Coppa Europa di Lanci Invernali: Sara Jemai a 55.54 nel Giavellotto

Pubblicato: Domenica, 15 Marzo 2015

Erano due gli atleti lombardi in trasferta con la Nazionale Assoluta a Leiria, in Portogallo, per la Coppa Europa di lanci invernali: per entrambi il menù prevedeva il lancio del giavellotto. Il risultato di rilievo arriva da Sara Jemai (Esercito, NELLA FOTO Colombo/FIDAL): la polivalente atleta allenata da Carlo Giulioni e proveniente dall’US Sangiorgese ha scagliato l’attrezzo nell’ultimo lancio a 55.54, seconda misura della carriera dopo il 56.55 del 5 luglio 2014 a Padova corroborata dal 54.22 del primo tentativo. Jemai, seconda agli ultimi tricolori invernali e campionessa italiana Assoluta estiva 2013 e 2014, ha vinto il Gruppo B ottenendo anche la miglior misura per le italiane (Zahra Bani ha chiuso terza nello stesso gruppo con 51.32): complessivamente la prestazione di Sara è risultata la decima di giornata.

Terzo nel Gruppo B (dietro all’islandese Gudmundur Sverrisson e al rumeno George Zaharia) e 12esimo di giornata ha chiuso Roberto Bertolini, milanese nato nella NA Astro (Cento Torri Pavia l’ultima società civile, Fiamme Oro il club militare): per l’allievo di Cosimo Scaglione un miglior lancio da 70.24 a costituire il risultato da consegnare agli archivi per il proprio ritorno in Nazionale.

C.R.