Multiple: NA Fanfulla Maschile e Lecco Colombo Femminile Campioni d’Italia Assoluti

Pubblicato: Martedì, 14 Novembre 2017

Con la pubblicazione delle classifiche finali sul sito Fidal.it l’atletica lombarda accoglie un altro trionfo nei Campionati di Società Assoluti di prove multiple: a conquistare lo scudetto (senza passare come accade ormai da qualche stagione a questa parte da una finale nazionale “dedicata”) sono la Nuova Atletica Fanfulla Lodigiana maschile e l’Atletica Lecco Colombo femminile.

 

Soprattutto tra gli uomini la Lombardia domina letteralmente la contesa con tre squadre ai primi tre posti. Sono solo 78 (28.168 contro 28.090) i punti che separano NA Fanfulla e Atletica Lecco Colombo. La formazione lodigiana trionfa in primis grazie alle prove di Luca Dell’Acqua, che colleziona nel giro di due settimane due decathlon da oltre 7200 punti: 7262 all’Europeo a squadre in Spagna, 7247 agli Europei individuali Under 23 in Polonia. Completano il quadro i 6947 punti dell’altro azzurro Gianluca Simionato a Kladno (Repubblica Ceca) e i 6712 dello junior Marco Gerola a Lana (Bolzano) in occasione dei Campionati Italiani di categoria. Alla Lecco Colombo campione uscente non bastano le due eccellenti prove di Simone Cairoli a 7875 punti nel “tempo” delle prove multiple a Gotzis (Austria) e da 7535 punti al Multistars a Firenze: ai due decathlon dell’azzurro agli Euroindoor di Belgrado si affiancano i 6672 punti di Marco Leone ai Campionati Regionali Juniores di Busto Arsizio e i 6008 punti di Luca Barbini ai Campionati Italiani Juniores di Lana. La terza piazza con 23.742 va al Team A Lombardia, per il quale fanno testo anche i 6241 punti ottenuti negli USA da Simone Fassina. Ottava piazza finale per l’Olimpia Bergamo (17.819).Sara Bianchi Bazzi Torino

 

Nell’eptathlon donne lo scudetto è affare tra Atletica Lecco Colombo e US Sangiorgese: la formazione gialloblu mette assieme 17.358 punti, la squadra biancazzurra ne firma 16.985. Donna-chiave nel successo della Lecco Colombo è Sara Bianchi Bazzi, autrice di 4757 punti ai Campionati Italiani Assoluti di Lana (nona) e ai 4707 punti al Multistars di Firenze: campionesse d’Italia sono anche Eleonora Villa (4213 punti di PB fatti segnare ai Campionati Regionali Assoluti a Busto Arsizio) e la junior Asia Lambrughi (3681 punti ai Campionati Italiani Juniores a Lana). La Sangiorgese risponde con due prove oltre i 5000 punti di Federica Palumbo (5385 per l’argento tricolore Assoluto a Lana, 5286 all’Europeo per nazioni a Monzon, Spagna), affiancate dai 3659 di Lodovica Beghi e ai 2655 di Anna Costacurta. Nella top ten entrano altri tre club lombardi: il Team A Lombardia settimo (13.465 punti su tre eptathlon), il CUS Pro Patria Milano ottavo (12.849 punti su tre eptathlon) e la Bracco Atletica decima (9276 punti su due eptathlon).

Ce. Ri.

NELLE FOTO: in alto la NA FAnfulla (da sinistra Dell'Acqua, Simionato, Gerola); a destra Sara Bianchi Bazzi.