più alto sale ancora il vicecampione italiano Matteo Bardea (AS Lanzada), al secondo posto si conferma Davide Curioni (GP Santi Nuova Olonio), al terzo Luca Vanotti (Pol. Albosaggia) e il compagno di squadra Alessandro Berra (Pol. Albosaggia) è quarto. Nelle Allieve, assente Samantha Bertolina (Atl. Alta Valtellina), è la regina del Trofeo Beppi Normanni Paola Poli (Atl. Vallecamonica) a vincere, staccando di 14 secondi Giulia Savoldelli (Pool Atl. Alta Valseriana) e di 19 secondi Silvia Berra (Pol. Albosaggia). Negli Allievi il malenco Alessandro Rossi (AS Lanzada), reduce dal secondo posto nella prova tricolore, ha preceduto tutti, in particolare Rocco Baldini (Pol. Albosaggia), secondo, e Pietro Cambianica (Atl. Alta Valseriana), terzo.

Nelle Ragazze Rossella Ghilotti (Atl. Alta Valtellina) si conferma la numero uno a livello regionale e dopo aver vinto a Prosto e San Pellegrino si impone a Premana su Denise Baroli (GS CSI Morbegno) e Martina Gianola (Premana). Nei Ragazzi il migliore è Nicola Morosini (US Rogno), anche lui al suo terzo successo nel campionato, che precede al traguardo Gabriele Sutti (GS Valgerola), che conferma il secondo posto di San Pellegrino, e Giulio Mascheri (CS Cortenova). Il Trofeo Premana prevedeva anche competizioni riservate al settore Assoluto: nella gara di 4 km per le donne e 7,3 km per gli uomini vittorie per la junior Cristina Molteni (GP Valchiavenna) e per il senior Marco Leoni (GS CSI Morbegno).

La quarta e ultima prova del Campionato regionale di Società giovanile, che assegnerà anche i titoli individuali Cadetti/e e Allievi/e di corsa in montagna, è in programma domenica 20 maggio a Brembilla (BG).

(ha collaborato Cristina Speziale/CP FIDAL Sondrio)

Foto di Matteo Franzi e Davide Vaninetti (FB FotoRun Valtellina): in home Matteo Bardea, in alto il podio Allievi