Marta Zenoni da MPI Allieve sui 1500 Indoor: Strepitoso 4:23.36 a Padova

Pubblicato: Domenica, 18 Gennaio 2015

Debutto da record per Marta Zenoni nella stagione indoor: alla prima gara al coperto da allieva l’atleta allenata da Rosario “Saro” Naso, 16 anni da compiere il prossimo 7 marzo, cancella la MPI Under 18 dei 1500 metri portandola da 4:32.50 (crono firmato da Giovanna Tessitore il 23 febbraio 1991 a Verona) a 4:23.36. L’impresa arriva oggi domenica 18 gennaio a Padova nel corso di una riunione regionale: Zenoni segue il ritmo di Isabella Cornelli (compagna di colori all’Atletica Bergamo ’59) per i primi due giri, poi fa tutto da sé. Questi i suoi passaggi: 35.5 ai 200, 1:11.7 ai 400, 1:46.5 ai 600, 2:20.8 agli 800, 2:56.2 ai 1000, 3:31.9 ai 1200. Eccellente il finale: 1:27.0 gli ultimi 500 e 33" l'ultimo giro. Il tempo di Zenoni, sorella d’arte (la maggiore, Federica, è vicecampionessa italiana Allieve in carica di 3000 piani e 2000 siepi e correrà domenica prossima il cross internazionale Juniores di Elgoibar, in Spagna), non è peraltro neppure lontano dal limite Juniores dei 1500 indoor fatto segnare da Federica Del Buono nel 2013 (4:21.91). «Sapevo valesse il record ma non pensavo fosse in grado di correre su questi tempi (nelle graduatorie mondiali Under 18 all'aperto nel 2014 sarebbe addirittura quarta, ndr) - il commento del coach Naso -. È una prestazione di livello Assoluto, ma ho detto a Marta di stare tranquilla e con i piedi per terra: non è questo il momento di forzare, né in gara né in allenamento».

Marta, originaria di Pedrengo (BG) e studentessa al liceo scientifico “Mascheroni” di Bergamo (istituto vincitore dei Campionati Studenteschi regionali nell’anno scolastico 2014/14 proprio a livello Allieve), non è certo nuova tra le detentrici di MPI giovanili: da cadetta ha infatti abbattuto due volte il limite dei 1000 (2:46.79 a Fidenza il 9 giugno 2013 e 2:44.24 a Milano il 24 aprile 2014) e due volte la MPI dei 2000 (6:07.34 a Saronno il 22 settembre 2013 e 6:02.83 a Chiari il 2 giugno 2014: il secondo crono Under 16 all-time è il 6:11.65 di Nicole Reina). L'atleta bergamasca tornerà in gara domenica 25 gennaio sempre a Padova in un 800.

 Ce. Ri.

FOTO d'archivio di Roberto Piazzi